2 gennaio 2012

Risotto allo spumante e salmone affumicato

A Natale sono tanti i regali che ho ricevuto e, ça va sans san dire, in gran parte mangerecci: tra questi dell’ottimo salmone norvegese che abbiamo abbondantemente apprezzato in più di una preparazione.
In particolare per l’ultimo dell’anno, l’ho usato per un risotto

Risotto allo spumante e salmone affumicato
- Nella foto appare poco cremoso per via dei tempi di posa! -

che oggi ho replicato sia per dar fondo alle scorte che per gustarlo con più calma ancora una volta.
Dopo il gran cucinare di questi ultimi giorni, un po’ di riposo è fisiologico, ma ad un buon piatto non si dice mai di no e se permette di terminare la bottiglia di spumante aperta ieri, ancora meglio!


Risotto allo spumante e salmone affumicato

Ingredienti x 4

½ cipolla rossa
50 g burro
200 g di riso Carnaroli
brodo vegetale q.b.
½ bicchiere di spumante secco
50 g circa salmone affumicato

Preparazione. in un tegame far imbiondire la cipolla nel burro, versarvi il riso a pioggia, farlo tostare, aggiungere il brodo vegetale e regolare di sale con parsimonia, perché il salmone conferirà ulteriore sapidità.
Mescolare di tanto in tanto e a metà cottura sfumare con lo spumante mentre, pochi minuti prima di spegnere (io di solito lo preferisco al dente), aggiungere il salmone tagliato a striscioline (tenendone un po’ da parte per la decorazione) e mantecare con una noce di burro. Servire il risotto guarnendo con il restante salmone.

39 commenti:

  1. Cosa c'è di meglio che questo risotto per augurare un fantastico nuovo anno? Gnam!!!

    RispondiElimina
  2. che voglia di risotto, è tanto che non ne mangio uno!!!! E questo sembra delizioso. Ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Unisci l'utile al dilettevole, vedo ;-) e di diletto qui ce n'è parecchio...

    RispondiElimina
  4. Mai fatto!
    Lo proverò presto ^_^
    Buona serata :P

    RispondiElimina
  5. Finire le scorte e mangiare da re, non male e tu ci sei riuscita alla grande :)

    Buon inizio anno

    RispondiElimina
  6. Auguri per un felice inizio anno! Due sapori che, combinati, fanno sognare solo a leggerne... ;-)

    RispondiElimina
  7. Veramente un bel piatto!!!! Complimenti...due sapori che sono sicura delizieranno il palato!!!!

    Buon 2012!!!!

    RispondiElimina
  8. Io invece quest'anno, al contrario di quelli passati in cui ho fatto quasi indigestioni di salmone, non l'ho ancora usato e ho una confezione in frigo che aspetta solo una fine decorosa. E questa mi pare molto più che decorosa :) Un bacione, ancora tanti auguri di cuore per uno splendido 2012

    RispondiElimina
  9. mia cara lenny, buon anno!

    RispondiElimina
  10. Ciao! bè insomma...con quello che rimane da tanti brindisi..ne viene anche un ottimo risotto! ancora meglio con del fresco salmone molto saporito!
    un bacione

    RispondiElimina
  11. mi hai deliziato con questa ricetta Milena, un piatto molto chic ! tantissimi auguri cara, un abbraccio..

    RispondiElimina
  12. Che buono e delicato.........Un abbraccio...

    RispondiElimina
  13. Mi ero sempre fermata allo spumante... ottima idea la tua!

    RispondiElimina
  14. un classico davvero irrinunciabile, e se aiuta a dar valore ai cosiddetti fondi del frigorifero.. BEN venga!
    AUGURI :)

    RispondiElimina
  15. un piatto semplice ma mooolto buono!
    io adoro il salmone da quello norvegese affumicato al classico trancio alla griglia.

    ottima ricetta
    ciao

    RispondiElimina
  16. Visto che anche lo spumante è avanzato...sarà bene approfittarne!!
    buona giornata
    loredana

    RispondiElimina
  17. Mamma mia Milena, dev'essere davvero ottimo e delicato! Un risottino così fa sempre una gran scena :)

    RispondiElimina
  18. Stessa cosa e stessi ingredienti. Il mio è marinato alle erbe e mi sa che fará la stessa degna fine.

    RispondiElimina
  19. Anche dalle mie parti numerosi sono stati i regali mangerecci, ma il salmone ce lo siamo comprato per il cenone del 31 e l'avanzo è finito con le pennette, la panna e la vodka...Molto più raffinato il tuo risotto mia cara :D! Un bacione

    RispondiElimina
  20. un riuscito mix di sapori tipicamente natalizi!
    bello e buono.

    RispondiElimina
  21. Il risotto allo spumante è buonissimo, con questo tocco di qualità, ancora di più!

    RispondiElimina
  22. Un abbinamento davvero principesco e celebrativo... ma va più che bene anche adesso, per trattenere un po' del clima brioso delle giornate di festa appena trascorse!

    RispondiElimina
  23. molto delicato e sicuramente da provare...di solito non so mai come utilizzarlo, il salmone in questione!
    Buon 2012!!!

    RispondiElimina
  24. adoro i risotti e soprattutto delicati come questo!

    RispondiElimina
  25. Ciao Milena!
    Abbiamo scoperto per caso il tuo blog, ma ne siamo rimaste subito affascinate e quindi ci siamo aggiunte ai tuoi membri.
    Foto bellissime, e le ricette ancor di più.
    A presto e Buon Anno Nuovo
    Alessia & Tiziana

    RispondiElimina
  26. Se vuoi vengo ad aiutarti con le scorte ;-))
    Credo che ormai i regali "gastronomici" sono quelli più apprezzati e quelli che non si "riciclano" mai!
    Ottimo il risotto e per la verità sono molto contenta non leggere "champagne"

    Donatella

    RispondiElimina
  27. Ricetta eccellente e molto raffinata come del resto tutto quello che fai! Un bacione

    RispondiElimina
  28. buonissimo, poi adoro i risotti, in tutti i modi possibili!

    RispondiElimina
  29. Dev'essere buonissimo Milena! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  30. i regali gastronomici sono i miei preferiti, e tu ne hai fatto buon uso!

    RispondiElimina
  31. Che goduria,lo adoro il risotto al salmone.
    Bravissima.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  32. Spumante e salmone... davvero un abbinamento interessante. Gustosissimo.

    RispondiElimina
  33. Quasi quasi utilizzo lo spumante avanzate anche io, in questo modo:) che mi sembra bellissimo!
    P.S.: ma di dove sei dato che utilizzi anche tu "scialetevi"?

    RispondiElimina
  34. un ottimo sistema per utilizzare del salmone ricevuto in regalo..

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  36. Ciao Milena, ho scoperto solo ora il tuo blog bellissimo per ricette, foto, spunti e narrazione! Questo risotto mi sembra delicato e gustoso, mi piace.=))...un salutino e ancora tantissimi sentiti complimenti per questo tuo spazio pieno di sperimentazioni goduriosissime, Buon Anno a presto Lys
    ps scusami per il commento sopra eliminato, ho fatto pasticci con i tasti..

    RispondiElimina
  37. Grazie Milena per quest’idea. Sano, buono e semplice il riso in questo modo, non avevo mai pensato ad un abbinamento del genere e invece sembra buonissimo. Grazie ancora e buon anno.
    Sara M.

    RispondiElimina
  38. @tutti: Buon anno ragazze: si ricomincia con un riciclo chic :D

    @staffetta in cucina: grazie, è un piacere conoscervi ;D

    @caris: sono di Cirò (KR) e molti termini del nostro dialetto sono di derivazione napoletana (tra questi anche "scialetevi") ...

    @riso mandorlino: piacere mio :D

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO