2 maggio 2012

Pesto di fave

La primavera è esplosa in tutta la sua potenza: intenso e dolciastro, il profumo dei fiori si diffonde con insistenza ad ogni oscillar di corolle colorate ed il caldo improvviso degli ultimi giorni ci fa riscoprire le spiagge, in un anticipo d’estate illusorio, ma convincente.
Repentino si è imposto il cambio d’abiti e a tavola l’esigenza di alleggerire le pietanze ….


Pesto di fave alla menta

Così pensando al condimento estivo per eccellenza e trovandomi a casa delle fave fresche già sgranate, ho preparato questo pesto che, dopo una piccola ricerca in rete, ho scoperto essere una preparazione tipica della Liguria!

La mia versione non è del tutto simile alla ricetta originale, ma è un "condimento" così gustoso e fresco che nei prossimi giorni mi adopererò per conservarne una piccola scorta.


Pesto di fave

Ingredienti x 4

150 g fave sgranate e crude
pecorino
pinoli, menta
aglio, sale, olio evo

Preparazione. Sgranare le fave, scottarle per 3’ in acqua bollente (pare che la ricetta originale preveda l'utilizzo delle fave a crudo), scolarle, passarle in acqua fredda ed eliminare la cuticola che le ricopre.
Trasferirle nel bicchiere del frullatore (l’ideale sarebbe pestare il tutto nel mortaio!!!!), unire qualche fogliolina di menta, l’aglio, una manciata di pinoli ed il pecorino grattugiato e frullare (ad intermittenza per non “scaldare il pesto”) aggiungendo olio evo fino ad ottenere un composto cremoso e fluido, regolando di sale alla fine.


- Provato da lei.


Altre ricette con le fave
Praline di fave
Croustades con fave, piselli e asparagi selvatici
Spaghetti alla crema di fave e note di vino cotto

.. e con i baccelli (intesi come bucce):
Baccelli di fave pasticciati (Savuza) ricetta calabrese

37 commenti:

  1. Un ottimo spunto da tenere in considerazione anche per condire (pensavo) dell'ottimo pesce azzuro scottato in padella, che io prediligo anche alla pasta :)
    Bella la foto e la luce che riesci a dare ad ogni tua indicazione gastronomica condivisa :)))
    Non aggiungo altro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un certo Sig. Gambetto :D

      Elimina
    2. .. e io non amo il pesce alla follia!!!!!

      Elimina
  2. PS
    Mi piace quando pubblichi di mattina :))))

    RispondiElimina
  3. ottimo questo pesto! a proposito di pesce azzurro domani tocca proprio a fave e acciughe! ho fatto una sorta di guacamole :-))
    ciao
    cris

    RispondiElimina
  4. Ho fatto pesti di ogni genere ma questo mi manca... ottima proposta, lo proverò nei prossimi giorni! Grazie per l'idea ;-)

    RispondiElimina
  5. Il pesto di fave è una bella scoperta tesoro lo trovo davvero perfetto per questa stagione...da provare assolutamente!!baci,imma

    RispondiElimina
  6. Non ho mai assaggiato il pesto alle fave, da noi di solito si mangiano crude.Questo pesto mi incuriosisce parecchio...al prossimo giro al mercato mi procurerò delle belle fave fresche

    RispondiElimina
  7. Qui la primavera è sconosciuta..11 gradi stamane!Dopo i monsoni...
    Ma questo persti di fave è super!!!!

    RispondiElimina
  8. Di solito i baccelli noi li mangiamo crudi accompagnati da una fetta di pecorino o di salame. E' da tempo che vorrei provare delle ricette che prevedono la loro cottura...potrei provare con questa!

    RispondiElimina
  9. Mai assaggiato ma sono molto golosa di fave quindi credo proprio che lo proverò quanto prima, il moroso e i jeans che fanno fatica ad allacciarsi sono sicura che apprezzerebbero ;)

    RispondiElimina
  10. Io a maggio mangerei solo fave e il pesto non l'ho mai provato! Mi manca! ;) Perciò sappi che la farò molto presto.

    RispondiElimina
  11. Ma davvero in Calabria è arrivata la primavera? Qui non ce n'è traccia, tranne qualche illusorio raggio di sole, seguito dal diluvio, che mi ha impedito di andare al mercato del ° maggio a comprare, appunto, le fave :-(

    RispondiElimina
  12. mai fatto deve essere buonissimo ...ci proverò..
    baci

    RispondiElimina
  13. ma che bella idea, lo segno!

    RispondiElimina
  14. w la primavera..!! qui un sole caldo ci catapulta in estate direi!! il pesto di fave... non c'avevo pensato! ma lo devo fare!!! baci

    RispondiElimina
  15. ho una voglia di fave già da parecchi giorni ma ancora nn ne mangio! il pesto con le fave lo adoro! poi fanno cosi bene!

    RispondiElimina
  16. che idea spettacolare, chissà che buono!!!

    RispondiElimina
  17. le fave crude non sono una delle mie passioni principale.. ma la pasta con quel purè mi attira moltissimo...
    un bacio

    RispondiElimina
  18. Pensa che io quest'anno le fave non le ho proprio assaggiate :(( Devo rimediare e con la pasta mio amore dopo i dolci mi sembra un'ottimo modo per rimediare!

    RispondiElimina
  19. Ma che buona alternativa!!! un bacione

    RispondiElimina
  20. Mi devo fare portare le fave dal mio Pusateri di fiducia...

    RispondiElimina
  21. qui in Germania é difficile trovare le fave fresche, pensi vada bene anche con quelle nella lattina???un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho idea di come siano quelle in lattina, ma in mancanza di quelle fresche, perché no?

      Elimina
  22. Una scoperta interessantissima ! un colore stupendo, fresco e invitante ! Grazie dell'idea ! un caeo saluto !!!

    RispondiElimina
  23. magari fosse esplosa anche qui...che tristezza!ancora brutto tempo!su questa ricetta devo passare altrimenti faccio fuori il marito che e'allergico alle fave!

    RispondiElimina
  24. mi piace questo pesto!
    mi sa che te lo copio, io le adoro :P

    RispondiElimina
  25. adorabili le fave...ho sempre mangiato riso e fave...il pesto mai e mi ispira molto con una buona pasta che lo assorba per bene!!!

    RispondiElimina
  26. Bellissimo, veramente bellissimo

    RispondiElimina
  27. buonissimo questo pesto, ha un colore che chiama subito la primavera!

    RispondiElimina
  28. E' stata una gran bella scoperta, ve lo assicuro ed è perfetto anche sui crostini, insomma è un condimento gustoso e versatile :D

    RispondiElimina
  29. eToro is the most recommended forex broker for newbie and professional traders.

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO