5 giugno 2009

Bicchierini di amaranto, cipolla, cetriolo e ciliegie

Ormai giunta al termine del pacchetto di amaranto di recente acquistato, non potevo non metterne alla prova la tanto decantata versatilità, in questa veste colorata e allegra con la quale si prefigge di contrastare l’imperio del caldo.
Sintesi perfetta di freschezza e golosità che esalta ancora di più le doti di questo, a torto, poco conosciuto, non cereale (rientra in una bizzarra categoria di alimenti che va sotto il nome di pseudo-cereali per l’assenza di glutine).
Superfluo aggiungere che servito in porzioni più congrue, può costituire un ottimo e sano piatto unico, da arricchire con frutta o verdure a piacimento e secondo fantasia, attingendo liberamente alla tavolozza di colori messi a disposizione dall’estate.


Bicchierini di amaranto, cipolla, cetriolo e ciliegie



Insalata di amaranto, cipolla, cetriolo e ciliegie

Ingredienti x 3
½ bicchiere amaranto (commercio equo e solidale)
13 ciliegie (ric. orig. 1 melagrana)
cetriolo e cipolla (ric. orig. indivia)
1 cucchiaio olio evo
1 cucchiaino di miele di acacia (ric. orig. miele di corbezzolo)
sale alla vaniglia
pepe
erba cipollina

Preparazione. Bollire l’amaranto e fare raffreddare, girando di tanto in tanto per separare i chicchi. Snocciolare e frullare le ciliegie, quindi passare il liquido in un colino e preparare una vinaigrette con la polpa ottenuta, il miele, il sale alla vaniglia, un’ombra di olio evo ed il pepe e condirvi l’amaranto..
Tagliare il cetriolo e la cipolla alla mandolina.
Adagiare l’amaranto nei bicchierini, coprirlo con il cetriolo, la cipolla e le ciliegie. Prima di servire, finire con un giro d’olio evo e decorare con qualche stelo di erba cipollina. [Tratto da Bhoole Bisre Anaj. Forgotten Foods di Vandana Shiva, scienziata ed economista indiana che da anni si batte per promuovere le varietà agricole autoctone dell'India]

Altre ricette con l’amaranto
Gnocchi di amaranto alla salvia
Sformato di amaranto ai porri

Altre ricette con le cipolle
Uova cipolle e pomodori
Cipolle e Gusci (di cipolla) con farcia agrumata alle noci
Insalata di cipolle in guscio

----------

Questi bicchierini partecipano al contest Bicchierini golosi de Il gatto goloso
La raccolta completa qui



ed alla raccolta Insalate di pasta di nico-la mia agenda



..........

20 commenti:

  1. lenny, che bella foto!!!! ma stai cambiando teniche fotografiche? bella anche la ricetta, mi piace la cipolla e il cetriolo insieme e il gusto dolce delle ciliege da un equilibrio di sapori particolare, bravissima!

    RispondiElimina
  2. Lenny, è bellissimo...la foto, gli ingredienti, il connubio fresco e originale delle verdure con le ciliegie. Non ho parole, riesci a sorprendere senza sensazionalismi ma con ingredienti autentici...'sul filo della fantasia' come ben dici! Ho finito eh!:-) Baci e buona serata

    RispondiElimina
  3. Molto originale non solo la ricetta, ma anche la "messa in scena" con i bicchierini!! Non ho parole, bravissima!

    RispondiElimina
  4. Lenny, con questi bicchierini ci hai letteralmente stregati, sono una sorpresa molto piacevole!
    Molto bella la presentazione, da vera artista dei colori e delle composizioni.
    Un abbraccio da Sabrina&Luca ed un piccolo premio per te!

    RispondiElimina
  5. lenny sei un genio!!!!!riesci sempre a stupirmi con i tue deliziose e originli ricette!!!abci imma

    RispondiElimina
  6. Ma quanto sono belli questi bicchierini?
    Ecco di nuovo l'amaranto, questo sconosciuto...
    Un bacio e buon weekend!
    m.

    RispondiElimina
  7. Mi hai incuriosito con l'amaranto... e i tuoi bicchierini sono fantastici!!!

    RispondiElimina
  8. Sono d'accordo con tutto quanto è stato scritto nei commenti precedenti. Bicchieri belli da vedere e originali per gli ingredienti scelti, complimenti!

    RispondiElimina
  9. Che chiccheria questi bicchierini, Lenny! Mi piacciono di brutto!
    E poi sto amaranto mi ha davvero incuriosita (che sia candidato, dopo il bergamotto, per diventare il prossimo tormentone? Per fortuna che la confezione è finita!!!).

    RispondiElimina
  10. Interessante il miele nel condimento di una preparazione salata...mi è capitato di usarlo in salsine per le insalatone estive e devo dire che mi piace proprio...

    RispondiElimina
  11. Si presentano benissimo!
    A presto e buon w-e
    Gialla

    RispondiElimina
  12. lenny, questi bicchierini sono bellissimi, ma ho notato solo ora il tuo header!!

    Brava, mi piace moltisimo quello stile elegante e stilizzato!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  13. Caspita!!! ma come ti vengono in mente certe creazioni! sei fantasiosissima.. sti bicchierini son belli belli.. .-)))) bacioni

    RispondiElimina
  14. Lenny, l'ho vista ancora ieri, la tua composizione nei bicchierini (con ciliegie e cipolle), solo che andavo di corsa...
    Anche il cetriolo ci sta benissimo! Non conosco il sapore dell'amaranto, ma se è simile al cous-cous, allora immagino tutto il gusto della preparazione!
    baci!

    RispondiElimina
  15. Buonasera mia cara! Che bicchierini insoliti che vedo da queste parti... Mi piace il connubio frutta, verdura e cereali tutto a portata di cucchiaino... Bravissima

    RispondiElimina
  16. Ma sono particolarissimi questi bicchierini! Di certo l'impatto visivo è notevole, sarei curiosa di assaggiarli!

    Ciaooooo!

    RispondiElimina
  17. Quanti ingredienti che devo ancora provare: la quinoa è già sulla lista. Ora ci metto anche l'amaranto. Dei bicchierini di grande effetto, brava.
    Baci
    Alex

    RispondiElimina
  18. @natalia: provo a scattare foto guardabili e cerco di migliorarmi.
    L'abbinamento di cipolla e cetriolo (due gusti che secondo me si equilibrano), nasce dall'esigenza di sostituire l'indivia (ingrediente della ricetta originale), mentre la presenza delle ciliege, va a supplire la melagrana, per colore e dolcezza

    @dada: in realtà ho modificato solo gli ingredienti della ricetta originale, lasciandone inalterata la "struttura".
    Devo dire però che la scelta di cipolla e cetriolo è vincente, in quanto la freschezza del cetriolo va a compensare il pungente della cipolla ed a legare armoniosamente con la dolcezza delle ciliegie

    @Konstantina: per spirito di verità, devo precisare che anche la presentazione in bicchiere, era presente nella ricetta originale ...

    @Luca and Sabrina: mi piace giocare con i colori ed in particolare con questa ricetta ho avuto l'opportunità di restituire all'amaranto una sfumatura del suo colore originale

    @dolci a ...gogo!!! sei sempre molto carina

    @Mariù: pare che questo illustre sconosciuto, sia stato di recente
    scoperto dalla gastronomia ed in particolare da quella vegetariana e salutista

    @Alex: merita una maggiore diffusione, soprattutto per le mille sue virtù: è ricco di proteine e sali minerali e con un contenuto di calcio (prezioso per bambini ed anziani) 10 volte superiore a quello dei cerali classici e di fosforo triplo a rispetto a grano e mais

    @Tania: grazie cara

    @Virginia: penso proprio che un'altra ricetta ci scappi ....

    @Virò: a mia madre solo l'idea fa storcere il naso, ma a me piace molto quella nota di dolcezza che riesce a conferire

    @Gialla: grazie

    @Ciboulette: il nuovo header è frutto del lavoro paziente di una mia cara amica

    @Claudia: grazie

    @Rossa di Sera: nell'insieme è un'insalata molto fresca, con note dolci, bilanciate dal pungente della cipolla

    @Elisakitty's Kitchen: il connubio frutta, verdura e cereali è uno dei miei preferiti e la presentazione in bicchiere rende il tutto più fruibile

    @Aiuolik: sarebbero una piacevole sorpresa

    @Cuoche dell'altro mondo: eppure tu ne hai provati tanti di ingredienti poco conosciuti

    RispondiElimina
  19. Molto interessante la tua ricetta.
    Complimenti!
    Non ho mai mangiato amaranto ...lo devo provare.
    Va bene la ricetta, se vuoi partecipare alla mia raccolta...già inserita!
    Ciao!

    RispondiElimina
  20. @ñ¡¢ø£ëtå: grazie è un piacere conoscerti

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO