21 maggio 2012

Torta di fragole

E sì, le fragole spopolano nella mia cucina ed era inevitabile che finissero in una torta

Torta di fragole

apparentemente semplice, forse anche rustica, ma che a ben guardare presenta delle “occhiature” vermiglio, anticipo di una golosità succosa e naturale ed una trama “rosata” per via del frullato (di fragole) che si fonde nella torta, al quale deve un gusto delicatamente fruttato ….
È un dolce autentico che piacerà a chi ama i sapori schietti e si rivela a dir poco irresistibile se servito con una pallina di gelato alla vaniglia o della panna montata.


Torta di fragole

Ingredienti (stampo ø cm 22)

4 uova codice 0
130 g burro
180 g zucchero semolato
250 g farina 00
8 g lievito per dolci
140 g fragole (= 100 ml frullato)
1 limone bio

120 g fragole (= circa 12 fragole grandezza media)
zucchero a velo

Preparazione.
1. Mondare le fragole (120 g), metterle in una ciotola e cospargerle con 1 cucchiaio di zucchero a velo e un po’ di succo di limone.

2. Mondare i le altre fragole (140 g) e frullarle con 1 cucchiaio di succo di limone ed 1 di zucchero a velo (si otterrà 100 ml frullato).

3. Montare gli albumi a neve ferma con metà dello zucchero semolato.
Lavorare il burro a pomata (ammorbidito) con il restante zucchero fino ad ottenere un composto cremoso, unirvi il primo tuorlo mescolando e quando sarà ben incorporato aggiungere il secondo ed unire gli altri con le stesse modalità.
A questo punto unire gli albumi, con movimenti rotatori dall’alto verso il basso, per non smontare il composto e successivamente la farina setacciata con il lievito, la scorza di limone grattugiata ed il frullato di fragole.
Trasferire il tutto in una teglia imburrata ed infarinata e disporvi a raggiera le fragole intere (circa 12, di cui 8 seguendo un ideale cerchio esterno e 4 in un cerchio concentrico interno al primo) premendole leggermente (in questo caso le fragole a fine cottura risulteranno semi sommerse, come si evince dalla foto) o semplicemente adagiandole (così saranno più visibili e formeranno un gradevole motivo decorativo).

4. Infornare in forno pre-riscaldato a 180 °C per circa 45’.
Sfornare, lasciare raffreddare e prima di servirla, cospargere la torta con lo zucchero a velo.

Torta di fragole

54 commenti:

  1. Che bella!
    E da come la descrivi non si può non desiderare di addentarla subito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difatti è terminata in un battibaleno :D

      Elimina
  2. Già me la vedo quella pallina di gelato alla vaniglia... Ma a quest'ora ti dirò che quella fetta è proprio perfetta! Ha un aspetto morbido e anche umido... troverò delle fragole degne di questa torta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho servita con del gelato alla crema ed ha avuto un successone :D

      Elimina
  3. adoro questo genere di torte... ;))

    RispondiElimina
  4. Dovrei averne una fetta per smussare quanto mi passa per il cervello in questi giorni :)

    RispondiElimina
  5. Un capolavoro, te Lo dice una che adora la fragole!

    RispondiElimina
  6. che buona, assolutamente da provare :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si prepara velocemente: non puoi non provarla :D

      Elimina
  7. Visto che la metti così.... posso averne subito una fettina con un ciuffo di panna montata????
    Mi sa che questa torta mi piacerebbe molto! :-)

    RispondiElimina
  8. mi piace perche'cé il connubbio con le fragle che adoro e la rusticita'di questa torta che mangerei benissimo al mattino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ed a qualsiasi ora, pur essendo una torta da credenza :D

      Elimina
  9. Non so se mi piace più la torta o il modo in cui ne parli! E' molto suggestivo! E poi la torta ha quel tocco di naturalezza data dalla fragole che è imperdibile!

    RispondiElimina
  10. solo leggendo la descrizione che ne hai fatto, già avevo l'acquolina.. la foto rende perfettamente.. ok, ora dimmi dove sei, anzi dov'è la torta perchè io la vogliooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' terminata prestissimo, anzi ne ho regalato due fette ad una coppia di amici che si apprestavano a mettersi in viaggio :D

      Elimina
  11. Perfetta per la colazione, dall'aspetto rustico ma che racchiude una dolcezza unica!!
    Franci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sorpresa delle fragole la rende di una bontà unica :D

      Elimina
  12. Io davanti ad una torta fragolosa...non so resistere!!!

    RispondiElimina
  13. Una torta semplice ma speciale con l'aggiunta delle fragole. Mi piace!! :)

    RispondiElimina
  14. L'idea della doppia fragola (intera e frullata) è affascinante...

    RispondiElimina
  15. Dopo tanto tempo eccomi dinuovo qua, finalmente forse (spero) ricomincio a prender quota :)
    Come sempre golose ricette animano questo blog ^__^

    RispondiElimina
  16. semplice forse, io la trovo deliziosa!

    RispondiElimina
  17. Una fetta mi piacerebbe proprio ora...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa ch ela replicherò a breve: è finita troppo presto :D

      Elimina
  18. e queste è subito mia!!!! bellissima bellerrima

    RispondiElimina
  19. Mi piace moltissimo! Fruttata e delicata come si addice a un dolce per questa stagione. Sempre piacevole passare di qui... buona giornata, Milena :)

    RispondiElimina
  20. Bellissima! friabile al punto giusto, con le fragole che hanno rilasciato il loro buon succo!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle sono le parti più buone :D

      Elimina
  21. deve essere molto buona, le torte semplici sono le migliori,la farò assaggiare ai miei uomini che di solito si spazzolano le torte in 2 giorni...a presto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa fotografata è durata lo spazio del taglio :D

      Elimina
  22. Troppo perfetta questa torta 100% frutta! Non solo i pezzi ma anche un goloso frullato al suo interno! Una bella fetta me la mangerei volentieri anche senza aggiunta di altro! Un bacione Milena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ma con il gelato è irresistibile :D

      Elimina
  23. Non ho saputo resistere e ieri l'ho fatta! E' venuta una meraviglia: fresca e morbida... una vera goduria! Grazie per la bellissima ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la fiducia dimostrata nell'averla voluta provare e grazie ancora per essere passata a dirmi che è stata di tuo gradimento: lo apprezzo tanto :D
      A presto :DDD

      Elimina
  24. sapori schietti, proprio come piacciono a me! Ne ho fatta una simile con le ultime mele proprio per il weekend :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono i dolci che appagano di più :D

      Elimina
  25. Buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...!!!! Mi sa che proverò a farla subito, magari mettendo metà farina e metà mandorle tritate..secondo me non dovrebbe andar male...poi ti faccio sapere..
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà deliziosa :DDDDDDD
      Ti aspetto :-D

      Elimina
  26. cara Milena, che contenta sono di aver trovaato un blog di cucina così bello e interessante e con altrettanto piacere vedo che sei calabrese come me anche se abito al nord da diversi anni! il tuo blog è meraviglioso.... mi unisco ai tuoi lettori, se ti va fallo anche tu. passa a trovarmi, a presto spero.

    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere anche per me conoscerti :DDD
      Grazie :D

      Elimina

RETROSCENA DI GUSTO