18 gennaio 2014

Quadrotti di panettone croccante

Non ho mai amato i panettoni ed ogni volta che me ne veniva servita una fetta, per pura cortesia cercavo di gustarla senza lasciar trapelare la mia sofferenza, finché l’anno scorso le cose non sono cambiate …..
Cosa sia accaduto di preciso non saprei, fatto sta che mi sono ritrovata di colpo nella schiera delle fan del dolce nazionale, tanto da trovarlo intrigante anche quando sconfina nel “salato".
Così sono andata a replicare una mia ricetta di qualche anno fa, 

Quadrotti di panettone croccante con dip di finocchi e acciughe

dove il panettone a quadrotti, prima panato e poi passato in forno, diventa croccante e si trasforma in sfiziosi bocconcini pronti per essere gustati con un dip di finocchi dalle note fresche e sapide. 
Non è una ricetta per smaltire gli avanzi, ma una proposta per gustare a tutto campo un dolce complesso e versatile.



Quadrotti di panettone croccante con dip di finocchi e acciughe

Ingredienti x 4

Quadrotti di panettone
150 g panettone
pane grattugiato
burro


Dip di finocchi
200 g circa finocchi
2 filetti di acciuga sott’olio
sale
olio evo


Preparazione.
Quadrotti di panettone. Ridurre il panettone in quadrotti, spennellarli con il burro fuso, rotolarli nel pangrattato per panarli e porli sotto il grill del forno finché non diventano dorati e croccanti.

Dip di finocchi. Mondare il finocchio e lessarlo. Frullare con le acciughe, regolare di sale (facendo attenzione, in quanto già le acciughe conferiscono sapidità) e aggiungere a filo l’olio, fino ad ottenere un composto cremoso.

Servire i cubetti di panettone con il dip di finocchi e acciughe.

9 commenti:

  1. Ti dirò.. fino ad un paio d'anni fa ero assolutamente nella schiera dei "no, panettone grazie!." ora lo adoro letteralmente tanto da esserne golosa.. e tentata!
    concordo.. al sua sfumatura al salato è davvero interessante e tu, con questa ricetta, hai saputo farmene venir voglia pure alle 8 di mattina!
    ;-)
    da cura sono!
    baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' esattamente così anche per me: mi ritrovavo a pensare cosa ci trovassero di buono in quelle grandi fette dorate che tutti si contendevano e dall'anno scorso il cambiamento che mai avrei creduto possibile ....

      Elimina
  2. Wow, che ricetta gourmand! Io non lo amo, ma non lo disdegno nemmeno, così però è assolutamente da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In un contesto salato assume una nuova personalità tutta da scoprire ....

      Elimina
  3. Un modo davvero sfizioso e a dir poco curioso per riciclare il panettone! Ottimo accostamento di sapori...questo dip di finocchi all'acciuga è una sciccheria!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si tratta di un riciclo, almeno per me non lo è stato ....

      Elimina
  4. E' il bello dell'assaporare o riscoprire sapori nuovi!! Bravissima, questa ricetta deve essere deliziosa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La freschezza del finocchio ed il sapido delle acciughe, contrasta perfettamente con la dolcezza del panettone croccante: è sicuramente da provare ...

      Elimina
  5. eToro is the ultimate forex trading platform for new and advanced traders.

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO