31 maggio 2012

Lassi al limone

Nel periodo a cavallo tra maggio e giugno, quando io e mia sorella ci preparavamo per il rush finale scolastico, la merenda ideale per rinfrancarci dalle fatiche era un bel bicchiere di latte freddo ben zuccherato e aromatizzato con il limone.
Per una volta i miei non avevano nulla da ridire e noi gioivamo per quegli intermezzi dalla freschezza rigenerante …..
Era inevitabile forse che con la maturità, quelle merende si evolvessero in un lassi

Lassi al limone

la tipica bevanda indiana a base di yogurt e fortemente speziata che dà refrigerio contro l’arsura e che consumata durante un pasto, ha lo scopo di mitigare la piccantezza dei piatti speziati: nasce come bevanda salata, ma esistono molte versioni dolci e questa per l’appunto lo è.
Nei fatti tuttavia tradisce un animo estremamente versatile, difatti eliminando lo zucchero e sostituendolo con un pizzico di fior di sale (speziando ad es. con i semi di finocchio), si trasforma in salata senza perdere attrattiva alcuna.

Qualsiasi versione si scelga, il lassi al limone sarà un imprescindibile compagno dei prossimi mesi, dissetante e poco calorico nel suo candore discreto.


Lassi al limone

Ingredienti x 4
400 g yogurt bianco home made (la mia ricetta qui)
2 limoni succo + 400 ml acqua minerale
3 cucchiai zucchero di canna

Preparazione. Premere i limoni e miscelare il succo con l’acqua e lo zucchero. Aggiungere l’acqua minerale e lo yogurt. Far riposare in frigo e servire ben freddo, decorando ogni bicchiere con fettine di limone.


Ricette correlate


53 commenti:

  1. Avevo sentito nominare questa bevanda, ma non la conoscevo.
    Si vede che hai buongusto (abbiamo gli stessi bicchierini ;o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio di provarla: il gusto vellutato ed avvolgente dello yogurt diviene incredibilmente fresco grazie al limone ...

      Elimina
  2. Ne faccio quantità industriali, immagina quanto mi piace!
    Ma non ho una bottiglietta carina come la tua :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e di quante mini-bottilgie avresti bisogno per i tuoi litri di lassi?

      Elimina
  3. che buonoooooooooo!! nutriente e goloso!

    RispondiElimina
  4. Lo confesso, sempre letto, mai preparato, ma sembrerebbe un'ottima soluzione anticalura!!

    Me ne ricorderò non appena vedrò il sole dalle mie parti! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriverà prestissimo e con questa deliziosa bevanda potrai dissetarti con gusto!!!!!

      Elimina
  5. Ma davvero il latte con il limone? Non coagulava? Mi incuriosisce 'sta cosa! Il lassì lo conosco solo di nome e visto che stasera ho rimesso in funzione la mia yogurtiera approfitto subito per trasformare il mio primo yogurt home-made dopo una lunga pausa! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, non coagula, però preciso che utilizzavo latte industriale e non quello crudo!!!!!

      Elimina
  6. Molto molto goloso e originale.Da provare,intanto segno :)
    Un bacione cara e buona serata.

    RispondiElimina
  7. Ne farò a litri tra qualche giorno, perchè a firenze d'estate si boccheggia :-)

    'notte cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il caldo sta arrivando: qui da noi per il momento si avverte nelle ore centrali del giorno :D

      Elimina
  8. Mai provato. Mi vergogno anche a dirlo lo so :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ami lo yogurt ed il limone ti piacerà senz'altro :D

      Elimina
    2. Ti consiglio tuttavia dal provare le versioni dolci, ma forse non è superfluo raccomandartelo :D

      Elimina
    3. Conosco la tua proverbiale propensione per i latticini in genere e da buon napoletano un certo legame viscerale con i limoni, ergo ....

      Elimina
  9. Non pensavo si potesse fare in casa, lo compro sempre al negozio bio di fiducia. Grazie per la dritta e buon we Ps mi sa che anch'io avvierò una produzione industriale :o)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' facilissimo, non è il caso di acquistarlo pronto :DDDD

      Elimina
  10. oh anche io adoro il lassi! col limone dev'esser buonissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' delizioso e con dei piccoli aggiustamenti puoi provarlo nella versione dolce o salata ...

      Elimina
  11. Che il mio yogurt da bere postato l'altro giorno fosse in origine un lassi?! Manca il limone ma per il resto è bello speziato come racconti... Ecco ho dato un nome ad una cosa, sei il mio dizionario culinario :)

    RispondiElimina
  12. Fai decisamente venire voglia di farlo e giocare con le spezie per profumarlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, per la versione dolce ho provato ad aggiungere lo zenzero, ma ho constatato che preferisco omettere le spezie e lasciare che il limone primeggi :D

      Elimina
  13. gia'mi ricordo il tuo precedente e volevo gia'farlo, adesso mi sa che urge!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo, non puoi più esimerti!

      Elimina
  14. Vedi leggo tanto ma questa mi mancava, lenny le novità me le porti sempre tu

    RispondiElimina
  15. Buono il lassi! al limone non l'avevo ancora visto nè provato ma sicuramente è un'ottima versione per il caldo di questo periodo! :)

    RispondiElimina
  16. Assolutamente da provare! :)

    RispondiElimina
  17. Ecco..io non ho mai fatto un lassi..e se non faccio questo sono da condannare apertamente! Sembra così estivo! una favola!!!

    RispondiElimina
  18. Mi sento già rigenerata...e come sempre adoro le tue descrizioni. Devo provare al limone. Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  19. Il latte freddo l'ho sempre bevuto freddo,e anche con le brutte maniere... (direttamente dalla bottiglia...) questa del limone proprio non la sapevo ma io adoro gli agrumi i limoni sopratutto,saranno le mie origini? Sta difatti che questa bevanda la devo proprio provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se lo provi, non lo lasci più :D

      Elimina
  20. Lo conosco solo di nome ma non l' ho mai provato.... devo rimediare ! Un abbraccio Milena

    RispondiElimina
  21. buono il lassi! io d'estate lo bevo sempre nella variante salata, con un po' di menta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La variante salata non l'ho ancora provata :(

      Elimina
  22. tutto nuovo per me, non lo conoscevo il lassi. segno tutto e vedrò di testare:) Grazie per la ricetta:)

    RispondiElimina
  23. avevo letto di una cosa simile l'anno scorso, o due, dai calicanti. dev'essere proprio buono, così asprino e fresco.

    RispondiElimina
  24. non conoscevo niente di simile prima d’ora ma mi ha molto colpito.. unbacio

    RispondiElimina
  25. Ma sai che io invece non l'ho mai provato? Hai fatto bene a mettere la ricetta voglio farlo provare ai ragazzi! Un bacione mia cara!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono certa che lo ameranno: magari prova prima con un frutto che amano e poi passa al limone!

      Elimina

RETROSCENA DI GUSTO