26 aprile 2009

Sorbetto di zenzero

Se è vero che “il primo amore non si scorda mai” per essere il primo batticuore e per la forza delle sonanti campane alle quali si accompagna, è pur vero che le passioni recenti e/o ultime sono di un’intensità travolgente.
Uno dei miei ultimi amori, lo ammetto non sono monogama (e come potrei?), è lo zenzero con il suo fresco ed esotico gusto dalle pizzicanti note rimarchevoli.
Come desistere dall’idea insistente di ammirarlo in veste di sorbetto, per di più d’autore, a dolce suggello di un gaudente pranzo?

Sorbetto di zenzero

Sorbetto di zenzero
Ingredienti x 4
20 g glucosio
25 g zucchero
5 g miele
500 g acqua
zenzero

Preparazione.
Fare uno sciroppo con l'acqua, il glucosio, lo zucchero ed il miele (ho usato miele d'acacia ). Aggiungere lo zenzero fresco (ho usato 4 cm di radice) tagliato finemente e lasciare in infusione almeno un'ora.

a) Mantecare il sorbetto [di Alfonso Iaccarino e Vincenzo Castaldo]

b) Preparazione senza gelatiera. Riporre in freezer e mescolare la preparazione di frequente (ogni ora), per rompere i cristalli di ghiaccio. Quando il sorbetto è pronto, mescolarlo ancora una volta con la frusta, passarlo al mixer e servire decorando, eventualmente con un po’ di zenzero usato per l'infusione e qualche fogliolina di menta.

-----

Altre ricette con lo zenzero

20 commenti:

  1. Che frechezza pungente! Bellissima idea, la adotto per le prossime serate estive!

    RispondiElimina
  2. complimenti una bella idea un ottima alternativa al sorbetto di limone, anzi è più interessate

    RispondiElimina
  3. Assolutamente intrigante e sembra anche molto light... ma è dolce abbastanza? io non amo affatto i cibi (e soprattutto i dolci) un po' amarognoli!

    RispondiElimina
  4. Deve essere semplicemente sublime...

    RispondiElimina
  5. @elga: con un mamma come te, darà il meglio di sè

    @gunther: è da tenere in considerazione, l'eventualità che non a tutti possa piacere

    @fantasie: ho osservato pedissequamente le dosi indicate ed il risultato è un dolce equilibrato e non stucchevole che rispetta, esaltandolo, il gusto delo zenzero, ma se al momento di prepararlo, tu lo dovessi trovare poco dolce, puoi aumentare le dosi dello zucchero

    @milla: è molto fresco e aromatico

    RispondiElimina
  6. ultimamento uso lo zenzero pochissimo, ma ho appena comprato una radice..mi toccherà provare questo profumatissimo sorbetto!

    RispondiElimina
  7. La prima volta in cui l'ho assaggiato era al giapponese...grazie x la ricettina!!!
    Castagna

    RispondiElimina
  8. freschissimo!quello che m i ci vorrebbeb dopo le mangiate per il compleanno di mamma di ieri sera:D
    secondo te qaggiungendo il glucosio anche allo sciroppodqunado si fa il gelato , resta più cremoso?

    RispondiElimina
  9. oggi a Palermo abbiamo uno scirocco che ha alzato la temperatura 28° mi viene voglia di mordere il monitor. brava

    RispondiElimina
  10. molto curioso!! da provare!! buona settimana!! katty.

    RispondiElimina
  11. mi piace molto il gusto fresco dello zenzero, è un bel sorbetto alternativo.

    RispondiElimina
  12. Buonissimo e molto delicato, ma lo zenzero lo posso concupire solo io!!!

    RispondiElimina
  13. Digestivo, fresco, originale, stuzzicante..PERFETTO!
    bacione

    RispondiElimina
  14. ho un paio di radici di zenzero acqistate per farlo candito, ma rischio di farle seccare, come al solito....troppo stuzzicante il tuo sorbetto!!

    PS: scusami se non ho ancora risposto alla mail, lo faccio quanto pirma!

    RispondiElimina
  15. Che buono !!!!!!! Me lo fai assaggiare!!!!!!
    Ciao cara a presto!!!!

    RispondiElimina
  16. Tempo fa, ad un matrimonio, ho assaggiato il sorbetto al basilico ma non mi aveva convinto un granchè...forse sono troppo affezionata al binomio sorbetto-agrumi...
    In effetti dovrei allargare le mie vedute...

    RispondiElimina
  17. Questo te lo copio di sicuro!!!! amo lo zenzero e l'idea di farne un sorbetto mi sembra assolutamente geniale
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  18. @giò: è un sorbetto semplicissimo da preparare, grazie all’uso del glucosio

    @castagna e albicocca: il Giappone, dove lo zenzero è di casa?

    @genny: non saprei. Ad intuito sarei portata a rispondere in senso affermativo, ma che io sappia, il glucosio non è un ingrediente del gelato …

    @andrea matragna: grazie e benvenuto

    @katty: buona settimana anche a te

    @astrofiamamnte: è molto dissetante e fesco

    @onde99: perchè, lo zenzero è monogamo?

    @saretta: non occorre aggiungere altro …

    @ciboulette: ho provato anch’io a farlo candito, ma mi sono allontanata dalla cucina, dimenticandomene e l’ho trovato ignobilmente caramellato …
    Devo invece ringraziarti per la mail

    @stefi: a presto

    @virò: questo non è tanto irriverente quanto quello al basilico …

    @fra: se lo provi, ci tengo a sapere che ne pensi

    RispondiElimina
  19. Spettacolo!!! già penso all'anguria, Grazie, ti seguirò.

    RispondiElimina
  20. @memmea: anche per l'anguria vale la formula enunciata qui: anzi in questo caso, la percentuale di frutta va maggiorata.
    Grazie a te e benvenuta :)

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO