28 febbraio 2010

Budino di cioccolato bianco allo zafferano e caramello salato

Conserviamo tutti in un cassetto recondito, il ricordo tenero dei primi amori, di quell’ “io e lui” racchiuso in un cuore trafitto da un dardo e disegnato sulle pagine rosa di un diario segreto.
Le prime pene causate da quei battiti, oggi ci fanno sorridere …..
Uno dei mie primi amori, lo confesso, è stato il cioccolato bianco, un amore contrastato (i più non lo considerano “vero cioccolato”), poi sostituito da altri, ma il ricordo è ancora vivo.
Così folgorata da un’inarrivabile idea di L. Montersino relativa ad uno snack composito (sablè al cacao, cioccolato bianco, salsa mou, pralinato di arachidi salati e glassa di cioccolato al latte), ho voluto provare il connubio cioccolato b. e caramello salato, applicandolo ad una preparazione semplice, il classico budino di cioccolato (qui la versione al cacao).

Budino di cioccolato bianco allo zafferano e caramello salato

Qualche aggiustamento qua e là e un accenno di zafferano, memore della bontà del cioccolato speziato, immaginando che potesse dare carattere ad un budino che per molti potrebbe risultare stucchevole.
Una texture perfetta, compatta e fondente allo stesso tempo, dove la dolcezza del cioccolato bianco si stempera nella nota speziata, recuperando con il caramello mou, a sua volta equilibrato dalla punte salate, finché nel retrogusto non riemerge con un protagonismo discreto, lui il re delle spezie, lo zafferano.


Budino di cioccolato bianco allo zafferano e caramello salato

Ingredienti x 4

Budino
500 ml latte
50 g amido di mais
70 g cioccolato bianco
40 g zucchero semolato
3 stimmi di zafferano di Navelli
40 g burro

Caramello salato
40 g circa zucchero
1 cucchiaino miele
80 g circa panna fresca
10 g circa burro salato

Preparazione. Prima di cominciare lasciare in ammollo lo zafferano, in mezzo bicchiere di latte caldo.
Scaldare il latte e in un altro tegame mettere il burro, facendolo sciogliere a bagnomaria. Aggiungere l'amido a pioggia, mescolando con cura, per evitare la formazione di grumi. Unire al composto lo zucchero e diluire la preparazione con il latte, sino ad avere un composto fluido.
Trasferire il tegame sul fuoco e a metà cottura, aggiungere il cioccolato tritato al coltello e il latte con lo zafferano. Far cuocere il budino sino a che diventerà consistente, mescolando sempre nello stesso verso.
Infine versare in uno stampo bagnato con dell'acqua. Far raffreddare a temperatura ambiente e riporlo in frigo per 2 ore.

Caramello salato (a secco, metodo L. Montersino). Scaldare, a fuoco basso, in un pentolino a fondo spesso, una parte dello zucchero senza acqua (q. b. a ricoprire il fondo del pentolino), senza agitarlo e quando comincia a imbiondirsi e liquefarsi, aggiungere altro zucchero, successivamente il rimanente e infine il miele.
Quando lo zucchero è completamente sciolto, togliere dal fuoco e, stando attento agli schizzi, aggiungere la panna (non fredda) e il burro. Rimettere su fuoco basso e far cuocere mescolando ancora per 5 minuti.

Al momento di servire, capovolgere il budino sul piatto di portata e contornarlo con la salsa mou.

…………

Questo budino partecipa al contest "... da lEccarSi le dita!" indetto da Deleciously


37 commenti:

  1. Anche io mi sono ingolosita seguendo la preparazione della salsa mou :-) ottima applicazione con ricetta personalizzata! buona settimana

    RispondiElimina
  2. io e lo zafferano abbiamo un rapporto d'amore folle. idem col cioccolato bianco. pensa che tu ne hai fatto un budino, io invece una mousse mai pubblicata in tempi no blogger :-)
    che dici, la rifaccio?
    ciao lenny!!!

    RispondiElimina
  3. meraviglioso!
    io invece mangio il cioccolato bianco da poco, prima solo fondente... bah!

    RispondiElimina
  4. @twostella il giardino dei ciliegi: anche tu folgorata?

    @Babs: assolutamente da rifare!!!!
    Ho usato lo zafferano per aromatizzare lo yogurt e una panna cotta, ma è la prima volta che provo quello in stimmi!!!!!

    @Alem: solo di recente ho imparato ad apprezzare il vero cioccolato, quello fondente

    RispondiElimina
  5. E si, hai visto che bomba calorica ha fatto L.Montersino??Di sicuro è buonissimo, ma seconda me è troppo calorica. La tua versione molto bella e più leggera! Bravissima!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  6. Milena, io sono una grande estimatrice del buon cioccolato bianco.
    Ho scoperto che, se è di buona qualità, non è per nulla stucchevole.
    Con il caramello, poi, mi inviti a nozze!!!

    RispondiElimina
  7. Una notte più insonne del solito mi porta a curiosare nelle case degli altri e vagare fra pagine sconosciute.
    Il tuo blog è stato un bell'approdo.... anche alle 4 del mattino!!
    Ho guardato un po' tutto, saltellando in ordine sparso e con l'orientamento di una ipnotizzata dallo schermo con un occhio fisso e uno chiuso.... di certo però ho visto molto bene le ricette che vedono protagonista( o comparsa) la liquirizia.
    Anche io amo molto questo ingrediente ed amo abbinarlo ai carciofi,con scaloppe, tagliate, arrosti, nei dolci uso l'estratto, ma mi piace ancor di più scegliere lo zucchero muscovado che ha un sapore marcatamente di liquirizia.

    Ti auguro il buon giorno....... Fabi

    RispondiElimina
  8. Per tutte le volte che hai proposto il cioccolato bianco e per tutte le volte che ho pensato alla variante 'nera'...prima o poi dovrò capitolare ed armeggiare fino a quando non lo avrò adoperato in uno dei modi da te indicato. Con il caramello salato e lo zafferano potrebbe essere una idea...non da meno di altre ;)
    Annoto e cerco di memorizzare gli accostamenti ;)
    Buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
  9. sorvolo sulla ricettà che ho già detto..altroche solo uncucchiaino....ma sui primi amori...è una fregatura se è il cioccolato bianco..perchè un ex lo dimentichi ma questo ogni volta al sueprmercato ti fa l'occhoilino:D

    RispondiElimina
  10. Da favola... che golossità immensa... bacetto :)

    RispondiElimina
  11. che spettacolo!!!! talmente bello da sembrare finto!!!!

    RispondiElimina
  12. Nella semplicità...un dessert davvero elegante e dolcissimo!!
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Lenny, davvero davvero chic...brava!!

    RispondiElimina
  14. Golossissimo e assolutamente da rifare! A parte questo caramello fantastico, cioccolato bianco e zafferano insieme devono essere magici!

    RispondiElimina
  15. lenny io ho sempre dei problemi con il cioccolato bianco sopratutto quando devo scioglierlo spesso mi si appallottola tutto pero mi piace tantissimo e questo amore lo condivido appieno!!!una vera bonta!!baci imma

    RispondiElimina
  16. Oggi è proprio il Montersinoday!! Io, te e Sarah siamo decisamente in sintonia...

    RispondiElimina
  17. Questo è troppo tu mi vuoi corrompere... volevo iniziare la settimana con buoni propositi....

    RispondiElimina
  18. mmm...il nome è tutto un programma...e la foto dice tutto...DE-LI-ZIO-SO...Complimenti, il cioccolato bianco è fantastico e il caramello lo è anche di più...questa rosellina è meravigliosa...complimenti davvero...un bacio Luciana

    RispondiElimina
  19. non amo particolarmente il cioccolato bianco, ma il tuo budino mi piace molto, complimenti e buona settimana.

    RispondiElimina
  20. L'aspetto la dice lunga... un dolce mirabolante, delizioso! Io, come te, amo il cioccolato bianco da sempre, burroso e scioglievole, ti riempie la bocca di quel suo gusto unico... mi piace da impazzire! Bravissima, questa ricetta te la copio! ^_^ Deborah

    RispondiElimina
  21. Adoro il cioccolato bianco, ma non l'ho mai provato in abbinamento al caramello salato né allo zafferano, questi te ingredienti racchiusi in questo budino mi incuriosiscono molto!

    RispondiElimina
  22. luca è un grande maestro ma tu un'allieva diligente ed intraprendente. brava lenny, hai fatto in questi ultimi post cose meravigliose! un abbraccio

    RispondiElimina
  23. è assolutamente da leccarsi i baffi!!!!!

    RispondiElimina
  24. questo budino farà impazzire mio marito che adora il cioccolato bianco...io invece mi tuffo nel caramello salato....

    RispondiElimina
  25. Che bella rosa Milena... io non amo il cioccolato bianco, ma a vedere questo... farei volentieri uno strappo!!! Bravissima!!!

    RispondiElimina
  26. Una rosellina meravigliosa e un contrasto si sapori notevole!!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  27. Questo dessert è davvero un capolavoro. Anche io faccio parte dell innamorate incomprese del cioccolato bianco e questo tuo budino accompagnato con la salsa di caramello salato è qualcosa di assolutamente irresistibile
    Davvero complimenti e in bocca al lupo per il contest
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  28. ogni volta che passo di qui sono stupita ed incantata allo stesso tempo! le foto sono splendide e le descrizioni molto poetiche!
    brava e grazie di quest'ennesima chicca!
    chiara

    RispondiElimina
  29. quella rosellina è di una dolcezza infinita, me ne ricorda una profumatissima che viveva nel mio giardino.
    Grande Milena, come sempre.
    Un abbraccio,

    wenny

    RispondiElimina
  30. Io preferisco il cioccolato nero, ma questo budino bianco mi ispira parecchio!

    RispondiElimina
  31. Sai che ti dico, che lo provo in tutt'e due le versioni...sia bianco che nero! Mi piace molto il budino, quindi :-D
    Di questo mi interessa molto sia l'uso dello zafferano che quello del caramello salato...particolarissimo!!!
    Grazie davvero cara Milena! E' un dessert finissimo!
    Bacioniiii
    Ago :-D

    RispondiElimina
  32. Ci credi che da quando ho visto la foto ho l'acquolina in bocca, da giorni ci penso, sono incantata...
    Grande dessert e con lo zafferano, un tocco ancora più particolare.
    Ed è vero che il buon cioccolato bianco è ottimo, dà una cremosità aromatica e non è cosi' dolce.
    Le tue proposte sono una più allettante dell'altra, fanno quasi girar la testa ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  33. @tutti: è un dessert di semplice esecuzione e dai grandi equilibri: la sua raffinatezza conquista

    @Oxana: anch’io l’ho trovata troppo calorica, ma una barretta l’assaggerei volentieri

    @Lydia: concordo con te, ma alcuni degustatori non sono dello stesso dello stesso avviso ….

    @cassandrina: benvenuta e grazie

    @dolci a ...gogo!!! prova con il cioccolato bianco di copertura

    @Ago: poi fammi sapere

    RispondiElimina
  34. Buono!!!! Mi ha incuriosito di la e sono passato a dare un'occhiata, delizioso, Bwe.

    RispondiElimina
  35. Risposte
    1. Grazie per essere passata a dirmelo :D

      Elimina

RETROSCENA DI GUSTO