5 giugno 2014

Torta al cioccolato e olio d’oliva

I bambini si sa, amano i dolci al cioccolato, eppure ho avuto qualche difficoltà a scegliere quello giusto per le mie nipotine che mi avevano affidato fiduciose gli avanzi delle loro uova di Pasqua.
Dopo aver esaminato una serie di possibilità, mi sono detta che i sapori semplici sono sempre quelli più graditi e così ho optato per una torta classica

Torta al cioccolato e olio d’oliva

ma in corso d’opera ho scoperto di non avere in casa burro sufficiente e, non senza un certo timore, ho ripiegato per l’olio d’oliva, sperando che il gusto intenso del cioccolato potesse ammaliare le bimbe ….. e così è stato: la torta è piaciuta  non solo a loro, ma a tutti.
E’ soffice e morbida e, ovviamente per una resa maggiore, si può preparare con il cioccolato fondente: soprattutto in questo caso, si rivela un’ottima base anche per torte di compleanno, farcite a piacimento e rivestite (dopo una spennellatura con gelatina di albicocche) con una corposa ganache al cioccolato. 

Dovendola regalare, ho diviso il composto in due stampi piccini ed ho ottenuto due tortine, ma volendo si può ripartire  in tre stampi per ricavarne tre strati sottili, atti a comporre una torta alta.  

Torta di cioccolato al latte (ma anche no) e olio d’oliva

Ingredienti

180 g zucchero
4 uova codice 0
300 g farina 00
170 g cioccolato al latte
3 cucchiai cacao amaro
100 g latte
50 g olio evo delicato
1/2 bustina lievito

Occorrente: 2 stampi Ø cm 18 

Preparazione. Pre riscaldare il forno a 180°C.
Montare le uova con lo zucchero finché non diventano chiare e spumose. Incorporare delicatamente con una spatola, la farina setacciata con il cacao ed il lievito, il cioccolato fuso a bagnomaria e infine il latte e l’olio evo.
Trasferire il composto negli stampi imburrati ed infarinati ed infornare per circa 20/25’ (prova stecchino).


20 commenti:

  1. Oh mamma che vuol dire codice 0 per le uova? ignorante completa! meglio l'olio del burro! che bontà le uova delle nipotine per il dolce!

    RispondiElimina
  2. "Codice 0" contrassegna le uova deposte da galline ruspanti: leggi qui

    RispondiElimina
  3. ottimo riciclo per una deliziosa merenda

    RispondiElimina
  4. Ma che bella torta, sarebbe una merenda/colazione fantastica. Grazie mille per averci regalato questa ricetta. Come hai detto tu sarebbe fantastica anche da guarnire, l'interno sembra anche piuttosto umido... Divina, davvero. Complimenti!
    Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi del mio blog... ti seguo da molto tempo perché da un bel po' avevo intenzione di aprire un blog tutto mio e fortunatamente non l'ho fatto! :D
    Ho scoperto di essere celiaca quindi ora che l'ho scoperto ho aperto un blog completamente senza glutine ;)
    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi! Un bacio e alla prossima tua creazione :)
    Il mio blog è: momentisenzaglutine.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farcita è sicuramente da provare ...

      Elimina
  5. Oh si, le uova di pasqua non potevano sperare in una fine migliore ;-)

    RispondiElimina
  6. è stupendamente perfetta, sembra quella della pubblicità! Fortunate le bimbe! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho dovuta preparare un'altra la settimana dopo infatti ...

      Elimina
  7. Ma che bella tortona al cioccolato. Ha un aspetto molto "da credenza", stupendo. Chissà come sono state felici le nipotine. Non ho mai fatto una torta usando l'olio d'oliva, uso spesso/sempre l'olio ma di solito quello d'arachidi o di semi perchè avevo paura che il sapore si sentisse. Voglio proprio sperimentare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi trovare un olio d'oliva molto delicato ...

      Elimina
  8. nessun appunto da fare, tranne uno...
    ma davvero hai ancora uova di cioccolato che girano per casa?
    alice

    RispondiElimina
  9. Un anche questa mi piace ah ah!!! Ciao ciao Luisa

    RispondiElimina
  10. Grazie per questa grande ricetta, è davvero facile e soprattutto delizioso. Io sicuramente provare.
    Ancora grazie a voi!


    voyance par mail ; voyance gratuite en ligne

    RispondiElimina
  11. Mio fratello mi ha suggerito potrebbe piacermi questo blog. Era del tutto giusto. Questo post veramente fatto il mio giorno. Cann't immaginare quanto tempo ho passato per questa informazione! Grazie!

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO