11 giugno 2012

Clafoutis di piselli alla salvia

I miei hanno una venerazione per i legumi in genere e in particolare per quelli freschi ed in questo periodo li sorprendo spesso a sgranare fave e piselli, con una serie di gesti ripetitivi, quasi ipnotici ed a volte romantici ….
Non contenti, negli ultimi giorni ne hanno acquistato quantità considerevoli, con l’intento di costituire una “piccola scorta” per l’inverno: in altre parole, una dichiarazione di guerra alle aziende di surgelati!
Incantata da tanto verde "sferiforme", ho sottratto una manciata di piselli e li ho incastonati in un clafoutis

Clafoutis di piselli alla salvia

un tipico dolce francese con le ciliegie affondate del quale tuttavia esistono anche versioni salate, sebbene siano più rare.
Si prepara velocemente, anche quando non si ha voglia di cucinare, per esempio al rientro a casa dopo una giornata pesante: basta preparare una semplice pastella simile a quella delle crêpes, anche “ad occhio”, purché sia fluida, ma corposa al tempo stesso per avvolgere le verdure adagiate nello stampo ed il profumo che emanerà in cottura sarà un allegro benvenuto cancella-stanchezza.
Nei fatti è una simil frittata al forno, ma non diciamolo ai francesi!


Clafoutis di piselli alla salvia

Ingredienti x 4 pers.
2 uova codice 0
60 g farina
50 g parmigiano
20 g burro
60 ml latte
sale
150/200 g piselli freschi già sgranati
salvia

Preparazione. Imburrare uno stampo di ceramica ed adagiarvi i piselli crudi in modo da ricoprire perfettamente il fondo e nel mentre pre riscaldare il forno a 210 °C.
Mescolare in una ciotola la farina, il formaggio ed il sale e successivamente incorporare le uova un per volta. Quindi aggiungere il burro (fuso dolcemente a fiamma bassa insieme alla salvia), ed il latte continuando a mescolare con una frusta, fino a quando il composto non diventa liscio ed omogeneo.
Versarlo negli stampi ed infornare per circa 15’.


53 commenti:

  1. Noi non lo diciamo.... ma dobbiamo prima assaggiarlo per dare sentenze ;-) che dici si può anche con le zucchine?

    Mi stavo leggendo la ricetta del sorbetto,ho provato anche io con il glucosio e il risultato mi era piaciuto,provai con le pesche ma il limone è sempre limone!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso di sì, anche se con le zucchine vedo meglio un crumble (es. qui )....

      Elimina
    2. Anch'io preferisco quello al limone :D

      Elimina
  2. Oh, bella foto, mi piace questo clafoutis :)
    Buona seratta.

    RispondiElimina
  3. Quanto mi piace sgranare i piselli (o i legumi in genere). Quelle poche volte che mi capita di farlo con mamma si fa "a gara" all'ultimo baccello! No, non diciamolo ai francesi che è una simil frittata al forno ma non diciamogli nemmeno quanto è buona altrimenti si montano la testa :)) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a noi italiani piace andare "al sodo"!!!!

      Elimina
  4. Mai fatto un clafoutis salato. Però devo dire che dalla foto sembra piuttosto invitante questa frittata al forno :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' delizioso: in realtà il gusto "più ricco" di una comune frittata :D

      Elimina
  5. Ma pensa, che novità, il claufutis salato! Non si ho pensato mai prepararlo al posto della solita frittata, grazie dell'idea, dalla foto sembra buonissimo! Ciao, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo è una via di mezzo tra una crepe ed una frittata al forno: provalo :D

      Elimina
  6. Ma che buono!! e la foto è splendida!

    RispondiElimina
  7. che buonooooooo!! mi hai fatto venire fame solo a guardare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non sai che profumino ha, mentre si cuoce!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Un bel piatto e un modo carinissimo di portare a tavola i piselli freschi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbracciati dall'uovo, conservano tutta la loro dolcezza e fragranza :D

      Elimina
  9. Penso che la simil frittata al forno la apèprezzerei più nella versione salata che in quella dolce, con quei pisellini incastonati è una vera chicca!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  10. perfetti i piselli nel clafoutis! grandissima come sempre....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo i piselli sono delle "mini ciliegie verdi"!

      Elimina
  11. Me la sono segnata subito appena l'ho vista, deve essere favolosa! Spero di farla al più presto! Baci!

    RispondiElimina
  12. Mi sembra un'idea geniale, mi sa che me la segno anche io!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci tengo a sapere che ne pensi :-D

      Elimina
  13. Milena! il mio figlio grande ti adorerà dopo che gli preparerò questa meraviglia lui adora i piselli :-) bellissima foto! un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Milena! il mio figlio grande ti adorerà dopo che gli preparerò questa meraviglia lui adora i piselli :-) bellissima foto! un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Milena! il mio figlio grande ti adorerà dopo che gli preparerò questa meraviglia lui adora i piselli :-) bellissima foto! un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensatemi quando lo preparerete :D

      Elimina
  16. bello e molto buono, i piselli freschi sono così teneri e dolci!

    RispondiElimina
  17. Diverso e di stagione primaverile! un'idea per preparare questa verdura che ci piace moltissimo!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Se la chiamassimo frittata di piselli, certo avrebbe un impatto diverso. Ma questione linguistiche a sè la trovo deliziosa e la foto come sempre delicata e invitante :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà non è la stessa cosa, ma .....

      Elimina
  19. Adoro i clafoutis e, sarà per la loro garbata presentazione in cocottes, non penso siano simili a una frittata... la foto è incantevole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì, sono molto più buoni e profumati di una frittata al forno ....

      Elimina
  20. Ma questa è una ricetta splendida! non avrei mai pensato ad una clafoutis salata!!! Purtroppo non riesco a trovare più i piselli freschi!!! Che peccato non averne presi in forte quantità prima :((( COmunque è bellissima!!

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Segnato!! Non immagini da quanto tempo mi dico di provarlo non solo con le ciliegie:)) Un abbraccio Milena!

      Elimina
  22. anche a noi piaccciono moltissimo i legumi e lídea di metterli in un clafoutis mi stuzzica molto

    RispondiElimina
  23. Li hai incastonati come un bravissimo orafo non farebbe di meglio...mi piace. Buon week-end. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e buon we anche a te :D

      Elimina
  24. Meraviglioso questo clafoutis... Io mia fatto salati! Mi hai ispirato!

    RispondiElimina
  25. Ti conquisterà ed il profumo che sprigiona dal forno mentre si cuoce è delizioso :D

    RispondiElimina
  26. eToro is the #1 forex broker for beginning and advanced traders.

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO