13 maggio 2010

Cheese cake al cioccolato

Chi mi conosce sa bene come prendermi per la gola!
Ultimamente una carissima amica mi ha regalato un sacchetto di biscotti al caramello: l’aroma intenso delle spezie era così seducente che, dopo essermi ritrovata più volte ad aprire il sacchetto per annusarli (e non solo), ho deciso che meritavano un futuro migliore e ho cominciato a progettarne l’utilizzo in un dolce.
Dopo aver riflettuto un po' e considerato che il dolce per eccellenza che richiede una base di biscotti è il cheese cake e che caramello (quello dei biscotti, altrimenti detti “stomatico”) e cioccolato è un connubio ad alto gradimento, ho rotto gli indugi!


HPIM7428


Ho così modificato, adattandola alle mie esigenze, la ricetta perfetta di un cheese cake al cioccolato e caffè (della quale riporto tra parentesi l’impostazione originale, perché penso proprio che la rifarò, senza rimaneggiamenti di sorta): ho eliminato il caffè che caratterizza la base e la crema, in quanto i biscotti da me usati sono molto aromatici (un mirabolante mix di cannella e chiodi di garofano che abbraccia il caramello) e ho arricchito la parte cremosa con l’anice stellato …
Un cheese cake nero da meditazione, da gustare nature o con un coulis di frutti rossi!!!!



Cheese cake al cioccolato

Ingredienti (stampo diam. cm 25, preferibilmente con cerchio amovibile)

Base
200 g di stomatico (o altri biscotti speziati o amaretti)
70 g di mandorle
100 g di burro (+ un cucchiaio di caffè liofilizzato nella ric. orig.)

Crema
230 g di cioccolato fondente
100 g di panna fresca
80 g di zucchero
400 g di ricotta
3 uova codice 0
2 anici stellati (ric. orig. 1 tazzina caffè ristretto)

Preparazione. Sbriciolare con il mixer i biscotti e le mandorle (e secondo la ric. orig. il caffè sciolto in 2 cucchiai di acqua), incorporarvi il burro fuso e mixare fino ad ottenere una pasta omogenea. Ungere di burro uno stampo rettangolare e stendervi il composto, livellandolo. Metterlo in forno caldo a 180° per 8-10 minuti, finché comincia a rassodarsi (io ho omesso questo passaggio). Togliere lo stampo dal forno e posarlo su una griglia, lasciando raffreddare.
Fondere in una casseruola il cioccolato con la panna e i semi pestati dell’anice stellato, mescolando spesso, finché non si otterrà una crema liscia. Mettere la ricotta in una terrina, unire lo zucchero e lavorarla a crema (meglio al setaccio per prevenire la formazione di antiestetici grumi) con una frusta elettrica, quindi incorporarvi le uova, uno alla volta, sempre sbattendo con la frusta. Unire ora il cioccolato (e secondo la ric. orig. il caffè ristretto), mescolando con un cucchiaio di legno. Versare il composto sulla base livellandolo bene.
Mettere lo stampo in forno e cuocere il dolce a 150° per circa 45/50 minuti, in modo che si rassodi esternamente e resti morbido all'interno. Levarlo dal forno, rimuovere l’anello dello stampo e farlo raffreddare. Trasferite il dolce su un piatto e decorarlo a piacere.
Gustare nature o servire con un coulis di lamponi o fragole (Frullare 150 g di fragole con il succo di ½ limone e 20 g di zucchero. Passare il tutto attraverso un colino a maglie fitte e trasferire in una pentola, facendolo andare a fuoco dolce fino ad ebollizione)


Cheese cake speziato al cioccolato con coulis di fragole

- Foto aggiunta successivamente all’assaggio -

....................

Questa ricetta partecipa al Contest di primavera di Imma-Dolci a gogò


....................

Provata da lui

....................

42 commenti:

  1. Credo che non avresti potuto utilizzarli meglio!

    RispondiElimina
  2. mi sembra di sentire il profumo di questi biscotti speziati al caramello!
    chissà che sapore divino ha questa cheesecake!

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è gradevole sentirsi "coccolate/i" dal regalo fatto ad hoc da parte di un'amica che ti conosce bene? Credo ci sia qualcosa di speciale in doni simili!
    Sai che adoro anch'io i biscotti al caramello?
    Credo che l'abbinamento con questa cheesecake fosse altrettanto goloso ed allettante!

    Ti auguro una buona giornata!

    Ele :)

    RispondiElimina
  4. Mah si, continuiamo così, facciamoci del male!!! ahahahaha :DDDD
    Mentre ti rispondevo guardavo con affetto la pagina stampata...sono goloso io o troppo brava tu?! :P
    Buonissima giornata e buon we! :)))))

    RispondiElimina
  5. Milena, io sono la negazione del cheesecake, non so perchè non sono mai soddisfatta dei miei risultati.
    Tutta la mia invidia per il tuo cheesecake da manuale.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Eh si ne hai fatto davvero un ottimo utilizzo...questa cheesecake è deliziosa e speziata!!! complimenti...un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  7. penso che non lo disdegnerei affatto!

    RispondiElimina
  8. belle le amiche!!
    hai fatto bene ad eliminare il caffè in favore delle spezie, almeno in questa versione.
    profumo di buccia di limone? che ne dici?

    RispondiElimina
  9. grazie tesoro per aver partecipato al contest...ormai siamo alle battute finali e nn potevi nn esserci!!bacioni imma

    RispondiElimina
  10. Wow che raffinatezza!mi piace molto questo cheese cake ed anche il modo in cui lo hai spiegato!complimenti,una versione oltretutto innovativa,che non si dimentica.UNa buonissimaaa giornata

    RispondiElimina
  11. Sai che questi biscotti al caramello con li conoscevo affatto!? Devono essere speciali, così come l'uso che ne hai fatto!

    RispondiElimina
  12. ma che bellissima cheesecake!!!

    RispondiElimina
  13. Lenny, sono quasi commossa: questa ricetta è favolosa! Come sai, dove leggo caramello già comincio a emozionarmi, ma se ci aggiungi addirittura le spezie c'è davvero di che svenire!

    RispondiElimina
  14. Buonissima mi immagino con il coulis di lamponi.....

    RispondiElimina
  15. Mamma mia! che bontà le cose cioccolatosissime :)
    magari però io metterò il caffè perchè con l'anice ho un pessimo rapporto :P

    RispondiElimina
  16. Ottimo, Milena, lo so anche senza assaggiarlo che mi piace :-)

    RispondiElimina
  17. Io vorrei afre da ssaggiatrice a cotanta sontuosità.Mi servirebbe proprio per raddrizzare la giornata!Complimenti lenny, idea favolosa!Che dici se provo coi biscotti di Natale dell'Ikea?!baci

    RispondiElimina
  18. se penso al connubio di caramelle, cioccolato e spezie svengo! dev'essere buonissimo questo cheesecake!

    RispondiElimina
  19. Ecco qui un'altra bella cheese-cake golosa.. al cioccolato!!!! posso prenderne una bella fetta vero?? smack!! e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  20. Che buona questa cheesecake! cioccolatosa, ma profumata!
    un bacione
    PS: grazie per il link per le batate!

    RispondiElimina
  21. cara Milena come sempre passare da queste parti è una vera gioia per gli occhi e per la gola... davvero molto bella!!!

    RispondiElimina
  22. splendido! con l'anice stellato poi chissà che profumo...

    RispondiElimina
  23. prende per la gola te questo dolce, sapessi me!
    E con la coulis di lamponi dev'essere una delizia...
    Buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  24. E' una pura golosità .. che altro si può dire davanti ad un dolce simile !!! Manu

    RispondiElimina
  25. ...intanto comincio col complimentarmi per la foto! L'alzata bianca e semplice è d'effetto e la trovo mooolto elegante...i biscotti non li conoscevo neanch'io. Hai un blog meraviglioso: tutti i miei complimenti! :-)

    RispondiElimina
  26. Qual è l'elemento che distingue i cheese cake che vanno cotti in forno (come questo, meraviglioso) da quelli che devono solo riposare in frigorifero? Forse la colla di pesce?

    RispondiElimina
  27. ottimo ottimo ottimo ottima scelta quella dei biscottini speziati, danno quella marcia in più al classio cheese, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  28. Una squisitezza da provare al più presto in entrambe le versioni.
    Bacionissimi:-)

    RispondiElimina
  29. Con i biscotti al caramello diventa davvero irresistibile!!!Ennooo!!!Io come faccio a dimagrire?!!Bacio:(

    RispondiElimina
  30. davvero irresistibile!! complimenti!

    RispondiElimina
  31. Una delizia, mi piace come lo chiami: da meditazione!!
    Brava, un abbraccio
    Patricia

    RispondiElimina
  32. ti faccio i miei compliemnti..è un ottimo chessecake:)complimenti per il blog..;)

    RispondiElimina
  33. Spettacolare!!! Questa mi piace alla follia, deve essere davvero buona! Copiata e non vedo l'ora di provarla!!

    RispondiElimina
  34. Ci hai preso tutti per la gola con questo cheesecake!!!

    RispondiElimina
  35. Irresistibile, impreziosito dalle spezie, possiamo solo dirti che questo cheesecake rasenta il sublime, ce ne siamo innamorati al primo sguardo!
    Un abbraccio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  36. Milena che dire, sempre elegante nelle tue preparzioni ...profumaissimo ..buono

    RispondiElimina
  37. Profondamente nero...sono affascinata dal percorso di questo cheesecake e vorrei tanto poterlo assaggiare, stasera per esempio ;-) Un bacio

    RispondiElimina
  38. Con l'ultima foto mi hai fatto definitivamente capitolare Milena, se mentre leggevo il post mi pregustavo questa favoloso cheesecake non ti dico alla fine che acquolina mi è venuta!

    Spettacolare, posso solo dire questo.

    RispondiElimina
  39. @tutti: vedo che ha conquistato anche voi: è senza dubbio meritevole di uno strappo alla dieta!

    @dEleciouSly: i regali fatti ad hoc da parte di un'amica riempiono il cuore e ci fanno sentire importanti ….

    @enza: profumo di buccia di limone? Non saprei, ma mi hai incuriosita ….

    @Gloria: non li conoscevo neanche’io fino a qualche anno fa: nella provincia di Reggio Calabria sono tipici e si possono trovare anche nelle pasticcerie

    @Saretta: perché no?

    @la Fenice: grazie e benvenuta

    @Virò: la seconda che hai detto ….

    @Giuky: grazie e piacere di conoscerti

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO