16 maggio 2012

Mousse di ricotta variegata alle fragole

Ho constatato ben presto quanto sia vero che “se la cucina è un’arte, la pasticceria è una scienza”: quest’ultima difatti richiede dedizione assoluta, precisione maniacale nell’esecuzione e osservanza scrupolosa di dosi, temperature e tempi, perché le preparazioni riescano ….
Come ogni regola, tuttavia è passibile di eccezioni

Mousse di ricotta variegata alle fragole

e così qualche sera fa, volendo preparare una ciotola di dolcezza da assaporare in totale relax davanti alla tv, ho assemblato in modo del tutto casuale delle rimanenze di frigo (ricotta e fragole ultra mature, ridotte in composta) e inaspettatamente mi sono ritrovata a gustare una mousse ultra golosa.
Urgeva replicarla e sottoporla al giudizio dei familiari e così eccola servita nei bicchierini che lasciando intravedere morbide onde di mousse intervallate a sprazzi voluttuosi di composta, fanno pregustare una delizia impareggiabile.


Mousse di ricotta variegata alle fragole

Ingredienti (x 6 bicchierini)

Mousse di ricotta
150 g ricotta di pecora
100 ml panna fresca
50 g zucchero a velo

Composta di fragole
125 g fragole
25 g zucchero di canna
½ cucchiaino amido

Preparazione
Mousse di ricotta. Lavorare con le fruste la ricotta e e lo zucchero ed incorporarvi la panna montata con una spatola e dei movimenti rotatori dal basso verso l’alto.

Composta. Lavare le fragole, privarle del picciolo e farle andare a fuoco lento, con lo zucchero di canna, il limone e l’amido (che a fine cottura darà una consistenza leggermente “gelificata” e stabile), fino a che non saranno sfatte. Allontanare dalla fiamma e lasciarla freddare.

Prima di servire (o anche mezza giornata prima, non oltre poiché diversamente i gusti tendono ad “amalgamarsi”, mentre è importante che si percepiscano ben distinti al palato), comporre i bicchierini, alternando in ordine casuale e con l’aiuto di due cucchiaini, la mousse alla composta.

- La mousse si può gustare ben fredda, se i bicchierini si fanno riposare in freezer ¼ d’ora o mezz’ora prima di servirli.

27 commenti:

  1. Come al solito una preparazione elegante e raffinata...ma replicabile allo stesso tempo.
    Perfetta, Milena!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia Milly! Come sempre le tue idee sono sempre fantastiche e come "ripulisci" il frigo tu non lo fa nessuno,davvero!

    RispondiElimina
  3. Questo svuota-frigo è davvero superlativo ^_^ Semplicità-golosità-leggerezza e raffinatezza all in one! Bacioni

    RispondiElimina
  4. Le tue proposte hanno un fascino davvero irresistibile e mettono una voglia di affondare in questo momento un cucchiaino in questa mousse soffice e golosa che nasce da un riciclo!!baci,imma

    RispondiElimina
  5. deliziosa, delicatissima...golosa!

    RispondiElimina
  6. Ma che bontà! proverò sicuramente per la gioia del mio bimbo che adora la ricotta e le fragole :-) grazie!

    RispondiElimina
  7. La variegatura visibile attraverso la "trasparenza" è così voluttuosa...

    RispondiElimina
  8. fresca, vellutata, avvolgente, mi piace!

    RispondiElimina
  9. Milena è veramente bella ed elegante con quelle venature di rosso!
    Mi sembra una deliziosa idea per sfruttare gli avanzi del frigo! :-)

    RispondiElimina
  10. Se non avessi detto nulla...nemmeno avrei avuto il sospetto che una esigenza "golosità-riciclo" potesse avere risultati simili.
    Torniamo sempre allo stesso discorso...e cioè che il talento non è avere una bilancia ed una ricetta precisa!! :P ehehehehehe
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  11. Spettacolo..la composizione è splendida! E ho il sospetto che starebbe bene anche in una torta primaverile! brava brava!

    RispondiElimina
  12. Che bontà, da fare al più presto.. cioè, in realtà quando finisco la dieta che c'è la panna.. ok, quindi prestissimo, eccchecccavolo! =P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi eventualmente sostituire la panna con lo yogurt greco :D

      Elimina
  13. la mousse di ricotta la adoro :P
    con le fragole ancora meglio!

    RispondiElimina
  14. Bellissima idea!!! Rubo...

    RispondiElimina
  15. Come resistere a tanta voluttuosità?! a me un cucchiaino... ;)

    RispondiElimina
  16. Buonissima ricetta e bellissima presentazione. Complimenti! Da oggi ti seguo... se ti fa piacere passa a trovarmi qualche volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, è un piacere conoscerti :D

      Elimina
  17. Un dessert in bicchiere fresco e fruttato! proprio una semplice ma invitante idea!
    baci baci

    RispondiElimina
  18. Io invece l'altra sera mi son cimentata con mousse classica ...con annesse dosi e timori miei ;) ... Prossima volta segno la tua idea che mi piace un sacco!!!

    RispondiElimina
  19. Deve essere ottima!!
    Bellissima idea, molto brava !!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Semplicità e gusto! Preparazione impeccabile. Come sempre.

    RispondiElimina
  21. Spettacolo, proprio le cosine che piacciono a me!

    RispondiElimina
  22. deliziosa davvero questa mousse!!! Se non avessi un divieto ferreo verso i latticini me la rifarei domani stesso...me la segno per tempi migliori!!! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedtrai che il periodo di restrizioni sarà breve :D

      Elimina
  23. @tutti: è una mousse deliziosa che in "versione bicchierini" si può servire come fresco pre-dessert ed inoltre quando non ci saranno più le fragole si potrà utilizzare altra frutta quali le more, le ciliegie, ecc. ....

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO