11 settembre 2008

Un amore di pasta

Made in Italy
Nel cuore degli italiani (e non solo), senza dubbio l’amore per la mamma precede solo quello per la pasta, simbolo mondiale del mangiar bene, un piatto salutare, completo, versatile di veloce realizzazione
come questi

Gemelli sardella e liquirizia


Gemelli con sardella e liquirizia, un must delle mie domeniche di studentessa, per fare festa con gli amici e che gusterò anche insieme a Cindy per il suo incontro all’insegna di “Un piatto per gli amici


o dalla preparazione elaborata e ricca

come questi



Aggiornamento

La raccolta completa "Un piatto per gli amici" qui

La raccolta completa in pdf "La pasta ripiena" qui

23 commenti:

  1. Grazie, Lenny, per l'insolita e curiosa ricetta!
    Io adoro la liquerizia...chissà che non riesca a provarla davvero!
    Bacione!

    RispondiElimina
  2. Che bella la pasta con la liquirizia...
    Comqunqe la pasta fatta in casa è fantatica e quindi qualsiasi ricetta realizzata con questa, è un sicuro successo!!
    baci

    RispondiElimina
  3. Curiosissima!!!Devo assolutamente provarla Lenny!Complimenti anche per gli altri primi..so delicious!
    Besos

    RispondiElimina
  4. Un tris degno dei migliori ristoranti mia cara...
    Un bacio!

    RispondiElimina
  5. Lenny ma questi piatti sono assolutamente splendidi...mi hai fatto venire l'acquolina in bocca! La pasta con la liquirizia poi la devo assolutamente provare
    un bacio grande e grazie ancora per il premio che mi hai assegnato
    Fra

    RispondiElimina
  6. che meraviglia!!! complimentissimi come sempre!!

    RispondiElimina
  7. mmmh.. mamma mia, una più buona dell'altra! complimenti, un trittico TOP

    RispondiElimina
  8. arrivo dal blog di mariluna, ero curiosa di vedere la tua marmellata d'uva, anche da noi si prepara senza zucchero e viene chiamata "la scrucchiata".
    Devo farti i complimenti per il tuo blog: in tutto quello che ho visto ho trovato un pizzico di originalità! non è da tutti!
    ciao! a presto!
    vaniglia

    RispondiElimina
  9. Ciao Lenny, ho visto il post che hai lasciato a Brodo di Giuggiole sull'insalata con i verdelli, non so se può esserti utile, ma io li ho trovati alla coop senza difficoltà ( nella retina e chiamati proprio così sono di una marca siciliana), per l'uva non trovando lo zibibbo ho utilizzato la varietà "pinzutella" che è molto dolce. Devo dire che nell'insieme è venuta veramente buona, ma ovviamente non ho il paragone dell'originale.
    Bel blog ho fatto un giretto e credo che presto proverò i tuoi cannellloni...a presto.

    RispondiElimina
  10. Che bellissima vetrina di primi piatti, per fortuna fra un pò vado a cena altrimenti addenterei lo schermo! Proverò di sicuro quelli con la liquerizia, l ho appena acquistata perchè avevo in mente una cosuccia, ti abbraccio, Elga

    RispondiElimina
  11. Un tris di eccellenze, mitica lenny come sempre! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  12. Buttando l'occhio, così, un po' distrattamente (ma mica tanto, ogni piatto t' incolla la faccia al monitor)... le ultime cosine realizzate, devo dire, lennyyyyyyyyyyyy!!!

    RispondiElimina
  13. Devo leggermi con calma tutte e tre le ricette, evviva le raccolte che fanno tirar fuori "vecchi" post, spesso mai letti!!!

    RispondiElimina
  14. Lenny, ci viene spontaneo dire che delle tue proposte di pasta, faremmo volentieri il tris, ci attirano tutte, soprattutto i ravioli al branzino! Ci hai fatto ricordare che abbiamo intenzione di partecipare anche noi alla raccolta di Carmen e abbiamo già pronta la nostra pasta ripiena!
    Se passi da noi, altro premio per te!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  15. Mamma mia questo blog è una goduria per gli occhi e per il palato...

    RispondiElimina
  16. In effetti..ho dei dubbi anche io!w la pasta!!!

    RispondiElimina
  17. MMMMM, PASTAAAAA AHHH AHHH AHH!!! La pasta è il piatto al quale non posso rinunciare, la mangio in qualsiasi modo. Dimenticavo, ero passato per avvisarti che c'è un nuovo premio per te, passa a ritirarlo quando vuoi. Ciao.

    RispondiElimina
  18. La pasta con la liquirizia mi intriga parecchio. Da provare!
    Ma sai che la frase di Bakunin l'ho messa nelle dediche della mia tesi? E' una frase bellissima e io l'ho lasciata per mio figlio, quando sarà grande spero che riesca a raggiungere ogni suo desiderio, soprattutto impossibile, un po' come è capitato alla sua mamma.

    RispondiElimina
  19. L'abbinamento con la liquirizia mi incuriosisce davvero. I tuoi piatti sono sempre originalissimi.
    Bentrovata!
    Alex

    RispondiElimina
  20. Mi attirano molto i ravioli di branzino, complimenti.
    Se vuoi passare da me c'è un piccolo omaggio che ti aspetta.

    RispondiElimina
  21. io opto per i ravioli al branzino, sono magnifici i tuoi complimenti

    RispondiElimina
  22. Senti va bene la pasta alla sardella, che con la liquirizia sarà tutto un dire, ma qui meravigliosi ravioli per quelli io farei follie e se una persona preparasse quelli per me altro che amica mi farei uccidere per lei (esagero forse ma volevo dirti che sono troppo invitanti)

    RispondiElimina
  23. @tutti - grazie a cybdistar e carmen, per avermi dato l'opportunità di riroporre questi gustosi piatti e mi fa piacere che vi siano risultati appetibili

    milla - benvenuta e grazie per l'informazione

    thetrump - grazie ancora

    chezmoi - dobbiamo sforzarci di realizzare i nostri desideri ...

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO