23 dicembre 2010

Marquise al cioccolato

Buon Natale!
Un dolce che sulla tavola natalizia possa competere con quelli della tradizione, deve avere due requisiti: deve essere irresistibile e richiedere poco impegno per la sua preparazione …
Quest’anno la scelta è caduta su una marquise

Marquise al cioccolato

che, mi spiega Edda è “una torta al cioccolato, senza cottura e senza farina, spumosa col burro: un dolce al cucchiaio”, dove gli ingredienti principali, rassodando danno “struttura” al dessert.


Marquise al cioccolato

Ingredienti x 4 stampi Ø cm 10 (se sono più piccoli ancora meglio)

Marquise
250 g cioccolato fondente
175 g burro
80 g zucchero semolato
4 uova codice 0

Crema inglese
125 ml latte
½ baccello vaniglia
2 tuorli codice 0
30 g zucchero
riccioli di cioccolato

Preparazione.
Marquise. Tritare finemente al coltello il cioccolato e farlo sciogliere a bagnomaria insieme al burro.
Montare i tuorli con metà zucchero a bagnomaria "portandoli alla rosa" (85°), cioè fino a quando il composto non vela il cucchiaio, e, successivamente montare gli albumi con il restante zucchero a bagnomaria sino al raggiungimento di 60° o per i primi 5’ e, dopo averli allontanati dai fornelli, continuare a montarli a neve ferma (meringa svizzera).
[La ric. orig. prevede semplicemente la lavorazione di tuorli e albumi con lo zucchero, mentre il metodo da me seguito, permette di pastorizzare le uova].
Unire i tuorli e gli albumi montati al cioccolato fuso, sollevando la massa con movimenti rotatori dal basso verso l’alto.
Rivestire con pellicola per alimenti (o acetato) lo stampo prescelto (se non è di silicone) e versarvi la mousse, livellando bene. Far riposare in frigo per almeno 5 ore (preferibilmente una notte intera).

Crema inglese. Incidere con un coltello affilato la bacca di vaniglia, prelevarne i semini, tuffarli nel latte e scaldare. Intanto lavorare i tuorli con lo zucchero e trasferirli in una pentola, versarvi a filo il latte e mescolare a fiamma bassa, senza far bollire il composto (in caso contrario “impazzisce” e si raggruma) e finché non vela il cucchiaio (83° C).

Sformare la preparazione in un piatto di portata e, decorare con riccioli di cioccolato o cioccolato grattugiato e servire con la crema inglese [Tratta da Torte magiche di N. Guidoum]


Uno dei dolci natalizi della mia tradizione
Crispeddi
----------------

Auguro a tutti con affetto un Felice Natale e mi permetto un piccolo suggerimento per i regali dell’ultima ora:

Ricette 2.0

un libro che raccoglie ricette realizzate e/o ideate da venti blogger e per l’acquisto del quale 1 € è devoluto al Banco Alimentare.

BUON NATALE!

48 commenti:

  1. che meraviglia questa marquise... Da oggi ti seguimao anche noi! Auguri di buonissime feste e felice 2011! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  2. Cara Milena,
    ottima la marquise, così come ti auguro di passare un ottimo natale!!!

    RispondiElimina
  3. bella la marquise e bella l'idea regalo!
    auguri anche a te!

    RispondiElimina
  4. Ciao! splendida e golosissima ;-P
    Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  5. Non so se farà in tempo ad apparire nel mio Natale scombinato, la intanto la salvo perchè deve essere divina, ed in ogni occasione.
    E tanti auguri, Milena, per tutto :-)

    RispondiElimina
  6. Tanti cari auguri, Milena.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Ogni boccone un angolo di Paradiso ^__^
    Tantissimi auguri di buone feste, per un sereno Natale e un nuovo anno spuemggiante. Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. che meravigliosa creazione Milena, per un'amante del cioccolato come me questo è il paradiso.
    Mi piace tanto anche il dolce tradizionale del tuo paese....i crispeddi, solo complicato mettersi a friggere con i parenti in casa, visualizo già il caos che combinerei :D
    La marquise invece è perfetta.....
    Un bacione e ancora auguri

    RispondiElimina
  9. una volta ho provato a farla... a tutti è piaciuta, tranne a me! Cche dire... magari ci riprovo! =)

    RispondiElimina
  10. Non conosco questo dolce, ma essendo un'amante del cioccolato sono certa che mi piacerebbe. Congratulazioni per il libro. E, naturalmente, Buone Feste!

    RispondiElimina
  11. è pure gluten free direi perfetta da rifare al mio caro zietto!!! ed è golosissima! un felice e sereno Natale a te cara! ciao Ely

    RispondiElimina
  12. Elegante ricetta per ricevere gli ospiti in questi giorni di festa e anche non :)
    ti faccio i miei migliori auguri di buone feste e un abbraccio stretto stretto come se fossi li da te! un bacio lenny e tanta ma tanta felicità

    RispondiElimina
  13. meravigliosa questa marquise! io non l'ho mai assaggiata :( ti vorrei tanto come vicina di casa milena! ti auguro di passare un SERENO NATALE e che il nuovo anno ti porti tutto ciò che più desideri.

    RispondiElimina
  14. raffinatissima ricetta Milena, brava come sempre....ti auguro un sereno Natale pieno di gioia, un bacione.......

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia... mi incanto tra gusto e semplicità... sei sempre bravissima.
    Tanti auguri cara Milena, che il tuo Natale sia pieno di goia e felicità.
    Deborah

    RispondiElimina
  16. Il bello del Natale è che si può sperimentare, com ein questo caso il bello è anche poter condividere con gli amici foto e ricetta da provare nell'anno che verrà ;D
    Buone Feste!
    Sonia

    RispondiElimina
  17. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  18. Grazie :D
    Auguro a tutti@ un Natale in famiglia ricco di gioia :D

    RispondiElimina
  19. Ciao! con questa marquise ci siamo appieno nei canoni della tradizione no? davvero golosissimo questo tripudio di cioccolato e tutto da provare il contrasto con una delicatissima crema inglese!
    bravissima, un dessert molto elegante!
    baci baci

    RispondiElimina
  20. Un dolce davvero da urlo....Augurissimi anche a te ed ai tuoi cari.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Tanti tanti auguri Milena, un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  22. Milena, questo dolce è un bijou di dolcezza, ci ha conquistati per la sua semplicità, perchè è al cucchiaio e per quella cremina inglese che si sposa benissimo con quell'incanto al cioccolato!
    Bacioni e tanti auguri di un felice Natale
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  23. La scelta è stata perfetta, mi hai dato voglia di questa spumosità, c'è da perdersi... Tantissimi auguri affettuosi e grazie di cuore :-)

    RispondiElimina
  24. Ne stavo leggendo la ricetta giusto oggi sull' Abc del cioccolato ma la tua ispira anche dippiù =) augurissimi!

    RispondiElimina
  25. un altro dolcetto incantevole! cioccolato e crema inglese! che vuoi di più dalla vita!?
    Tesoro augurissimi di buon Natale!

    RispondiElimina
  26. Sarà che io non amo troppo i classici panettone e pandoro ma ti assicuro che tra loro e il tuo sfizioso dolcetto non avrei dubbi: il tuo azzererebbe ogni competizione. Bellissima creazione. Auguri di buone feste Milena. Un bacio

    RispondiElimina
  27. Ti volevo fare i miei migliori auguri di Buon Natale e compliemnti per la marquies al cioccolato è magnifica

    RispondiElimina
  28. Ottimo questo dolce Milena... ma tu fai solo meraviglie!!! Tanti auguri per un felice Natale!!!

    RispondiElimina
  29. Mai fatta una marquise, dalla foto però devo dire che la consistenza mi piace molto, quindi prima o poi proverò a farne una :) Ti faccio tanti cari auguri per un sereno e goloso Natale, un abbraccio affettuoso.

    RispondiElimina
  30. Meravigliosa questa marquise! Dev'essere scioglievolissima... e poi abbinata alla crema inglese... mmmh :)
    Ti auguro un sereno Natale, Milena, grazie per i tuoi post, per la tua impalpabile eleganza.
    Baci
    Agnese

    RispondiElimina
  31. Adoro la marquise. E' così così golosa ed ha un nome di classe :)
    Buon Natale!

    RispondiElimina
  32. Milena il tuo dolce è stupendo e golosissimo! Buon Natale tesoro!

    RispondiElimina
  33. Concordo perfettamente con te sulle premesse e ancor di più sulla scelta fatta:questo dolce è una nota dolcissima che farà cantare tutti, ma proprio tutti di gioa ^_^

    Tanti auguroni di Buon Natale e che l'anno nuovo ti porti tutto ciò che speri

    RispondiElimina
  34. Finora non ero nemmeno a conoscenza dell'esistenza della Marquise, grazie per avermi illuminato!
    Tantissimi auguri di buon Natale Milena!!

    RispondiElimina
  35. gli avanzi rimasti nelle cucine dei vostri laboratori del gusto, non gettateli...altresì come in una grande jam session, ricavatene piatti golosi.

    RispondiElimina
  36. Questo si che è un dolce in grado di competere con i dolci della tradizione...avrà sicuramente spopolato! Bravisisma mia cara e...tanti auguri, anche se un pò in ritardo! Un bacione

    RispondiElimina
  37. tantissimi auguroni!Buon Natale!!!

    RispondiElimina
  38. Una ricetta elegante ed eccellente.....un bacio affettuoso e Buon Anno!!!!!!

    RispondiElimina
  39. Già a Natale sei stata presente sulla tavola della mia famiglia...adesso qui invece ci sono le basi per il capodanno! :P eheheheheh
    Un abbraccio e grazie sempre dei mille spunti che ci condividi :))))))

    RispondiElimina
  40. Cara Milena tanti auguri di buone feste, splendida la tua ricetta natalizia, come sempre!;-))

    RispondiElimina
  41. Ciao Milena spero tu abbia trascorso bene il Natale... di sicuro è stato un goloso Natale a giudicare questo dessert,che trovo davvero eccezionale abbracciato da una golosa crema a cui faccio fatica a resistere!

    A quanto vedo Babbo natale alla fine è arrivato...

    Buona giornata
    Donatella

    RispondiElimina
  42. Che delizia Milena, ed ottima l'idea della pastorizzazione montando le uova.
    Me la sono segnata da provare, magari a capodanno.
    Intanto ne approfitto per augurarti un buonissimo 2010.
    Albertone

    RispondiElimina
  43. veramente una delizia, degna di cene raffinate e ottime comein questo periodo.tanti auguri di buone feste!

    RispondiElimina
  44. @tutti: grazie per gli auguri che ricambio con affetto, anche se in ritardo :D

    @Gambetto: è un onore per me!

    @Albertone: per la pastorizzazione delle uova, puoi leggere qui

    RispondiElimina
  45. quando ho letto che non si cuoce e poi ho visto le uova negli ingredienti stavo per scartare la ricetta come non allettante per me, che ho una certa irrazionale avversione per le uova crude. Ma il tuo procedimento, con la meringa svizzera che pastorizza le uova è geniale e risolve il mio problema. complimenti, un dolce raffinatissimo!

    RispondiElimina
  46. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  47. Condivido la tua "irrazionale avversione per le uova crude", tanto che per anni ho evitato di prepare il tiramisù, senza però vigliaccamente disdegnare quello fatto da altri ...
    Da quando pastorizzo le uova ( qui ), non mi pongo più limiti ...

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO