12 dicembre 2013

Tortine goccia d’oro al mais e cachi

Quando una ricetta mi entusiasma, la replico spesso e mi piace anche sperimentare le possibili varianti: è accaduto con questo cake che si prepara velocemente, con ingredienti essenziali e che si fa amare per la leggerezza e delicatezza di gusto.
Arrivare a pensarne una versione con i cachi 

Tortine goccia d'oro al mais e cachi

è stato quasi un passo obbligato, dopo aver visionato la dispensa, mentre l’aggiunta della farina di mais, dettata dalla necessità di smaltirne un pacchetto in scadenza, dà una gradevole rusticità a questi dolcetti. 


Tortine goccia d’oro al mais e cachi (senza uova, senza grassi)

Ingredienti (x 12 tortine)

230 gr di farina 0
100 g farina di mais fioretto
150 gr di zucchero di canna
150 g liquore (io amaretto) + 150 g d’acqua (o latte)
1 bustina di lievito

1 cachi

Preparazione. In una ciotola capiente setacciare le farine ed il lievito; unire lo zucchero, il liquore, l’acqua e mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema liscia.
Nel mentre sbucciare un cachi e suddividerlo in 12 falde.
Imburrare, infarinare gli stampini, versarvi l’impasto ed adagiare su ogni tortina una falda di cachi.
Trasferire nel forno già caldo a 160° e cuocere per 30 minuti circa. 

14 commenti:

  1. perfette!ottima idea di stagione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un buon modo per consumare i cachi che si sa, sono frutti estremamente deperibili ...

      Elimina
  2. Che belle che sono! Questa ricetta zero grassi/uova vorrei proprio provarla. Buona giornata, Milena. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetti anche per il dopo-feste ---

      Elimina
  3. Sembrano davvero deliziose (:

    RispondiElimina
  4. La farina di mais mi piace moltissimo nei biscotti o nei dolci, i cachi non li ho mai "cotti", ma c'è sempre una prima volta :-)

    ps: ho di nuovo bisogno del tuo aiuto...ti mando un messaggio su fb :-)))

    RispondiElimina
  5. che ricetta curiosa, leggera, da provare!
    ciao :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eventualmente anche con altra frutta ...

      Elimina

RETROSCENA DI GUSTO