23 aprile 2012

Mini cake marmorizzati ai due ceci

È alquanto controverso il mio rapporto con i legumi ed in particolare con ceci e fagioli, tanto da poterlo definire di amore e odio: amore in quanto mi aiutano a bilanciare la dieta settimanale povera di proteine animali e odio o per meglio dire diffidenza, in quanto la mente li rappresenta poco appetibili alle mie papille gustative, sentimento di certo frutto di retaggi infantili.
Ebbene, per vincere ogni mia resistenza ne ho infilati ben due tipi, i ceci comuni e quelli neri, in un cake salato o meglio in mini cakes con un intrigante effetto marmorizzato
 
Mini cake marmorizzati ai due ceci

(sulla falsa riga di questo), soffici e delicati, possono diventare allegri compagni di un buon calice di bollicine.  

Se vi va di leggere come vivo la cucina, intesa come ambiente domestico e come vorrei fosse la mia cucina ideale, leggete qui, sul blog di Lube cucine.


Mini cake marmorizzati ai due ceci

Mini cake marmorizzati ai due ceci

Ingredienti (x 6 stampini o 1 stampo da plum-cake 25 cm)

180 g di farina
3 uova codice 0
80 g ceci (= 200 g circa di ceci lessi)
40 g ceci neri (= 130 g circa di ceci neri lessi)
100 ml di latte
40 g di formaggio grattugiato
1 bustina di lievito
50 ml olio evo
sale / pepe / rosmarino

Preparazione.

1. La sera prima, mettere a bagno i ceci in due ciotole separate con un pizzico di bicarbonato. L’indomani sciacquarli e lessarli per circa un’ora con il rosmarino. Quindi frullarli sempre separatamente, aiutandosi con l’acqua di cottura degli stessi, in modo da ottenere due puree.

2. Sgusciare le uova in una terrina, unire la farina setacciata con il lievito, l'olio, il latte, il formaggio grattugiato, una presa di sale, una di pepe e mescolare bene con una frusta.

Suddividere il composto in due parti diseguali ed amalgamare alla parte maggiore la purea di ceci e all’altra la purea di ceci neri.

Imburrare gli stampini e versarvi uno strato di composto bianco, uno di composto nero e terminare con quello bianco, imprimendo dei movimenti a spirale con i rebbi di una forchetta.

Infornare a 180° per 25-30’.

Ceci


Ricette correlate
Seppioline al vapore su crema di ceci neri
Cipolle bianche e ceci neri speziati

41 commenti:

  1. Ottima idea! E poi chissà che aroma particolare che avranno.

    RispondiElimina
  2. Ciao, eh ma qui c'è la chicca dei ceci neri!! Qui introvabili, ma questi mini cake valgono veramente la pena!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. ottimi questi cake! é sempre bene alternare i legumi alle proteine "classiche" nella dieta settimanale e questa è un'ottima proposta! Vengo a leggere della tua cucina... ;)

    RispondiElimina
  4. Sei fenomenale! Nella vena iperglicemica dell'ultimo periodo avevo pensato a dei mini cake dolci con la farina di ceci. Sono ancora più affascinata dalla versione salata col duo di ceci bianchi e neri. E i secondi mi piacciono ancora di più dei primi. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. che bellezza! anche qui sono introvabili i ceci neri, porca miseria.. che ricetta fantastica, mi sta venendo l'acquolina!!!

    RispondiElimina
  6. Il ceci neri non li ho mai provati, mi hai incuriosito...l'idea del cake mi piace molto !

    RispondiElimina
  7. incuriosiscono anche me, tra l'altro sono deliziosi a vedersi...

    RispondiElimina
  8. I ceci li ho sempre amati i fagioli borlotti li sto apprezzando con il passare del tempo.... Che siamo fatti come il vino? mhaaaa
    Ma da dove le tiri fuori queste idee? Questi cake sono spettacolari e deliziosi ora mi tocca trovare i ceci neri ;-)
    Mi vado a leggere l'intervista e ti auguro una buonanotte!

    RispondiElimina
  9. anche io diffido...anche se poi il sapore mi conquista sempre!e questi cake marmorizzati sono davvero irresistibili!

    RispondiElimina
  10. I paolao non amo i ceci, ma questi cake mi incuriosiscono molto, penso che proverò a farli. Complimenti un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Pensa che io invece adoro tutti i legumi e i ceci mi piacciono tantissimo. Devo provarli assolutamente :-)

    RispondiElimina
  12. Ho cucinato ed apprezzato la prima versione ai due cavoli, figurati se non arrivo anche a questa :) Ho letto con molta attenzione il piccolo articoletto dall'altra parte...e devo dire che per me non c'è grande novità...perchè chi passa di qui intuisce come la pensi, apprezza l'anima e l'eleganza con il quale ti racconti non uscendo mai dalla cucina. Hai ragione...i fornelli, una piccola fucina di vita e di minuscole magie dalle quali non possiamo pensare mai di farne a meno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai poi provato quello con i due cavoli?
      Ne sono felice :D

      Grazie, anche se so che molto spesso sono troppo "ermetica" ....

      Elimina
  13. Complimenti Milena per il bellissimo post sul blog della Lube e per questi cake che farebbero piacere i legumi anche ai più riluttanti! Io i ceci neri devo ancora assaggiarli, ma non dimentico che il loro sapore è simile quello delle mie amate nocciole e non appena riuscirò a reperirli dovrò provarli! Un bacione

    RispondiElimina
  14. Io i ceci li ho sempre amati, per cui me ne rubo uno direttamente dallo schermo! Bellissimi!

    RispondiElimina
  15. Sono a casa... Un abbraccio Milena

    RispondiElimina
  16. originalissimi, mi intrigano parecchio!
    buona giornata
    Alice

    RispondiElimina
  17. ecco hai fatto nascere in me un altro bisogno..quello dei ceci neri! cavolina devo vedere se al naturasi qui vicino ci sono! Secondo te se usassi ceci normali e piselli secchi verrebbe fuori qualcosa di commestibile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'idea è interessante, altroché e sarebbe da provare :D

      Elimina
  18. Per aspetto simili a dei mini cake dolci... ma in veste salata mi intrigano ancor di più :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  19. Ho letto.. esce quello che sei ed appari anche qui, quando puntualmente fai della cucina un arte e qui possiamo apprezzarne un piccolo scorcio! senza cucina? senza le mani in pasta? senza gli esperimenti, i dolcetti.. la farina sparsa per la cucina? no, non potrei mai stare io!! questi caki salati sono sfiziosissimi.. io adoro i ceci, ma nontrovo quelli neri qui in giro! dovrò adoperarmi per trovarli..! un bacio

    RispondiElimina
  20. Ciao Milena,
    sono Francesca,voglio farti i miei complimenti per il blog e le foto,tutto molto ben curato e sano. Mi piacerebbe sapere dove hai preso quei mini stampi da cake,e se sono quelli da pane in cassetta con coperchio.
    Grazie se potrai rispondermi.
    Un saluto.
    Francesca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, mi fa un enorme paicere conoscerti e ti ringrazio tanto per i complimenti :D
      Ho acquistato quegli stampini alla Coin prima di Pasqua, ma non hanno il coperchio ....

      Elimina
  21. Io coi legumi vado letteramente a nozze, hai avuto un'idea davvero brillante!
    bacione

    RispondiElimina
  22. ma sei un genio, è bellissimo questo piatto!!

    RispondiElimina
  23. a me invece piacciono moltissimo, quindi questo cake lo proverei con piacere! dev'essere davvero particolare e sfizioso :)

    RispondiElimina
  24. come sono belli questi mini cake...devono essere davvero gustosi

    RispondiElimina
  25. Davvero interessanti, io non amo particolarmente i ceci, credo sia una questione più di testa che di gusto, quelle cose che decidi che ti piacciono poco, le eviti, ma in realtà il sapore ti piace..in questa veste credo che li mangerei volentieri, anzi potrebbe essere un bell'espediente per non vederli ceci e mangiarli più volentieri!

    RispondiElimina
  26. altri due piccoli gioiellini!
    ciao
    roberta

    RispondiElimina
  27. Ma che bontà! Questa me la segno. Adesso devo solo trovare i ceci neri in Germania. Un'ode all'internet ;-)

    RispondiElimina
  28. che bellissima idea.mi hanno decisamente conquistato e i ceci neri ce li ho!

    RispondiElimina
  29. Ma lo sai che non ho mai assaggiato i ceci neri!? Chissà che buoni...sicuramente in dei mini cake come questi devono essere dleiziosi! Che bello l'effetto marmorizzato! E che buona la ricetta che ci hai proposto! Una valida alternativa per cucinare i legumi!

    RispondiElimina
  30. Mai visti i ceci neri, comunque questi cake sono bellissimi e sicuramente ottimi!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  31. Un modo per mangiare i legumi e trovarli irresistibili..questi cake sono fantastici!!baci,imma

    RispondiElimina
  32. A trovarli i ceci neri!!! Amo i ceci ed i legumi... Fin da piccola eran una dele cose che nonho mai fatto fatica a mangiare! I tuoi cake sono bellissimi!! E sicuramente buonissimi! Da te sempre cose originali e speciali!

    RispondiElimina
  33. Ciao, è la prima volta che visito il tuo blog, complimenti per le ricette, le fotografie sono bellissime e ti seguirò!

    RispondiElimina
  34. Adoro i ceci! e questa ricetta è davvero interessante! Complimenti!
    Ho giusto un pacchetto di ceci neri da provare..

    RispondiElimina
  35. Ho acquistato i ceci neri in un negozio bio, quindi penso che non avrete difficoltà a reperirli, ma in mancanza potreste provare al ricetta senza l'effetto marmorizzato ...

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO