4 luglio 2010

Biscotti salati all’origano

In alcuni angoli di strada, in questo periodo, si trovano venditori ambulanti che espongono trionfanti, il loro bottino di montagna: voluminosi fasci di origano selvatico. Contando sulla complicità del vento che ne spande l’aroma per ogni dove, attendono fiduciosi che qualcuno si avvicini.
Sono moltissimi a cedere a quel richiamo olfattivo intenso e a fare capannello intorno: tra questi uno dei primi a seguire passivamente quella scia e a subirne la malia incondizionata, è mio padre che torna poi a casa con una quantità sconsiderata di quei bouquet, per ritrovarsi a difendersi dai rimbrotti di mia madre, elencando i rami familiari che non potrebbero sopravvivere un inverno gastronomico senza quell’aroma (tanto che qualche anno fa, suo fratello fu protagonista di un esilarante equivoco alla frontiera tedesca, quando i cani antidroga manifestarono una certa agitazione al cospetto dei suoi bagagli!).
Da copione, svegliarsi il mattino dopo, non all’aroma del caffè che si insinua per la casa, ma a quello più ben più penetrante, invadente e anche fastidioso dell’origano, vendicativo e indomito che non intende piegarsi alla cattività da barattolo, cui mia madre lo vorrebbe ridurre.

022

Nella necessità di dover organizzare un aperitivo con degli amici e, assecondando l’idea di provare la frolla salata di M. Roux, fu un passo obbligato quello di far finire l’origano nei biscotti, non senza qualche esitazione preliminare: l’olio si sa, è amico di vecchia data dell’origano (qui una testimonianza), ma costringerlo ad una comunanza forzata con il burro mi sembrava un po’ azzardato ….


Sconsigliati a chi non ama la forza prepotente della montagna: l’origano è protagonista assoluto in una frolla che in cottura gonfia piacevolmente.

Biscotti salati all’origano

Ingredienti x 30 biscotti

250 g farina
125 g burro
1 uovo codice 0
40 ml acqua
½ cucchiaino sale
½ cucchiaino zucchero
2 cucchiai origano secco


Preparazione. Disporre la farina, lo zucchero ed il sale su una spianatoia e lavorarla con le dita, incorporando il burro freddo, fino ad ottenere un briciolame (sabbiatura). Aggiungere l’uovo, l’acqua fredda e l’origano ed impastare velocemente.
Formare un panetto ed appiattirlo (per far sì che raffreddi più velocemente), avvolgere in pellicola trasparente e riporre in frigo per 2 o tre ore.
Stendere la pasta con il mattarello tra due fogli di carta da forno e ritagliare i biscotti.
Farli riposare in frigo e infornare fino a doratura. [Pasta frolla tratta da Frolla e sfoglia di M. Roux]

.....................

43 commenti:

  1. Con l'origano ho un amore-odio, ci sono delle preparazioni dove lo adoro ( per esempio nel pane) ed altre dove proprio non lo tollero.
    Non ho mai provato la frolla salata, potrebbe essere una buona occasione per assaggiare questo connubio. a presto

    RispondiElimina
  2. Uhm curiosi i biscotti all'origano... chissa' se si accompagnano bene a qualche salume, credo proprio di si'.
    Buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  3. amo l'origano e amo chi osa gli accostamenti azzardati....ti seguo!

    RispondiElimina
  4. semplici e buoni!
    a me l'origano piace moltissimo, come quasi tutte le aromatiche.
    ah, dimenticavo, anche belli!

    RispondiElimina
  5. Milena, a Milano naturalmente tutto ciò non esiste, ma per fortuna ho i miei sicari giù che fanno incetta di origano per me

    RispondiElimina
  6. L'origano mi piace. Ne uso pochissimo alla volta ma lo trovo insostituibile per alcuni piatti classici come l'insalata di pomodori.
    Belli questi biscotti, invitanti e diversi allo stesso tempo.
    Grazie per l'ottimo spunto e per il caffè all'origano che onestamente...proprio mi mancava! ahahhahhaha :PPP

    RispondiElimina
  7. per me l'origano è il sapore della calabria.mi ricordo quando da piccola salivamo in montagna nel pomeriggio dopo il mare, e trovavamo proprio quelle bancarelle di cui parli...
    io poi l'ho assaggiato anche raccolto dalle tue manine:DDDDD

    RispondiElimina
  8. devono essere stuzzicanti e meravigliosamente profumati questi biscotti!!!mi hai fatto venire una gran voglia di assaggiarli subito!!!baci imma

    RispondiElimina
  9. Concordo sul fatto che i profumi mediterranei siano preziosi ed irrinunciabili...

    P.s. a che temperatura hai cotto i biscottini? Circa 200° per un quarto d'ora?

    RispondiElimina
  10. Che coicidenza! Anch'io ho servito ieri dei biscotti all'origano per l'aperitivo! Ci ho messo anche il peperoncino... sarà, ma io il profumo dell'origano lo adoro, mi riporta all'infanzia, non so...

    RispondiElimina
  11. Ahhhhh che bei biscottini stuzicanti... Io l'origano lo adoro.. lo piazzo dappertutto.... o quasi.. quello più buono mai mangiato sai quale è?? quello greco!!!! smackk e buon inizio settimana :-D

    RispondiElimina
  12. Amo il profumo insistente dell'origano! Voglio provare anche io a fare dei biscotti usando burro e origano, mi hai incuriosita

    RispondiElimina
  13. Adoro questo genere di biscottini davvero sfiziosi e adatti a tappare quel certo languorino...mmm...
    Poi con l'origano, ne immagino il profumo!

    RispondiElimina
  14. l'origano calabrese è la cosa che aspetto di più, durante l'estate. un po' come Babbo Natale a dicembre, per capirci:-)
    a noi arriva in mazzi e la casa rimane profumata per qualche giorno, come se lo coltivassimo sul davanzale di casa.
    In più, adoro michael roux: e quindi, per quest'anno ho una ragione di più, per aspettar el'arrivo dei pusher dalla tua terra.!
    grazie, come sempre, per le tue ricette
    ale

    RispondiElimina
  15. Che bei ricordi questo profumo penetrante dell'origano che hai racchiuso in dei biscottini adorabili. Mi piace la tua descrizione, dai vita agli ingredienti :-) Un bacio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  16. Che idea carina!!!!Devono essere davvero deliziosi!!!E poi che profumo!!!!Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  17. Io l'adoro e forse come tua madre non riuscirei farne a meno... Forse anche i cani anche buon gusto,no?
    In questi giorni mio suocero lo sta raccogliendo e allora i tuoi biscottini mi sa tanto che li proverò,temperature permettendo...
    Buon inizio settimana Donatella

    RispondiElimina
  18. Combinazione:sabato ho invasettato il mazzo di origano olentissimo che ho comprato in Sicilia.
    Mi basta aprire quel vasetto ed annusare l'aroma ad occhi chiusi per sognare terre che amo e...farmi crescere l'acquolina in bocca :)
    I biscotti li rimando alla stagione fresca, quando mi sarà consentito l'uso del forno!
    un bacione

    RispondiElimina
  19. Un'idea curiosa, sfiziosa, creativa... e chi più ne ha più ne metta! :-)

    RispondiElimina
  20. Ciao! sfiziosissimi! poi l'origano è una psezia profumatissima e gustosissima, perfetta per dei biscotti salati!
    ottima idea e ci intriga la ricetta della frolla!
    un bacione

    RispondiElimina
  21. che buoni! adoro l'aroma di origano selvatico!!! da provare sti biscottini da aperitivo!:)

    RispondiElimina
  22. Di farli con l'origano non mi era mai venuto in mente...è un'idea originale!!! di certo ha un ottimo profumo, quindi sarebbero comunque molto aromatici e saporiti!!! complimenti per l'idea!!! un bacione e buona serata

    RispondiElimina
  23. L'origano ha proprio il profumo del mediterraneo,il sapore del mare e delle vacanze!
    E anche per questo io lo adoro.
    Questi biscottini sono meravigliosi...immagino il profumo....e sono pure tanto carini....
    Veramente una ricetta deliziosa.
    Complimenti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Anche a me piace molto il sapore e il profumo dell'origano. Oltre ad essere belli ,devono essere buoni.Mi attirano, sono proprio curiosa , li proverò!!!
    Un abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  25. Brava Milena! Gustosissimi e sfiziosi con l'origano!

    RispondiElimina
  26. Io lo adoro! E uso spesso anche i fiori. Mai provati?

    RispondiElimina
  27. Molto carini i tuoi biscotti. Avendo da poco perso la mia piantina di origano, mi piacerebbe provare a farli con il rosmarino.

    RispondiElimina
  28. riesco quasi a immaginarne il profumo... l'anno scorso la mia vicina di casa mi ha portato un sacchetto di origano "vero" come questo. Ci credi che ho faticato ad abituarmici? è così intenso! tutt'altra cosa rispetto a quello che si compra al super nei barattoli :)

    RispondiElimina
  29. ma sai che voglia avrei di andare in giro sugli Alburni (o sul Pollino, perche' no??) a raccogliere origano?? Ormai e' tardi, credo, visto che gia' lo vendono essiccato. Capisco tuo padre perche' neanche io resisto quando vedo quei mazzetti enormi e leggerissimi.
    Proprio stamattina sfogliavo un libro di monsieur Roux!! Libro sul quale c'e' una certa pastasfoglia espressa che la prima volta non mi ha convinto molto, devo riprovare, chissa' se e' anche sul tuo libro (ora non ricordo bene il nome, magari stasera ti scrivo).
    Un bacio!

    RispondiElimina
  30. fanatstico connubbio.un ottimo aperitivo.guarda se ti piace il mio contest, mi farebbe piacere una tua ricetta

    RispondiElimina
  31. Carini, molto buoni e profumati!!!
    Milena, ti auguro una splendida estate, arrivederci a settembre!!!!

    RispondiElimina
  32. Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  33. @tutti: è una frolla particolare che in cottura gonfia delicatamente e che acquista una personalità tutta sua con l’origano

    @Milla: e sì, l’origano è molto forte: o si ama o si odia.

    @Katia: certamente

    @Gambetto: l'insalata di pomodori non è tale senza origano!
    Caffè e origano: tutto merito della mia mamma ….

    @Genny G.: non lo avevo raccolto io: proveniva sempre dagli acquisti folli di mio padre ….

    @Virò: lo aggiungo nel post: a volte mi astengo, perché il mio forno non è molto affidabile. Li ho cotti a 200° per un quarto d'ora!

    @Onde99: perfetti con il peperoncino

    @alessandra (raravis): sono certa che ne farai buon uso, quando ne entrerai in possesso!
    Grazie a te

    @ilcucchiaiodoro: da noi le temperature sono tollerabili! Almeno sino ad oggi ……..

    @Dodò: non ho mai provato i fiori, ma mi hai incuriosita! Cercherò di procurarmeli

    @lucy: grazie per l’invito

    @stefi: buone vacanze

    @Aurore: con piacere

    RispondiElimina
  34. Io amo l'origano, fa parte dei sapori con cui sono cresciuta, il suo profumo è unico e invitante. Questi biscotti sono molto invitanti e davvero ottimi se si hanno ospiti. Voglio provare la tua frolla, m'incuriosisce molto.

    RispondiElimina
  35. Come sai ho una vera passione per tutto quello che è burroso, specie per i biscotti salati, un vero jolly da arricchire in base a quello che offre la stagione (o la dispensa). Non ho mai provato la frolla salata di Roux, annotata!

    RispondiElimina
  36. Come adoro i biscotti salati belli burrosi... :)

    RispondiElimina
  37. Ciao Lenny. Mi hai dato una bella ispirazione per una cena che devo fare a breve. Questi frollini all'origano mi sembrano perfetti per l'aperitivo. Manu

    RispondiElimina
  38. @tutti: l’idea di aromatizzare la frolla salata con l’origano, nonostante il protagonismo di quest’ultimo, si è dimostrata vincente: risulta particolarmente aromatica e di carattere

    @Forchettina Irriverente: se li provi, fammi sapere …..

    RispondiElimina
  39. Ciao Lenny...anzi, Milena! Dopo tanti mesi di assenza, sto gustando il piacere di esplorare il tuo blog. Tra tante ricercatezze, mi soffermo su questi - apparentemente - semplici biscottini per dirti che, pubblicandoli, mi hai reso felice: è la prima ricetta che vedo di biscotti salati, in cui non ci sia il parmigiano (che io non mangio)!
    Adesso finalmente potrò prepararli anche io!

    RispondiElimina
  40. E' un piacere leggerti e ancor di più sapere di aver stuzzicato la tua curiosità :D

    RispondiElimina
  41. L'origano! Quell'origano lì che noi nordici ci sognamo! Michel Roux che sta tra i miei guru personali... e allora, grande incontro questo tuo blog che colpevolmente non conoscevo. Felicissima di aver fatto la tua conoscenza (e un grazie a Gente del Fud!).

    RispondiElimina
  42. FreedomPop is UK's only 100% FREE mobile phone provider.

    With voice, text & data plans are provided for £0.00/month (100% FREE).

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO