9 aprile 2013

Bundt cake al farro, carote e nocciole

È arrivato di soppiatto, mentre eravamo intenti a festeggiare allegramente la Pasquetta e ci siamo accorti che era già con noi, quando al mattino è diventato più faticoso svegliarsi e la tentazione di zittire la sveglia è diventata sempre più un’esigenza.
Nel mio caso quella tentazione si è sommata alla stanchezza accumulata e al non voler far niente o quanto meno al bisogno di appropriarsi di tempi più “a misura d’uomo”, più lenti, più naturali ….
Come questo cake

Cake al farro, carote e nocciole
che ho preparato con farina integrale e farro, le fibre delle carote, i grassi “sani”delle nocciole e dell’olio evo ed il carattere bruno e aromatico dello zucchero di canna: è poco dolce, dalla texture compatta e intrigante.
L’ho pensato per una colazione energetica (la mia), ma l’ho proposto domenica scora per merenda e, contrariamente a quanto pensavo, è piaciuto anche ai familiari più diffidenti, compresa la piccola Gaia che dall'alto dei suoi 4 anni ha bissato con gusto.

Bundt cake al farro, carote e nocciole

Ingredienti

3 uova codice 0
150 g zucchero di canna + 2 cucchiai miele d’acacia (o 190 g zucchero di canna)
150 g farina di farro bianca
150 g farina integrale di grano tenero bio, macinata a pietra
10 g lievito + 1 cucchiaino bicarbonato
250 g carote
30 g  nocciole tostate
130 g latte
cannella
50 g olio evo

Preparazione. Pelare e grattugiare le carote e tritare grossolanamente con il coltello le nocciole tostate.
Scaldare il forno a 180°C.
Montare con le fruste le uova, tirate fuori dal frigo qualche ora prima, con lo zucchero e quando il composto sarà gonfio e spumoso, incorporare con una spatola il miele, la farina di farro setacciata ed infine la farina integrale. Successivamente aggiungere le carote, la cannella, l’olio, il latte, le nocciole e per ultimo il lievito ed il bicarbonato. Trasferire il composto in uno stampo imburrato ed infarinato ed infornare per 30’ circa (prova stecchino).
Lasciare freddare il cake, prima di sformarlo. 

- Resistete alla tentazione di cospargerlo di zucchero a velo: il suo colore naturale è incantevole!

Cake al farro, carote e nocciole


Provato da lei.


Altri dolci con le carote
Cake con mele, carote e mandorle

-------------------------------------

E con una fetta di questo buon cake, voglio parlarvi di una novità editoriale Cucina italiana 2.0





scritto della giornalista enogastronomica Roberta D’Ancona che che nella prima parte esamina a 360° il fenomeno dei foodblogger, quali protagonisti del web e autori di una nuova forma di comunicazione (in un capitolo cita anche Una finestra di fronte), per poi concludere nella seconda parte con 100 ricette inedite proposte da 22 food blogger.



41 commenti:

  1. Rustico al punto giusto, profumato e goloso: il cake che piace a me e che vorrei avere adesso epr la colazione :) Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei averlo anch'io un altro già pronto!

      Elimina
  2. Un cake rustico e goloso, e ovviamente bellissimo :-)

    RispondiElimina
  3. bellissimobuonissimo! anche io uso sempre l'olio al posto del burro, e poi con le carote trovo che stia meglio.. grazie anche per qs dritta letteraria ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' da poco che uso l'olio nei dolci e quando posso lo faccio con piacere :D

      Elimina
  4. Che bello, così rustico e corposo. Mi ricorda un dolce autunnale ma con questo tempo e la primavera in vacanza no riesco a pensare ad altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti lasciar eingananre dalla'aspetto, perché la carota dona una nota di freschezza interessante ;:D

      Elimina
  5. Mi piace, questo riprovo a farlo!

    RispondiElimina
  6. Ecco se sei riuscita a conquistare anche una bimba di 4 anni è perfetto!!Sono giusto giusto nella fase di sperimentazione farine e dolci senza-senza...prenderò sicuramente spunto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' così divertente "giocare" con le farine ed aspettare il risultato che sarà ogni volta diverso!

      Elimina
  7. adoro questi cake, rustici dal sapore antico con lo zucchero di canna - il mio preferito - che uso quasi sempre anche con la frolla. Mi sa che oggi mi hai fatto venire propria voglia ... un abbraccio mony

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo zucchero di canna regala un sapore "pieno" ai dolci!

      Elimina
  8. è una meraviglia, rustica, soffice... complimenti!

    RispondiElimina
  9. adoro questi cake rustici...posso una fetta?? :)

    RispondiElimina
  10. Molto buono questo cake! un bel dolce rustico e semplice, con tutta la dolcezza della frutta secca e la leggerezza di carote e farro!
    ci prendiamo una fettina e ti mandiamo un bacione :-)

    RispondiElimina
  11. Tu meriti di essere sempre citata ed annoverata quando si parla di eleganza, di modi di comunicare, di competenza, di semplicità ma anche di vera bravura ai fornelli.
    Questo te lo copio, così come tante altre tue ricette.
    Mi piacerebbe e sono serio (così come spesso dico all'Araba) che i vostri blog avessero delle striscie pubbliche su qualche rivista specializzata...o magari che potessero essere riassunti in dei bei libri di cucina. Mi piace chi riesce a donare leggerezza alla vita condividendo la propria cucina agli altri, divertendosi e divertendo.
    Brava come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio con affetto per quello che scrivi in nome di un'amicizia forte :D
      Il divertimento in cucina è il nostro ingrediente segreto, ciò che accomuna gli appassionati :D

      Elimina
  12. Mi piacciono i cake rustici, con farine alternative e frutta secca. Io avrei sucramente fatto il tris e forse anche il poker :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda!

      Elimina
  13. bellissimo cake...la forma é perfetta. Mi piace anche la ricetta, ho della farina di farro in attesa di essere usata...e allora: cake!!

    RispondiElimina
  14. Un cake molto nutritivo, è l'ideale per dare di mangiare a miei bambine,ci tengo a la loro salute e una ricetta cosi non mi la posso fare sacpare,mi la segno subito.Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. che buona adoro questo tipo di torte belle energetiche ma sane!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' l'ideale per mettere a tacere i sensi di colpa!

      Elimina
  16. bellissima l iniziativa e mi piace il cake rustico e poi con una nota detox che e'quello che ci vuole in questo periodo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in primavera e abbiamo bisogno di appagare la gola, ma in leggerezza ...

      Elimina
  17. dopo i trambusti della Pasqua anche io sono tornato all semplicità rassicurante del cake :)
    buona giornata

    RispondiElimina
  18. visto è fatto immediatamente!è la prima volta che mi succede di rimaner così conquistata da riprodurre qualcosa subito! l'ho mangiato stamani a colazione, buonissimo:)
    un abbraccio, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia e per essere passata a comuncarmelo :DDD

      Elimina
  19. Che bontà...rustico e gustoso...una vera delizia...
    Anch'io sono alla ricerca di energia...ho le batterie ormai esauste...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  20. La semplicità è sempre la miglior cosa :-) Questo cake è stupendo! Bravissima cara

    RispondiElimina
  21. FreedomPop is the #1 COMPLETELY FREE mobile phone provider.

    Voice, SMS & data plans are provided for £0.00/month (100% FREE).

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO