18 luglio 2010

Salsa di cipolle all’origano

Quando l’origano selvatico fa il suo ingresso nella mia cucina, non c’è pietanza che si non pieghi a quell’imperio, consapevole tuttavia che il suo valore ne verrà esaltato.
E anche le nuove preparazioni non sfuggono a tanta invadenza, come questa salsa, aromatizzata in origine con il tabasco, immantinente soppiantato dall’origano!

Salsa di cipolle all’origano

Sorvolando su tanta prepotenza, voglio porre l’accento sulla salsa di cipolle dalle mile virtù che ben si presta ad insaporire paste, anche fredde (sostituendo per eleganza e gusto la tanto bistrattata maionese), a guarnire con un velo voluttuoso bruschette croccanti o ad accompagnare carni o pesce fritti o alla griglia.




Salsa di cipolle all’origano

Ingredienti
2 cipolle di Tropea
origano selvatico
olio evo / sale

Preparazione. Eliminare le guaine esterne delle cipolle e tagliarle a spicchi. Avvolgere nella carta forno e far cuocere nella piastra per panini (o nel forno a 180° come prevede la ricetta originale o sul barbecue, utilizzando in quest'ultimo caso un cartoccio di carta di alluminio, per evitare che le cipolle si anneriscano troppo, alterando il sapore e il colore della salsa). Quando saranno cotte, frullarle con un cucchiaio di olio evo, due cucchiai di acqua (in base alla cremosità che si desidera) e un pizzico di sale. Successivamente aggiungere l’origano e servire. [Tratta da La Cucina Italiana – I prodotti del mio orto]

Ricetta correlata

....................

La salsa di cipolle all'origano partecipa al contest Fuoco alle griglie indetto da Genny-Al cibo commestibile  


28 commenti:

  1. Semplice ma deliziosa,la proverei volentieri come dici al posto della maionese per rendere sfiziosa e saporita la pasta fredda con formaggi freschi... deve essere davvero una delizia!
    Donatella

    RispondiElimina
  2. Bella davvero, questa te la copio

    RispondiElimina
  3. bella!! la cipolla di tropea è molto delicata, quindi deve essere di un buonoooo

    RispondiElimina
  4. Ciao! intrigante il sapore di questa salsa: le cipolle rosse son molto dolci, ma l'origano selvatico ha un sapore ed un profumo davvero intensi...però è un bell'abbianmento!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Adoro le cipolle di tropeaaa... fosse per me le metterei in tutte le insalate/sughi che preparo d'estate!!
    Questa la devo provare :)

    RispondiElimina
  6. Me ne accorgo solo ora: hai cambiato look al blog e mi piace moltissimo!!! Mi piace moltissimo anche questa salsa e credo proprio che me la concederò presto, magari per condire la pasta, visto che sono sempre a cortissimo di idee per i primi piatti!

    RispondiElimina
  7. Milena mi piace molto la nuova veste grafica del blog, la trovo molto pulita ed estiva :)

    Quanto alla salsa la trovo un'idea molto pratica che si può abbinare a moltissimi piatti, me la segno!

    RispondiElimina
  8. che buona deve essere!
    te la rubiamo=)
    passa a trovarci!
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. bella. mi verrebbe da dire orignale, nella sua semplicità, visto che ormai la cipolla rossa (e mi ci metto per prima)sembra essere condannata solo a finire nei barattoli della marmellata. Certo che però qui si gioca in casa, cara la mia ragazza...con il vostro origano e le vostre cipolle, non c'è storia per noi poveri nordici, sigh sigh...
    bravissima, come sempre
    ale

    RispondiElimina
  10. mmmmmmmmmm sa proprio di golosità questa salsa!!!baci imma

    RispondiElimina
  11. Questa salsa deve essere deliziosa sulle bruschette. E poi ha un colore davvero magnifico!!! il dubbio è....dove trovo l'origano selvatico?

    RispondiElimina
  12. Ma pensa che me ne ero comprata un barattolino l'anno scorso (visto il prezzo avrebbero potuto venderle gli orefici!) ed invece era così semplice!

    RispondiElimina
  13. Come darti torto carissima Milena, certi profumi di erbe selvatiche inebriano.....e l'origano mi ricorda le passeggiate in Sicilia, un vento cadissimo carico di profumi.....
    Meravigliosa la tua ricetta!
    La provo sicuramente...
    Anche se l'origano del mio piccolo orto non è certo quello siciliano!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. che colore meraviglioso!!!!

    RispondiElimina
  15. La faccio spesso anche io per condire la pasta, ma non ho mai provato con l'origano, seguirò il tuo consiglio, buona settimana.

    RispondiElimina
  16. Io uso moltissimo le cipolle rosse, non ho mai pensato pero' ad una salsina, specie per condire la pasta.
    Idea da provare di certo :) Buon inizio settimana

    RispondiElimina
  17. grazie per questa ricetta,mi piace molto e credo che ne farò un grande uso.un caro saluto dalla lucania e a risentirci presto

    RispondiElimina
  18. Se ti fa piacere, sul mio blog c'è un regalino per te :-)

    RispondiElimina
  19. mmm... dico solo una cosa: il patè di fiori è stato applaudito fragorosamente :)
    come posso perdermi questa salsa?
    Al prossimo aggiornamento cara Milena, complimenti!

    wenny

    RispondiElimina
  20. Ma che bontà!!!!Questa salsina alla cipolla mi acchiappa proprio!!!Bacio

    RispondiElimina
  21. Che bella ricetta milena! degli amici di Cirò mi hanno giusto portato una cassettina di pomodori e cipolle di tropea. I pomodori li ho finiti, ma la treccia di cipolla è ancora piena...proverò magari sulla piastra del barbecue a gas che ho fuori. bella anche la nuova versione del blog, fresca, chiara, pulita, risaltano così ancora di più le belle immagini dei tuoi piatti. un bacio e un'abbraccio

    RispondiElimina
  22. Ciao Milena, grazie mille per avermi fatto visita, e dei suggerimenti per il gelato....mi pare tu sia una maestra a giudicare dalle tue tante ricette!
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori!
    a presto, MARA

    RispondiElimina
  23. Bellissima la salsa. La foto davvero buca lo schermo!
    PS
    Solo per farti fare una risata...ma quando ho aperto la pagina abituato alla distribuzione di oggetti precedenti del tuo blog guardavo explorer per capire quale problema avesse!! ahahahaha :PPP

    RispondiElimina
  24. Allora non resta che inchinarci dinanzi al signor Origano.Anch'io mi lascio travolgere volentieri dalla sua invadenza!!!Una salsina davvero versatile,complimenti!!

    RispondiElimina
  25. Uh...tutto nuovo, devo orientarmi un attimo!! Ma per fortuna le tue ricette sono sempre buone! M'inchino davanti alla tua salsa, perchè sono da sempre innamorata delle cipolle, fin da piccolina!!!Non resisto, poco male se il giorno dopo si crea il vuoto intorno....anzi!!;-))) Viva le cipolle!!!

    RispondiElimina
  26. oh capperi!! questa si che e' telepatia. Affacciati da me e soffermati sul post "ieri"
    Un bacionissimo e grazie

    RispondiElimina
  27. @tutti: grazie era da un po’ che pensavo di cambiare grafica e sono felice che sia di vostro gradimento. La salsa è molto versatile e dà carattere alle varie preparazioni a cui si abbina ....

    @alessandra (raravis): è un po’ come il pesto di basilico preparato da noi ….

    @elenuccia: in mancanza puoi usare l’origano fresco o il tabasco ….

    @Lucia: grazie cara

    @Wennycara: ne sono felice

    @natalia: amici di Cirò? Non mi dire …..

    @maetta: grazie a te: “maestra” è un termine “forte”: diciamo pure che mi piacerebbe riuscire a preparare un gelato accettabile, senza gelatiera …

    @Gambetto: oh oh …

    @angicock: arrivo ….

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO