14 marzo 2014

Tortine salate di carote e noci

Sto organizzando la festa di compleanno della mia mamma e non c'è occasione migliore per sperimentare in anticipo nuove ricette da proporre agli invitati che ultimamente sono diventati ipercritici …..
Queste tortine salate 

Tortine salate di carote e noci

sono di Knam: ho sostituito il rafano con le noci (non c’è una logica, se non quella della disponibilità delle seconde rispetto al primo) ed ho eliminato un uovo dagli ingredienti, nel tentativo di alleggerirne l’apporto calorico, ma penso proprio che la prossima volta diminuirò il burro ...
La festeggiata ha gradito.



Tortine salate di carote e noci

Ingredienti

350 g carote grattugiate
250 g farina 00
150 g burro
150 g parmigiano
50 g olio evo
60 g noci (ric. orig. 30 g rafano)
pepe nero (ric. orig. 15 g senape in grani)
20 g lievito chimico
10 g sale
6 uova codice 0 (ric. orig. 7 uova)

PreparazioneMontare il burro ammorbidito ed unire a filo l’olio, il sale, un giro di pepe  e le uova, una alla volta.
Miscelare la farina con il lievito e versare sulle carote grattugiate, unite alle noci tritate al coltello e mescolare bene.
Unire delicatamente al composto di burro e uova, incorporando per ultimo il parmigiano.
Mescolare e versare l’impasto nei pirottini (aiutandosi con un dosatore per gelato, per ottenere tortine delle stesse dimensioni, mentre Knam usa due stampi da plumcake di medie dimensioni).
Cuocere in forno pre riscaldato a 180 °C fino a doratura. [Tratte da Viva le torte, dolci e salate di E. Knam]


27 commenti:

  1. Buongiorno cara! Mi piace questo abbinamento, sia nel dolce che nel salato! magari la prossima volta potresti usare anche solo olio ed anche meno, sono certa che verranno buonissimi lo stesso ^_^
    Un bacio grande e buon fine settimana! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo proprio questo: di eliminare il burro .....

      Elimina
  2. Auguri alla mamy!! carote e noci potrebbero andare bene sia per delle tortine dolci che salate. Deve essere sfizioso l'effetto croccantino delle noci in mezzo la''impasto soffice. Come al solito la foto è bellissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noci e carote è un abbinamento versatile e anche con il formaggio lega benissimo ....

      Elimina
  3. ciao!!! ma che bella ricetta!!!! e bellissima foto!!!!

    RispondiElimina
  4. potrebbero essere delle camille salate;)buonee

    RispondiElimina
  5. Davvero originale e sicuramente buona come idea! Brava! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi resta la curiosità di scoprire il gusto delle carote abbinato al rafano .....

      Elimina
  6. Auguri alla tua mamma e che brava a preparare per lei tante cosine buone! Interessanti queste tortine, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri: ho riferito :)

      Elimina
  7. ci auto-invitiamo al compleanno ^_^ queste tortine sono cosi' invitanti e chissà cos'altro ci sara'... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le quiches con i carciofi, gli arancini/e, la focaccia con il sesamo, due torte di rose salate, dei bignè salati di prossima pubblicazione, ecc ....

      Elimina
  8. Queste tortine le ho provate e riprovate nella versione dolce, in casa ne vanno tutti matti. Prossima volta provo la versione salata che mi intriga anche quella.
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  9. Ma sono stupende!!!!!!! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

    RispondiElimina
  10. foto bellissima!!!!
    le proverò presto, molto presto...
    mi piace l'idea di sostituire il rafano con le noci e a proposito di modifiche, proverò a mettere meno burro
    grazie per la ricetta!
    tanti auguri alla tua mamma

    RispondiElimina
  11. Carote e noci....ottime queste tortine! Morbide e delicate, insomma dei simil muffin diversi e non scontati.
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hanno nulla dei muffin, perché sono molto soffici ....

      Elimina
  12. E come si fa a non gradire??? Secondo me stavolta gli invitati sono stati tutti in silenzio... avevano la bocca impegnata ;-)

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO