7 aprile 2014

Grissini semi integrali a lievitazione naturale

Appartengo alla generazione di bimbi cresciuti canticchiando le bellissime rime de “Ci vuole un fiore” che, pensandoci bene, si adattano perfettamente alla storia di questi grissini ... 

Grissini semi integrali a lievitazione naturale

Quando decisi di fare il pane integrale, ebbi bisogno di un lievito madre integrale e così anziché crearne uno ad hoc, cominciai a rinfrescare con una certa frequenza una parte del mio lievito con farina integrale.
Mi ritrovai così, un esubero di rinfreschi in frigo e, dopo averne adoperato una parte per produrre tigelle (come faccio spesso per “smaltire i rinfreschi in esubero), destinai la restante alla produzione di questi grissini rustici e croccanti.



Grissini semi integrali a lievitazione naturale

Ingredienti*

160 g lievito madre semi integrale (ottenuto rinfrescando per 7 volte una parte del mio lievito madre, in previsione della preparazione di questo pane)
130 g circa acqua
25 ml olio evo
140 g farina integrale bio macinata a pietra
110 g farina 0
6 g sale

* con le dosi su indicate, si ottengono grissini per circa tre infornate sulla leccarda del forno

Preparazione.
1. Sciogliere il lievito madre nell’acqua tiepida (lasciandone un po’ da parte ed aggiungendola alla fine, qualora l’impasto lo richieda) ed aggiungere le farine,  l’olio evo ed infine il sale.
Impastare fino ad ottenere un impasto liscio, sodo ed elastico.
2. Lasciar lievitare a temperatura ambiente (io ho riposto in frigo per tutta la notte).
3. Prelevare l’impasto (se ha riposato in frigo, lasciarlo a temperatura ambiente per 1 ora circa), spolverare di farina il piano di lavoro, e trasferirvi l’impasto. Premerlo con le dita  per appiattirlo ed ottenere un rettangolo spesso circa 5 mm.
4. Coprire con la pellicola e far riposare per circa 15’.
5. Successivamente con un coltello affilato tagliare il rettangolo a strisce, prenderne ognuna in mano tenendola dalle estremità e partendo dal centro, stirare ogni grissino per allungarlo leggermente. Disporre ogni grissino sulla teglia e procedere con le altri parti, fino ad esaurimento.
Adagiare i grissini distanziati sulla placca da forno ed infornarli a 200 °C finché non diventano dorati, facendo attenzione che non cuociano troppo. 

Ricette correlate
Grissini al finocchio e olio d'oliva (con il rinfresco)

22 commenti:

  1. Proverò a rifarli, quelli che feci io nn mi soddisfarono per nulla, questi invce mi intrigano

    A presto

    Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi fammi sapere se ti sono piaciuti :)

      Elimina
  2. croccantissimi e molto sfiziosi!!!

    RispondiElimina
  3. Ah ah ah ^^ meno male che non sono l'unica che ricorda quella canzoncina ;-)
    Questo grissini sono da provare prima che la pm inizia ad invadermi in frigo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che ti piaceranno tantissimo e finiranno prestissimo ........

      Elimina
  4. Ah ah ah ^^ meno male che non sono l'unica che ricorda quella canzoncina ;-)
    Questo grissini sono da provare prima che la pm inizia ad invadermi in frigo!

    RispondiElimina
  5. anche io ieri ho fatto i grissini, ma con il lievito madre norale...manco apevo che esisteva integrale! sei un vulcano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu grissini? Grande sintonia mia cara :)
      Il lievito madre si può realizzare con qualsiasi farina .....

      Elimina
  6. fragranti e croccanti da mettere in tvola per stupire gli ospiti come homemade inaspettato

    RispondiElimina
  7. Per fare un tavolo ci vuole il legno, per fare il legno ci vuole l'albero, per fare un albero ci vuole un seme.. ma per essere brava come te quanto ci vuole!?!?!? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooooooo sono una gran pasticciona invece ......
      Però ho tanta voglia di imparare e sperimentare :)

      Elimina
  8. Da gustare subito.Sono proprio da rifare.La foto poi è spettacolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non appena li rifarò, raddoppierò la dose, perché finiscono subito ....

      Elimina
  9. Hai ragione, fanno coppia con la mia stracciatella!
    Che brava, addirittura il lievito madre integrale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea della stracciatella home made è super :)

      Elimina
  10. Scusami ma devo farti una domanda proprio stupida, stupida : 160 g di lievito madre immagino possono essere sostituiti con una quantità di lievito di birra fresco anche se non sarà mai la stessa cosa ma parlando al nome di noi che non siamo pratici di lievito madre...quanto lievito di birrra fresco bisogna utilizzare per sostituire i famosi 160 g ? Grazie Milenuccia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 15 g di lievito di birra dovrebbero essere sufficienti, ma forse si potrebbe anche scendere al di sotto e prolungare i tempi di lievitazione ....

      Elimina
  11. belli,bellissimi,buonissimi,brava

    RispondiElimina
  12. FreedomPop is Britian's #1 100% FREE mobile communications provider.

    Voice, text & data plans costing you £0.00/month.

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO