6 febbraio 2013

Trifogli alle noci con confettura di mele alla cannella


In un periodo particolare della mia vita, quando dopo un’esperienza difficile cominciai a rimettermi in piedi, mia sorella mi coinvolse insieme al mio nipotino, nella preparazione di una torta di mele e noci a sei mani.
Molti furono i fattori che decretarono la bontà di quel dolce, eppure in seguito non ebbi il coraggio di replicarla, ma quando di recente ricevetti in regalo un’ottima confettura di mele bio, pensai che quello con le noci sarebbe stato un matrimonio perfetto.
Avendo un nuovo stampino per biscotti, mi vennero in mente i classici “occhi di bue” che amo alla follia, ma quando da Ago vidi i cuori di Alex, non ci fu nemmeno bisogno di decidere …..

Trifogli alle noci con confettura di mele alla cannella

mi innamorai del loro aspetto “ruvido” ed ambrato, intervallato dai piccoli pois di cioccolato e l’assaggio si è rivelato passione pura.


Trifogli alle noci con confettura di mele

Ingredienti
Biscotti (circa 35 accoppiati)
50 gr di gherigli di noce
150 gr di zucchero semolato
170 gr di burro morbido
1 pizzico di sale
1 uovo codice 0
280 gr di farina
60 gr di cioccolato fondente grattugiato

Ripieno
confettura di mele bio alla cannella

Preparazione
1. Tritare finemente le noci. Battere lo zucchero, il burro e il sale nella planetaria con la foglia (o con la frusta elettrica) fino ad ottenere un composto cremoso, aggiungere l’uovo, la farina, il cioccolato grattugiato e le noci e amalgamare velocemente il composto.
Avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per almeno 4 ore, meglio ancora per tutta la notte.

2. Dividere l’impasto in tre parti e stenderle mano a mano tra due strati di carta forno, infarinando leggermente quello inferiore.
L’impasto deve avere uno spessore di circa 3 mm. Ritagliare i biscotti e bucarne alcuni con uno stampino circolare più piccolo per il foro centrale.
Disporli su un vassoio rivestito di carta e farli riposare in frigo (anche tutta la notte).

3. Ad esaurimento dell’impasto, riscaldare il forno a 200 gradi (180 se ventilato), trasferire i biscotti sulla placca del forno, facendo scivolare dolcemente la carta forno su cui sono adagiati e  cuocerli per circa 8-10 minuti finché non saranno belli dorati.

4. Farcire i biscotti con la confettura di mele e riporli in una scatola di latta. [Tratti da Foto e fornelli]

Trifogli alle noci con confettura di mele alla cannella

42 commenti:

  1. Sembra di sentirne il profumo anche attraverso lo schermo. Sai cosa mi colpisce del post di oggi...lo 'scontro' stridente tra sapori scuri capaci di ridare energia e sorriso e periodi scuri dai quali si riemerge con rinnovate consapevolezze. Ho necessità di provarli questi biscotti, un pò per azzerare le distanze con una amica vicina&lontana che in strani modi...a casa mia è sempre presente :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai centrato benissimo le suggestioni a cui mi riferivo: mi lasci sempre senza parole ....

      Elimina
  2. Resto con il pensiero ai biscotti...ma sappi che le foto sono spettacolari! :)

    RispondiElimina
  3. Non sono molto abituata a fare i biscotti e ogni volta mi stupisco sempre delle nuove ricette che vedo in giro,questi sono super deliziosi e mi piace tanto la forma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Richiedono un po' di tempo per dir la verità ed inoltre con questo stampino (che tuttavia volevo usare a tutti a costi), occorre far attenzione a non romperli quando si fa il foro centrale, ma si può suddividere il lavoro in più tempi e fare tutto con calma, per esempio: pasta, 1° step, formatura 2° step, cottura 3° step, farcitura 4° step

      Elimina
  4. Dico io che la cucina è terapeutica :) Questi biscotti sono rustici, golosi e profumati al punto giusto, oltre che bellissimi. E che quella deliziosa forma a trifoglio di porti tanta tanta fortuna :) Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il trifoglio è porta fortuna?
      Allora siamo a posto!!!!!!!

      Elimina
  5. Ne avevo memorizzato l'anticipazione su fb ieri sera e questa mattina sono venuta subito subito a vedermi la ricetta :) E' un impasto delicato visto il tempo di riposo in frigorifero ma non mi spaventa, anzi se avessi le noci impasterei adesso, prima di andare al lavoro...Per il resto sono sempre più convinta che cucinare abbia poteri terapeutici, soprattutto se lo si fa in compagnia di persone che si amano. Buona giornata cara Milena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con il riposo in frigo vai tranquilla e puoi lavorare senza problemi ....
      La cucina è terapeutica, creativa, scacciapensieri e molte altre cose insieme, quando non si fa per dovere!

      Elimina
  6. Questi biscotti incontrano pienamente i miei gusti e sono proprio speciali: niente lo è di più di un sapore che ci ricorda qualcosa di profondo e particolare! Complimenti, e grazie! :) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono speciali anche se decontestualizzati dai ricordi che mi hanno guidato nell'idearli ...

      Elimina
  7. La ricetta è stupenda, le foto sono stupende, lo stampino a trifoglio è stupendo! Lo voglio :D
    Buona giornata! :***

    RispondiElimina
  8. Sono bellissimi, ma adesso vorrei anche la ricetta della torta a sei mani!

    RispondiElimina
  9. Adoro i biscotti perchè ci si può sbizzarrire in fatto di abbinamenti, consistenze, forme...sarà che in generale ho una predilezione per i dolci. Questi sembrano buonissimi e con l'abbinamento mele-noci si va sempre sul sicuro!!Inoltre mi incuriosisce la marmellata perchè ho sempre provato e preparato quella di mele cotogne, ma quelle di mele diciamo "normali" mai. Che qualità è quella con cui è stata fatta la marmellata?
    un bacio
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una confettura che ho ricevuto in regalo, quindi non so dirti molto: si tratta di mele biologiche, di una varietà "dimenticata" che ormai pochissimi coltivano e non per uso commerciale ...

      Elimina
  10. Ma che belli (e buoni!). Questo stampo poi è troppo carino!!

    RispondiElimina
  11. splendidi..devono essere squisiti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li sto centellinando, in attesa di farli assaggiare a delle persone speciali, ma so già che li rifarò presto ...

      Elimina
  12. Ecco, questi mi hanno veramente stupita..ed è difficile con i biscotti! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E la ricetta originale con il cioccolato al caramello deve essere il non plus ultra!

      Elimina
  13. buonissimi e molto ricchi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo in apparenza rustici, sono uno scrigno di sapori :D

      Elimina
  14. Non c'è che dire: carinissimi all'aspetto e ricercati nel sapore tra noci e marmellata di mele!
    complimenti per la creatività!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. Come ti dissi già, questa foto mi ha colpito nel profondo, proprio bellissima...poi sono così felice che tu abbia abbinato questa ricetta a quel momento, la forza evocativa della cucina! :-D
    Devo provare anche io l'abbinamento noci/mele, mi manca, ma si vede benissimo che stanno favolosamente bene ^_^
    Ti mando un grossissimo bacione :-***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non ti ho raccontato che sono piaciuti proprio a tutti, persino a chi in famiglia snobba i biscotti: è stata uan gran soddisfazione :D

      Elimina
  16. Questi si che sono i biscotti che piacciono a me! Le noci nella pasta,un ripieno cremoso di mela e profumato di cannella..vabbè,non potrei chiedere di più! ;)
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potresti provare a prepararli senza uova ....

      Elimina
  17. Ciao! Biscotti eccezionali... ma ne approfitto per invitarti sul mio blog dove c'è un piccolo gioco per te http://coookingtherapy.blogspot.it/2013/02/conosciamoci.html
    se ti va di partecipare è un modo carino per avvicinarsi!

    Un basin

    Chiara

    RispondiElimina
  18. Rinascita, ecco cosa ho pensato..e nelle tue parole ne ho trovato la conferma.Spesso gli occhi ci dicono tutto :)
    Da provare al più presto!
    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saretta non sai quanto ci sei andata vicino!

      Elimina
  19. oh! ma guarda un po' che biscotti golosi e carini! Che bello stampino!

    RispondiElimina
  20. mi piace molto qui... MI FERMO!
    a presto!!

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO