28 agosto 2009

Fagottini di ricotta, fichi e olive

I fagottini di fumettistica memoria, evocano la triste immagine di personaggi reietti che stanchi di avversità o rifiuti, scelgono di abbandonare case ed affetti. Così radunano i pochi effetti (le poche cose più care) in un fazzoletto, ne uniscono i lembi in un nodo e sostenendolo con un’asta, lo reggono sulla spalla e si incamminano, speranzosi verso un futuro migliore.
Nessuna di queste motivazioni mi ha spinta a provare i fagottini di brisèe, se si esclude un passato da accanita lettrice di fumetti, sebbene il leit motiv sia stato quello di racchiudere ingredienti preziosi, poveri, ma cari e rappresentativi di una mediterraneità imprescindibile.
Un croccante scrigno di brisèe che avvolge una morbidezza cremosa, calibrando la sapidità delle olive verdi in salamoia home made e la dolcezza dei fichi.

Fagottini di ricotta, fichi e olive

- è una ricetta che giaceva in archivio in attesa di pubblicazione, per la quale ho usato i fichi fioroni che possono essere tranquillamente sostituiti dai fichi veri-


Fagottini di ricotta, fichi e olive
Ingredienti
Pâte à quiche di C. Felder (già sperimentata qui)
200 g di farina 00
5 g di sale
90 g burro a pezzetti
1 uovo codice 0
20 g di acqua

Farcia
200 g ricotta
1 uovo e 1 albume codice 0
2 fichi (ric. orig. 100 g salsiccia)
2 cucchiai di olive in salamoia (ric. orig. 100 g prosciutto cotto)
50 g grana (ric. orig. 100 g groviera)
Semi di papavero
Semi di sesamo tostati

Preparazione Pâte à quiche. Lavorare la farina, il sale e il burro (morbido) in una ciotola, con le dita, fino a quando il burro è stato assorbito dalla farina. Aggiungere l'uovo e l'acqua e impastare. Quando la pasta sarà omogenea, avvolgerla con della pellicola e metterla a riposare al frigo per 2 ore.
Intanto mettere la ricotta in una terrina, unire l’uovo, il grana, i fichi e le olive snocciolate e tagliate grossolanamente ed infine salare e pepare, mescolando bene.
Stendere piccole pezzature di pasta con il mattarello e ritagliare volta per volta dei quadrati di 8 cm di alto. Mettere al centro di ogni quadrato un poco di ripieno, cercando di lasciare i bordi puliti e richiudere a fagottino i lembi pressando bene. Spennellare la superficie con l’albume leggermente sbattuto e cospargere con i semini.
Riporre i fagottini via via preparati in frigo ed infine infornare a 180° per 25’. [Liberamente tratti da L’Enciclopedia della Cucina Italiana, Mondadori]

Fagottini di ricotta, fichi e olive


Un’interessante variazione al tema è rappresentata da questi

Fagottini di ricotta, zucchine e sesamo & ricotta, peperoni e semi di papavero


Fagottini mignon di ricotta, zucchine e sesamo (ritagliare la pasta in quadrati dal lato di 6 cm, farcire con un composto di 80 g ricotta ed 1 peperone precedentemente grigliato e tagliato grossolanamente al coltello) & Fagottini mignon di ricotta, peperoni e semi di papavero (ritagliare la pasta in quadrati dal lato di 6 cm, farcire con un composto di 80 g ricotta ed 1 zucchina precedentemente tagliata a cubetti e rosolata in un filo d’olio evo) preparati per Mariluna.

20 commenti:

  1. Voglio venire a giocare anch'io ;-)! Un insieme di sapori e sensazioni seducenti in questa (fine) estate. Baci

    RispondiElimina
  2. Molto carini e stuzzicanti, questi fagottini. E mi piace il riferimento ai fumetti.

    RispondiElimina
  3. veramente belli questi fagottini!! complimenti!

    RispondiElimina
  4. anch'io sperimenterei tutto il santo giorno e quindi su queste cose mi ci perdo volentieri. Ci credi se ti dico che, fra tutti gli abbinamenti, quello che mi intriga di più in questo momento è quello fra peperoni e semi di papavero??? mi sembra una genialata pazzesca...
    Complimenti
    ale

    RispondiElimina
  5. Ottimi fagottini!!!A mio parere sono migliori di quelli presentati nel volume!!!
    Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Ma sono bellissimi questi fagottini!!! Stasera mi hanno portato un paio di kg di fichi veri, quando vuoi vieni che prepariamo questi fagottini :-)

    RispondiElimina
  7. buonissimi e davvero carini!!! buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  8. Li ho mangiati in altre versioni ma questi sono sicuramente piu' eleganti nella presentazione,un caro saluto

    RispondiElimina
  9. Veramente interessanti...Cosa ne pensi di una versione con la pasta fillo?

    RispondiElimina
  10. Che meraviglia cara lenny: come sempre, mi trovo a complimentarmi con te per la naturalezza che hai nell'accostare gli ingredienti, apportando modifiche alle "ricette originali" che applaudo di gran gusto!
    buon fine settimana,

    wenny

    RispondiElimina
  11. Ciao! Ma sono fantastici questi fagottini!!! Certamente li proveremo!
    Ok allora la ricetta la prendiamo per entrambe le raccolte!
    Grazie ancora.
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Segnate tutte, sembrano moooooolto buoni ma quelli che mi ispirano di più sono i mignon! Sono una golosona! Buon weekend

    RispondiElimina
  13. @dada: essenzialmente sapori mediterranei

    @Simona: adoro i fumetti ed anche adesso se devo leggerli ai nipotini non mi tiro indietro, anzi!

    @Federica: occorre un po’ di accortezza (passaggio in frigo nell’attesa che siano tutti pronti e lembi ben puliti e pressati) nel sigillarli, ma di certo sono di grande effetto

    @alessandra (raravis): io preferisco il sesamo che ha un gusto più deciso

    @marifra79: grazie

    @Aiuolik: sarebbe bello

    @katty: grazie e buon fine settimana!!!

    @Caterina: certamente con la farcia ci si può sbizzarrire a piacimento, lasciando sempre come base la ricotta che deve dare una certa consistenza, perché il fagottino sia bello turgido

    @Virò: sarebbero da provare con la pasta fillo …

    @Wennycara: sono una tendenziale vegetariana che nelle modifiche alle ricette preferisce attingere agli ingredienti che offre il mondo vegetale

    @manu e silvia: grazie a voi

    @SUNFLOWERS8: i mignon sono più carini, ma contengono meno ripieno ………

    RispondiElimina
  14. La stavo per perdere questa ricetta!!
    Io adoro i fagottini, gli stuzzichini e tutti i piattini-ini-ini:)
    Ricotta, fichi e olive poi....che bontà!!!!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  15. Che bellissima idea! Credo che li proporrò al primo aperitivo che mi capiterà!
    Sono veramente originalissimi!
    Ciao! Castagna

    RispondiElimina
  16. posso in questo caso garantirne la squisitezza e la presentazione carinissima di questi fagottini!
    Un bacio

    RispondiElimina
  17. @Konstantina: irresistibili nella loro crosta croccante che rivela una farcia cremosa alle verdure

    @Castagna e Albicocca: richiedono un minimo di perizia ed attenzione nella chiusura, ma fatto questo sono di grande effetto

    @Mariluna: grazie carissima

    RispondiElimina
  18. Mi è piaciuta da morire l'introduzione... Che bella immagine, mi figuro Paperino che si carica in spalla un bastoncino con fissato all'estremità questo delizioso fagotto!
    Fichi e olive? Si può fare, mi piace! (adoro i fichi ed è un'estate che sono in cerca di accostamenti particolari con questo frutto!)

    (ros)marina

    RispondiElimina
  19. @(ros)marina: la dolcezza dei fichi ed il salto delle olive in salamoia si compensano ed equilibrano a vicenda, stemperandosi nella ricotta

    RispondiElimina
  20. he bellissima idea! Credo che li proporrò al primo aperitivo che mi capiterà!
    Sono veramente originalissimi!
    Ciao! Castagna

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO