7 novembre 2012

Pancakes con melagrane

Il week end  appena trascorso è stato allietato dalla presenza di graditissimi ospiti ed ho colto l’occasione per replicare qualcuna delle ultime ricette sperimentate, ma anche di provarne di nuove (come i minicakes con castagne che sono finiti nelle borse da viaggio per rendere più dolce la partenza).
Tra le nuove ricette, a grande richiesta, i pancakes,

Pancakes con melagrane

le tipiche frittelle americane, servite impilandole a torretta e ingolosendole con una generosa colata di sciroppo d’acero, con la differenza che alla mia versione ho dato un animo mediterraneo e autunnale: difatti approfittando di due melagrane che facevano bella mostra nella fruttiera della cucina, ho preparato con il loro succo una riduzione vermiglia e poi sormontato le torrette con i chicchi croccanti.
La colazione è stata così gradita che il giorno dopo si è bissato con il caramello mou e le mele caramellate e per il mattino seguente si era programmata una salsa di caki e noci, poi rinviata a data da definirsi ….
Se pensate di archiviare l’idea, classificandola come un’americanata, vi consiglio di provarla, perché potreste ricredervi, come è stato per me!

Pancakes con melagrane

Ingredienti x 4 (= 12 pancakes: per quanto le torrette possano essere avvenenti, per colazione tre a testa sono una “giusta porzione italica”)

Pancakes
2 uova codice 0
125 g farina 00
200 ml latte
15 g zucchero
6 g lievito

Riduzione di melagrana
2 melagrane
1 cucchiaio zucchero

Preparazione

Il giorno prima
1.   sgranare le melagrane, lasciare da parte qualche chicco e frullare i rimanenti. Filtrare il succo e far ridurre con lo zucchero su fiamma bassa, in un tegame a fondo spesso (non eccedere con la cottura e spegnere quando il succo acquista una consistenza appena sciropposa, in quanto a raffreddamento completo, si ispessirà, ma se una volta freddo, non dovesse avere la giusta consistenza, si potrà procedere con ulteriore cottura). Riporre la riduzione di melagrana in un vasetto di vetro e conservare in frigo. L’indomani scaldare a bagnomaria prima di usarlo.*
2.  Pesare gli ingredienti dei pancakes e mettere da parte.

Poco prima di colazione,
Sgusciare le uova, lavorare i tuorli con il latte ed incorporarvi le polveri (zucchero + farina setacciata + lievito). Montare gli albumi a neve ferma ed incorporarli delicatamente alla pastella, con movimenti dall’alto verso il basso, per non smontarli.
Prima di cominciare, ungere una padella antiaderente (io ne ho usato una con ø 10 cm ed ho cotto un pancake alla volta, ma è preferibile usare una padella grande su cui dosare il composto versandolo con un cucchiaione e distanziando ciascun "disco"  perché i pancakes si allargano: a fine cottura avranno all'incirca stessa dimensione e forma irregolare) con un velo di burro, versarvi il composto e far cuocere a fiamma bassa perché al calore devono lievitare. Girare e disporre su un piatto (per tenerli in caldo, si possono riporre in forno preriscaldato), procedendo fino ad esaurimento della pastella.
Servire tre pancakes in ogni piatto, versarvi la riduzione di melagrane e sormontare con i chicchi di melagrane.

*In alternativa alla riduzione di melagrana

1. Mele caramellate e caramello: Far caramellare in un pentolino con fondo spesso, 100 g circa di zucchero e quando comincia a diventare biondo, unire i cubetti di mele, un’idea di burro e del latte (stando attenti agli schizzi bollenti). Non appena le mele cominciano ad ammorbidirsi, spegnere.
2. Salsa di kaki e noci: frullare 2 kaki con un po’ di miele e versare la salsa ottenuta sui pancakes, finendo con noci grossolanamente tritate.

 --------------

Ricette correlate

42 commenti:

  1. sono sempre alla ricerca di idee per la colazione, e queste le devo provare , mi piacciono grazie per aver condiviso la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho fatti un po' "cicciotti" perché mi piacciono così, ma puoi anche farli un po' più sottili ...

      Elimina
  2. L'accostamento con la melagrana rapisce proprio i sensi.. che delizia questi pancakes!! Meravigliosi.. grazie per l'idea e per il buongiorno gustoso che ci hai donato! Un abbraccio forte forte e un mercoledì soleggiato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella riduzione è una delizia :D

      Elimina
  3. Oltre a essere bellissimi, questa colazione sembra anche molto chic! Ha un aspetto invitante ed elegantissimo. Veramente interessante! :*

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che bontà, adoro i pancakes e con la melagrana devono essere davvero squisiti, complimenti!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente preferisco l'abbinamento con la frutta :D

      Elimina
  5. Wow con la melagrana!!! Da favola! Ottima idea :-) Bacii

    RispondiElimina
  6. Ma quale americanata!!! I pancakes sono buonissimi e questa nappatura fruttata mi piace ancor più di quella classica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissimi infatti: peccato averlo scoperto così tardi!

      Elimina
  7. i pancakes a colazione sono una coccola, e con quello sciroppo di melagrane è tutto delizioso!!! anche da vedere :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella riduzione li rendi voluttuosi :D

      Elimina
  8. Con te niente è banale!!! e riesci sempre a rendere i cibi ancor più appettitosi di quello che sono "all'origine" ;-)

    Bacioni

    RispondiElimina
  9. io non le ho ancora fatte, prima o poi devo provare, interessantissimo l'abbinamento con la melagrana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali: sono buonissimi anche per la merenda dei bimbi :D

      Elimina
  10. Sai che anch'io mi sono dovuta ricredere? Quando li ho assaggiati in America non mi sono piaciuti molto, ma una volta tornata ho voluto provare a farli da me e il risultato è stato sorprendente! Sopra ci ho messo una cremina di ricotta e zucchero di canna con frutti di bosco, una delizia! Anche perché lo sciroppo d'acero proprio non mi scende! Ma la tua salsina sembra deliziosa, la proverò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li devo provare con la tua cremina :D

      Elimina
  11. i melograni fanno festa e i pancake sono buonissimi.. insieme sono divini.. un bacio

    RispondiElimina
  12. Una versione tutta italiana e di stagione! li preferiamo allo sciroppo inglese ;)
    bacioni

    RispondiElimina
  13. deliziosi, una super colazione golosissima!
    buona giornata
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da preparare quando si ha tempo, non certo tutti i giorni :D

      Elimina
  14. mai assaggiati i pancakes fanno gola pero' con questo sciroppino e con la melagrana

    RispondiElimina
  15. Ma che dolce visione!!!!!! Un bacione Ely

    RispondiElimina
  16. Sono stupendi e quello sciroppo di melagrana una vera chicca!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  17. e guardando questa meravigliosa foto, credo che anche io mi ricrederei... Sono semplicemente spettacolari!

    RispondiElimina
  18. Che belle,poi con il melograno sono perfette.Una goduria per gli occhi e per il palato.Grazie per la ricetta,da provare sicuramente.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  19. Splendide! finora così non le avevo mai viste!!!!

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO