20 ottobre 2010

Mini Tatin di carciofini alla brace

Con il loro avvicendarsi, le stagioni scandiscono la nostra vita e assecondano o contrastano i nostri desideri, siano essi gastronomici o non.
Cullavo l’idea di una torta con i carciofi, dall’anno scorso, ma per una serie di impegni, non sono riuscita a realizzarla prima che questi scomparissero dai banchi e al loro riaffacciarsi, mi sono adoperata senza indugio …

Mini Tatin di carciofini alla brace

… anche se un trucco c’è: i carciofini alla brace sono sott’olio, ma in mancanza la stessa ricetta si può preparare con i carciofini freschi.
Come base ho usato la pasta brisée di M. Roux che più di altre, a mio parere, si mostra leggera e "quasi sfogliata", perfetta per sostituire la pasta sfoglia che tradizione vuole, debba fare da base alla tatin, la classica torta francese “rovesciata”, qui in versione salata per un elegante antipasto!


Mini Tatin di carciofini alla brace

Ingredienti x 2 diam. 11/12 cm

230 g (½ dose) pasta brisée di M. Roux
320 g carciofini alla brace ortoCori (o carciofini freschi)

Preparazione.
Pasta brisée di M. Roux (metà dose) 230 g  (qui).
Sgocciolare bene i carciofini e dividerli in due nel senso della lunghezza. Disporli negli stampini, con la parte del taglio verso il basso, alternando le due estremità del taglio (o pre-lessare per dieci minuti i fondi dei carciofini freschi e insaporirli in un tegame con due cucchiai d'olio, sale e pepe, cuocendo per circa 15', lasciandoli ancora sodi).
Stendere la pasta brisée e ritagliarla, sovrapponendovi lo stampo e ricavandone due dischi leggermente più grandi. Con i dischi ottenuti, coprire i carciofi, far aderire bene la pasta e rincalzarne gli eccessi verso il basso. Quindi cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20’ circa. Sformare rovesciando le tortine ancora calde sul piatto da portata, spennellare con lo stesso olio e servire.

…………….

E per concludere, un dolce che accontenta grandi e piccini: la ricetta su Bravi bimbi

Crostatine al cioccolato
…………….

45 commenti:

  1. Eccola, la stavo aspettando!!

    RispondiElimina
  2. Questa è una goduria allo stato puro, una vera leccornia! Bravissima

    RispondiElimina
  3. I carciofi li sto aspettando con ansia, ma mi hai dato un ottimo suggerimento per usare un vasetto di carciofini che mi piange in dispensa. Sembra un fiore questa tatin, è bellissima. Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  4. ...non ne finisco di provare una che mi poni subito una alternativa altrettanto golosa, per la serie sono sempre di "rincorsa" :PP ehehehehe
    Bellissime...e da addentare quanto prima...vado con l'ennesima stampa! :D ahahahahahah
    Buonissima giornata :)

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea, io devo ancora pensare ad una ricettuola per l'ortocori.. mi sa che mi devo dare da fare.. bacio Lenny

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia Milena!Ottime queste tatin, adoro i carciofi alla brace e sono davvero un0idea perfetta per un aperitivo o un antipasto sicuramente gradito!Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  7. @Lydia: non si è fatta aspettare molto ....

    @Elga: i carciofi sono dei fiori splendidi e regalano eleganza a gusto a questa tortina

    @Federica: saranno perfetti

    @Gambetto: e chi non è di "rincorsa"? Buonissima giornata a te :)

    @La cuoca Pasticciona: i prodotti sono eccellenti ...

    @meggY: più in là conto di prepararla con i carciofini arrostiti alla brace al momento ...

    RispondiElimina
  8. Elegante a dir poco Milena, complimenti. Poi quei carciofi li conosco...Sono sodi, compatti e saporiti...Sono certa che la tua tortina è una goduria...Un bacione

    RispondiElimina
  9. ...ma che meravigliosa presentazione!!!!!!!
    E' bellissima anche esteticamente questa squisita tatin...

    RispondiElimina
  10. Non ricordo dove, ho già parlato della mia dipendenza da carciofi/ini sott'olio. Certo che qui si raddoppia, perchè non so assolutamente resistere a quella fragrante base!

    Buona giornata Milena

    RispondiElimina
  11. sono veramente bellissime, molto eleganti

    RispondiElimina
  12. Ecco... io invece è la tatin che ho in mente da tempo! E'solo che ho avuto una delusione con la brisée... e m'ha fatto abbandonare l'idea!
    Un abbraccio
    ps.quanto mi piace il tuo stile!

    RispondiElimina
  13. Una tatin con la brisée mi incuriosisce alquanto, non l'ho mai assaggiata... e, poi, come resistere ai carciofini sott'olio?

    RispondiElimina
  14. Tra la pasta innovativa ed i carciofi che adoro...non so che ingrediente elogiare di più!Anzi sì, al tua creatività!bacione

    RispondiElimina
  15. che belle!!un vero bouquet in tavola!!

    RispondiElimina
  16. Ma che spettacolo le tue tatin: si presentano benissimo e chissà come sono buone...la pasta brisé di Roux è una di quelle che preferisco. Complimenti per tutto!!!
    simona

    RispondiElimina
  17. Adoro i carciofi...non vedo l'ora che invadano i banchi del mercato...così poi mi lancio in questa tatin. Mi piace l'idea della brisè al posto della sfoglia (che non amo particolarmente).

    RispondiElimina
  18. Milena questa tatin è davvero eccezionale.. buonissima e bellissima da vedere.... un bacio

    RispondiElimina
  19. Che bella questa foto rende molto bene la bontà di questa tua ricetta ! ciao

    RispondiElimina
  20. Bellissimo tatin!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  21. Brava tesoro!!! hai davvero fatto centro!!! questa mini tatin al piatto è perfetta!!! bacioni :)

    RispondiElimina
  22. Molto invitante Milena, mi hai fatto venire una gran voglia di carciofi! Devo decidermi a provarlo prima o poi quell'impasto :)

    RispondiElimina
  23. ..sembra un bouquet..é veramente bella oltre che gustosa...Beh e il dolvetto per bravi bimbi...quello letto e fatto...

    RispondiElimina
  24. Ma guarda che bella tatin hai realizzato! Sembrano tante roselline... è perfetta! E la ricetta qui sotto me l'ero persa... dev'essere stata squisita! Bravissima! Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. voto brisée, decisamente, anche molto + semplice da fare in casa della sfoglia! cmq la tatin di mele sempre fatta con la brisée classica a cui aggiungo un cucchiaio di zucchero, ricetta da fonte francese attendibile

    RispondiElimina
  26. milena ma che bello questo piatto!!quekke attin in versione mini con quelle rose di carciofi sono una meravigliosa visione!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  27. Carinissima la tatin di deliziosi carciofini.

    RispondiElimina
  28. Milena cara, una tatin squisita e deliziosamente "adornata" di carciofi (che io adoro!!)... Complimenti, qualcosa di eccellente! Baci. Deborah

    RispondiElimina
  29. Che bontà! Qui ancora i carciofi non li ho visti

    RispondiElimina
  30. i carciofi alla brace sono fenomenali.
    brace di vite e olivo meglio assai.
    ma non è facile fare ste cose nella metropoli, l'alternativa mi da sollievo

    RispondiElimina
  31. mi piace con i carciofi! la farò ank'io!

    RispondiElimina
  32. La pasta brisee l'ho fatta una sola volta e mi ricordo che mi era uscita benissimo, ricordo anche con che ripieno si abbinava. No, non è il gioco della memoria è che me l'hai fatta ricordare tu con questo post! I carciofi alla brace devono essere buonissimi!

    RispondiElimina
  33. Bella idea, Milena!
    Un bacione

    RispondiElimina
  34. Lo sò che divento noiosa e monotona, ma non posso non "copiarti" anche questa meraviglia e poi cosa non da poco conto, è veloce e facile da realizzare. Ad averne ricette così....

    baci

    RispondiElimina
  35. ha un aspetto bellissimo e di sicuro sarà divina! mi piacciono i carciofi...Buonanotte Milena

    RispondiElimina
  36. Sei sempre chic come al solito!!!Io ho preso dei porri per una tatin...chissà se verrà bella come la tua!!!Bacio

    RispondiElimina
  37. Questa tatin è quasi troppo bella per essere mangiata..Ma ho detto quasi perchè i carciofi li adoro.....La trovo prefetta...
    Meravigliosa.
    Un bacione

    RispondiElimina
  38. Ma che splendore, sembra un fiore...
    Grazie per il link al vecchio post, che non conoscevo: questo carattere *sfogliato* della base di Roux mi invita a provarla quanto prima.
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  39. Bellissima ricetta e presentazione

    RispondiElimina
  40. io l'ho finiti quei carciofini ma l'idea mi piace ovviamente da provare anche con i freschi :))

    RispondiElimina
  41. Adoro carciofi e anche io aspetto che arrivino a prezzi "giusti" per cucinarli ! complimenti una ricetta squisita !

    RispondiElimina
  42. Mi hai ricordato i carciofini alla brace e l'odore dell'autunno-inverno ;-) Ottima la tua idea :-)

    RispondiElimina
  43. Milena, che buone delizie che sforni!
    La prendo come spunto, così come le tue basi per torte salate.
    Buon week end!
    Sissa

    RispondiElimina
  44. Magnifique ! J'ai envie d'y goûter…

    RispondiElimina
  45. @tutti: questa brisèe è la mia preferita e (come tutte le altre) si conserva in frigo per alcuni giorni, in attesa di essere utilizzata: una bella comodità!

    @Onde99: mettiamola così: non amo la pasta sfoglia industriale, ma non ho il coraggio di cimentarmi con quella home made, così cerco sempre di sostituirla con la brisée ....

    @l'albero della carambola: grazie e benvenuta

    @Giò: grazie per le info ...

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO