21 settembre 2013

Mini chiocciole con fagiolini dell’occhio

L’intera famiglia dei fagiolini sfila spesso sulla mia tavola, ma quelli che preferisco in assoluto sono i fagiolini a metro e quelli dell’occhio, per via di quel loro sapore particolare, intenso, quasi “selvatico”.
Questi ultimi il più della volte li preparo come da tradizione calabra, ma mi capita anche di provare nuove ricette, come qualche giorno fa, quando su suggerimento di mia sorella, ho ripreso questa

Mini chiocciole con fagiolini dell’occhio

e con i dovuti adattamenti, ho provato una variante, “arrotolando” i fagiolini all’interno di simpatiche chioccioline “matte”, ma se si preferisce, si può anche formare un'unica grande chiocciola: la versione mignon è perfetta per un aperitivo o uno snack, mentre con la seconda opzione si avrà una vera e propria torta salata. 

Va da sé che in luogo dei fagiolini dell'occhio, possono essere utilizzati anche i fagiolini comuni ...


Mini chiocciole con fagiolini dell’occhio

Mini chiocciole con fagiolini dell’occhio

Ingredienti

Pasta matta
300 g semola di grano duro
3 cucchiai olio evo
135 g acqua circa
sale

Ripieno
240 g circa fagiolini dell’occhio lessi
sale
olio
aglio

Spennellatura
1 uovo codice 0

Preparazione.
Mondare i fagiolini e lessarli, tenendoli al dente. Scaldare l’olio in una padella con l’aglio e farvi rosolare il fagiolini per qualche minuto perché si insaporiscano.   

Pasta matta. Impastare la farina con l’acqua, il sale e l’olio, fino ad ottenere una pasta soda ma elastica. Avvolgerla in pellicola e farla riposare (il riposo è facoltativo).

Dividere la pasta in tre parti uguali, formare delle palle, stenderne una alla volta e ritagliare delle strisce di 4 cm (per ottenere la stessa misura, usare come “sagoma” una striscetta di carta forno).

A questo punto si può:
1. pareggiare i lati, in modo da ricavare delle strisce di eguale lunghezza e di conseguenza, chioccioline uguali
2. lasciare le strisce con la loro naturale lunghezza digradante, per ottenere spiritose chioccioline di grandezza diversa (in questo caso ne otterrete circa 12 con un Ø medio di cm 8)
3. unire le strisce spennellando l’estremità più corta, in modo da ricavare una chiocciola grande

Mini chiocciole con fagiolini dell’occhio
Ricoprire ogni striscia con i fagiolini, spennellare con l'uovo un lato delle estremità più lunghe e chiudere. Arrotolare le chioccioline, facendo in modo che la giuntura stia alla base, disporle sulla teglia e spennellarle con l'uovo in superficie.
Infornare a 200°C fino a doratura.
Sono ottime anche fredde.

21 commenti:

  1. molto particolari queste chioccioline, non mi sarebbe mai venuto in mente di inserire i fagiolini nel pane! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è pane, ma pasta matta, un impasto "povero" di cui parla anche l'Artusi, fatto semplicemente con farina, olio, acqua e sale: nelle torte salate può sostituire efficacemente la pasta sfoglia o la brisèe, essendo più leggero di queste ...

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie: è divertente da preparare e piace molto oltre che per il gusto, anche per l'aspetto :)

      Elimina
  3. stupende io le ho fatte dolci e preparato già impasto salato e qui addirittura le vedo con i fagiolini buonissime mi trovo e ele provo ti faccio sapere

    RispondiElimina
  4. Non ci credo Milena: queste chiocciole sono davvero originali!!!! Bravissima, ottima proposta!

    RispondiElimina
  5. a parte che... stupendo quel tagliere!! ;-P
    e poi.. che ricetta! davvero geniale.. goduriosa!
    buonissima
    brava Milena

    RispondiElimina
  6. Grazie, mi fa piacere che abbia avuto successo questa semplicissima ricetta!

    RispondiElimina
  7. mi sembrava la pasta matta! sai che ho preparato la torta salata con le patate (io al posto delle zucchine ho mezzo i fagiolini e brie) e mi è piaciuta un sacco...la sua consistenza è particolare, rustica e friabile...credo che la rifarò spesso

    simpatica l'idea di farcirla questa volta con i fagiolini al metro che sinceramente non conoscevo!

    ciao
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima che ti sia piaciuta: è una pasta molto versatile :)

      Elimina
  8. I fagioli occhi ci piacciono moltissimo, accidenti che idea particolare ad utilizzarli come farcia dentro queste chioccioline! Uno sfizio alternativo ed originale.
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Milena io questa pasta matta la devo proprio provare però penso che farò una chiocciola grande!
    buona domenica
    Alice

    RispondiElimina
  10. Ma dai.... che idea simpatica per servire i fagiolini!
    Bravissima e grazie!

    RispondiElimina
  11. Ricetta Capo !! Ho tutti gli ingredienti! Io sicuramente farlo! Grazie mille.
    Grazie a voi e buona fortuna a mettere più!

    voyance gratuite mail ; voyance gratuite en ligne

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO