1 aprile 2011

Brownies al caffè

Quanto io possa amare e non possa fare a meno del caffè è notorio e lo dimostra la quantità di ricette presenti su queste pagine: nessuno mi può toccare le mie due tazzine quotidiane della nera bevanda energizzante …
Era inevitabile subire il fascino di questi quadrotti nero-caffè

Brownies al caffè

che tuttavia all’assaggio non si dimostrano tanto strong per come potrebbero sembrare: difatti il gusto del caffè non è forte, ma è piuttosto un aroma nel ruolo di protagonista.

Venite a prendere un caffè e a fare quattro chiacchiere nella mia cucina?

Cliccate qui: oggi sono ospite di Mik

Si tratta di Brownies che a differenza di quelli classici, devono il colore scuro al caffè e sono del tutto privi di cioccolato: le dosi sono espresse in “tazze” ma tra parentesi ho indicato le dosi da me seguite.


Brownies al caffè

Ingredienti

2 tazze di zucchero (= 220 g zucchero)
1 tazza di burro a fiocchetti (130 g burro)
4 uova codice 0
3 tazze di farina 00 (= 170 g)
1 cucchiaio raso di lievito per dolci (ma anche meno)
1 cucchiaino bicarbonato
2 cucchiai di caffè liofilizzato + 1 cucchiaio caffè nero
1 tazza di latte (da preferire lo yogurt)
1 baccello di vaniglia

Preparazione. Sciogliere il caffè solubile nel latte tiepido, unire i semini di vaniglia (prelevati incidendo con l’aiuto di un coltello affilato, il baccello nel senso della lunghezza), il caffè e mescolare.
Lavorare il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, incorporarvi le uova una alla volta, poi la farina setacciata con il lievito ed il bicarbonato. Unire infine il latte alla vaniglia e mescolare (non eccessivamente, perché una volta cotto, potrebbe risultare gommoso).
Foderare con carta da forno bagnata e strizzata, una teglia da 22x18 cm. Versarvi l’impasto e batterlo leggermente sul piano di lavoro per livellarlo.
Cuocere in forno pre-riscaldato per circa 40’ (prova stecchino). Lasciare intiepidire e tagliarlo a cubetti di 2 cm di lato. [Tratti da Sale e pepe]

Consiglio: Gustare a colazione con una tazza di latte bianco o, a piacimento, servire con un gelato al fior di latte o con una salsa al cioccolato (ottenuta sciogliendo a bagnomaria, circa 40 g di cioccolato fondente con un pizzico di caffè solubile e 2 cucchiai di panna fresca) nella quale intingere i cubetti a mo’ di fonduta.


Brownies al caffè

Ricette correlate

-------

47 commenti:

  1. uh che bello, vado a fare la pettegola e sbircio la tua cucina :P
    io non amo il caffè come bevanda, troppo amaro per me! ma nei dolci è qualcosa di favoloso!
    sono strana, nè?

    RispondiElimina
  2. ok ho sbirciato!!!!
    invidia massima per la tua mega casseruola rossa fiammante ;)

    RispondiElimina
  3. E' bellissima le creuset sulla tua cucina Complimenti per la ricettina e per l'intervista

    RispondiElimina
  4. Una caffeinomane secondo te può rimanere immune al fascino di questi quadrotti :D? Un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Nella mia cook-list di domenica ho giusto una ricetta di brownies :-) I primi che ho fatto (non ancora pubblicati) non sono venuti morbidi, ma neanche nella foto del libro da cui li ho presi lo erano... Poi ho cercato in rete e ho visto che hanno più una consistenza come quelli presentati da te, per cui ora vado di altro esperimento... Magari li pubblicherò uno dietro l'altro per far veder l'evoluzione...sempre che i secondi mi vengano bene :-)

    RispondiElimina
  6. sisisi ioci sono, vengo a prendendere il caffe' da te. Che meraviglioso servizio da caffe' che hai tesoro!!!!

    RispondiElimina
  7. Benché non sia un'amante del caffè, i dolci a base di esso devo dire che mi attirano molto, e questi brownies sono di sicuro da provare. Ciao!

    RispondiElimina
  8. splendidi... adoro i dolci al caffè!!!

    RispondiElimina
  9. @tutti: ad onor del vero questa cucina non è solo mia: vivo con i miei e la divido con mia madre!

    @cinzia | MadeinKitchen: grazie a te Cinzia!

    @Aiuolik: in realtà i brownies classici hanno come ingrediente principale il cioccolato e sono senza lievito, con una consistenza "umidiccia", per cui direi che quelli sperimentati da te, seguono la tradizione.
    Esistono poi altre ricette con il lievito e questa infine è una variante che esce dal solco della tradizione, perché sostituisce il cioccolato con il caffè, mostrando una consistenza "spugnosa"

    @sisisi: grazie, il servizio da caffe' è di mia madre: anni '60 original!!!!

    RispondiElimina
  10. adoriamo i dolci al caffè da vere dipendenti da caffeina!!!!

    RispondiElimina
  11. ...al caffè non li ho mai assaggiati, farebbero la gioia dei miei genitori...
    E poi hanno un aspetto così goloso...mmmm...
    Buon fine settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  12. un dolce davvero delizioso! complimenti! baci! :-D

    RispondiElimina
  13. anche io amo molto il caffè in cucina e questi quadrotti sembrano fenomenali.adesso vado a sbirciare!

    RispondiElimina
  14. Devono essere molto buoni, poi a me piacciono tantissimo i dolci al caffè!

    RispondiElimina
  15. Urca che buoni al caffè...mai provati! Ricetta da replicare al più presto :-)un saluto simona

    RispondiElimina
  16. Devo farli prima o poi... e mi piace pure l'idea di partire proprio con quelli al caffè!!! Un abbraccio carissima e complimenti per Mik! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  17. Mi piacciono i dolci con il caffè specialmente quando non è invadente..io non sono particolarmente caffeinomane però se mi capita non lo rifiuto..ottimi questi quadrotti..!!..ciao e buon we!

    RispondiElimina
  18. Davvero una bella ricetta! e poi il caffè col cioccolato ci sta benissimo, quindi, chissà che aroma questi brownies!!!

    RispondiElimina
  19. Booni! Ma cosa ti è rpeso con tutto sto caffé io non posso berlo in gravidanza e tu mi tenti sempre

    RispondiElimina
  20. dei brownies meravigliosi!
    bravissima ,sono golosissimi!
    bacioni e buoan gironata!

    RispondiElimina
  21. Belli i tuoi brownies , ciao

    RispondiElimina
  22. Ho una passione per i brownies, e pur non amando bere il caffè ne vado pazza nei dolci: strano, eh?
    Quindi capisci che questi non tarderanno ad arrivare in tavola ( o nel mio stomaco, per meglio dire ;-)

    RispondiElimina
  23. con questi brownies al caffè ci hai definitivamente conquistati!

    RispondiElimina
  24. molto volentieri vengo per il caffé ma anche per i quadrotti...ed ora devo fare qualcosa anch'io in cucina con il caffé dopo tutte queste favolose ricette tentazioni!!!!!

    un'abbraccio^^

    RispondiElimina
  25. Che bello vedere foto della tua cucina. La mia e' in un tale disordine che non so se ammetterei un fotografo. Mi piace anche il tuo servizio da caffe'. Senza le mie due tazzine anche io non resisto. E perche' poi uno dovrebbe privarsi del piacere del caffe'? Buon weekend.

    RispondiElimina
  26. @tutti: la loro nota aromatica di questi brownies dà il meglio di sé, se li si abbina al latte o al gelato fior di latte!

    @CoCò: in alcuni periodo sono monotematica, purtroppo, me ne rendo conto!
    Sei in dolce attesa? Auguri :D

    @Simona: non sempre è così in ordine: sapessi in che condizioni la riduco quando preparo!!!
    Il servizio da caffè è di mia madre :D

    RispondiElimina
  27. sono semplicemente bellissimi!!

    RispondiElimina
  28. Ciao, i doci a base di caffè ci piacciono molto, hanno un aroma ed un profumo inconfondibile che attira tutti i sensi.
    Buonissima questa versione dei brownies, quasi quasi meglio di quelli al cioccolato, almeno per noi che non amiamo i dolci cioccolatosi.
    Bellissima alternativa.
    baci baci

    RispondiElimina
  29. Milena questa ricetta è deliziosa specie per una caffeinomane come me...E complimentissimi per l'intervista!!!Cmq sono certa che i macarons che uscirebbero dal tuo forno potrebbero far invidia a quelli di ladurée...Un bacione

    RispondiElimina
  30. Credo che tu già sappia il mio commento su questo dolcetto di oggi.. Le mie tazzine di caffè al giorno poi a volte arrivano a 6 lo so sono una caffè-dipendente...
    Che bello poter sbirciare un pò nella cucina!!! Complimenti
    Donatella

    RispondiElimina
  31. Ricetta che droga tutti anche chi al caffè non è particolarmente legato. Mi piacciono i suggerimenti a fondo pagina per la consumazione e ovviamente anche l'intervista che ho letto con tanto piacere.
    Invidia per l'ordine in cucina:)

    RispondiElimina
  32. Oh! visiono i miei blog preferiti sempre a colazione, questi brownies al caffè sarebbero perfetti, mi viene da leccare lo schermo!!!! E comunque mi verrebbe la tentazione in ogni ora del giorno con queste leccornie :-)

    RispondiElimina
  33. Grazie per il caffè e delziosi i quadrotti
    ti aspetto nella mia cucina per ricambiare!
    Ciao
    Giovanni

    http://unostoricoincucina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  34. Buoni questi quadrotti, potrei farli al mio ragazzo che adora il caffè, un po' come te :)!!

    RispondiElimina
  35. Milena ma così non vale...come si fa a resistere a questa bontà? E io che volevo fare la dieta... Adoro il caffè e i brownies mi mandano letteralmente in ciampanelle! QUindi figurati che effetto devastante hanno avuto questi su di me appena li ho visti! ;-)

    RispondiElimina
  36. Lo ammetto, sono un caffeinomane....lo ammetto, ho copiato la tua ricetta.....lo ammetto, la farò molto presto! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  37. Bella l'idea di sostituire il cioccolato con il caffè!!!!

    RispondiElimina
  38. Ho scoperto da poco i brownies... Sono proprio speciali :) Adesso mi darò anch'io alle varianti!

    RispondiElimina
  39. Avevo scritto un commento km-etrico...ma blogger lo ha fagocitato...:P

    Allora...i brownies mi piacciono parecchio ma l'aroma di caffè penso che equilibri ancora meglio la componente zuccherina del dessert per cui....comincio già a pensarci! :p ehehehehehe
    PS
    Molto carina l'intervista e le foto che mostrano dove nascono questi piccoli capolavori! :D

    RispondiElimina
  40. Uh che meraviglia! amo i dolci al caffè e pure i brownies... che dire...qui c'è un matrimonio d'amore di sicuro! :)

    RispondiElimina
  41. grazie a @tutti :D

    @giovanni uno storico in cucina: non appena possibile, arrivo ...

    RispondiElimina
  42. Vedo che siamo in tanti ad amare il caffè :D

    RispondiElimina
  43. FreedomPop is Britian's #1 COMPLETELY FREE mobile communications provider.

    With voice, SMS and data plans will cost you £0.00/month (100% FREE CALLS).

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO