10 novembre 2011

“Pizza" di carne

In questi ultimi giorni graffiati da una pioggia battente che ci ha già ferito fin troppo e scanditi dalla luce artificiale che non differenzia lo scorrere delle ore, mio malgrado mi sono rintanata (o meglio mi hanno confinata) in casa con  lavoro a seguito e così ogni scusa è buona per fare delle pause con relativa capatina in cucina, seguendo molto spesso la scia dei ricordi …
Ieri per esempio il pensiero è andato a quando la mia amata zia, cercava di farmi gustare la carne, evocando il concetto ed i profumi della pizza, mia grande passione


È una ricetta banale che tuttavia riscuote sempre successo tra grandi e piccini, in quanto il macinato fa da base ad una “fantomatica pizza” che può essere farcita con gli ingredienti che ci sono in casa e seguendo ovviamente i gusti personali.

E’ una pietanza sostanziosa che può essere preparata in anticipo, riposta in frigo ed infornata poco prima di servirla: mi pare che i vantaggi siano davvero tanti!


“Pizza" di carne

Ingredienti (stampo ø cm 20)

150 g macinato di manzo
1 tuorlo (o 1 albume) codice 0
3 cucchiai formaggio grattugiato
aglio, noce moscata, pane raffermo, latte q.b.
sale, olio evo, origano
pomodori pelati (o freschi in estate)
provola o mozzarella

Preparazione. Preriscaldare il forno a 200° ed amalgamare in una ciotola il macinato (non lo compro mai pronto, lo faccio sempre da me con carne magra: è una mia fissa!), incorporandovi il tuorlo, la mollica del pane pre-ammollata nel latte, l’aglio finemente tritato, la noce moscata grattugiata, il formaggio ed il sale (come si fa per le comuni polpette).
Rivestire una teglia con carta forno ed appiattirvi il composto, compattandolo con le mani (un piccolo accorgimento estetico è quello di lasciare il bordo/cornicione più alto). Infornare per circa 5’, quindi estrarre dal forno, ricoprire con il pomodoro ed infornare ancora per circa 8/10’.
Sfornare ancora, cospargere con l’origano, irrorare con un filo d’olio, ricoprire con mozzarella o provola a dadini e lasciare in forno spento finché quest’ultima non si scioglie.


Nota: mi sono ricordata che una mia amica con cui abitavo da studentessa, preparava questa ricetta a mò di focaccia: suddividendo il composto in due parti, stendendo la prima parte dello stesso, in un una teglia rettangolare, formando così un primo strato, farcendolo poi a piacimento e ricoprendo con un secondo strato di composto. Ungeva d'olio ed infornava.




35 commenti:

  1. Questo mega-hamburger farebbe gola anche ai più reticenti in fatto di carne! E' un'ottima alternativa alle polpette ed è sicuramente versatile e molto saporita! Grazie per avervela proposta e ben vengano le pause in cucina :D! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. fighissima questa pizza, non l'ho mai fatta...mi sembra geniale

    RispondiElimina
  3. Questa formalmente la passo a mia sorella per quei due tremendi nannerottoli ma visto che lo zio 'non si fida' assolutamente la proverò più volte nei giorni a venire, giusto per capire quanto è buona, ma solo per scrupolo eh! :P ahahahahahaha
    E che non si dica che non sia uno zio affettuoso e premuroso :D

    RispondiElimina
  4. Milena che bella questa ricetta! Così fa molta gola anche a me :-)
    Le ricette semplici per me sono le migliori, soprattutto quando c'è una storia dietro che le racconta.

    RispondiElimina
  5. Banale? E perché mai? Io mica l'ho mai mangiata una pizza così... che idea geniale!! :) Un bacioneeee

    RispondiElimina
  6. @saretta m.: è molto più gustosa di un hamburger ed è pronta in un batter d'occhio ...

    @sulemaniche: se la provi, diventerà un cavallo di battaglia ...

    @Gambetto: sì sì, da buon zio devi testare prima tu le nuove ricette da proporre ...

    @Tery: è una ricetta semplicissima che si presta anche come riciclo, con il vantaggio di variarne i gusti ogni volta.
    Per me è una ricetta del cuore, anche perché la preparavo al mio nipotino Simone che adesso ha 12 anni (!) e la mangiava solo se la preparavo io: è una ricetta da zie, non c'è dubbio!

    @claudia: banale, così è considerata dalla mia famiglia, tanto che mia sorella si è stupita nel sapere che volessi pubblicarla ...

    RispondiElimina
  7. Questa preparazione mi ha sempre incuriosita, ma non l'ho mai fatta. L'aspetto della tua è davvero invitante!

    RispondiElimina
  8. Che carina =) la tua sembra proprio una pizza =)

    RispondiElimina
  9. Noooo, Milena, cosa mi hai ricordato!!!!
    La faceva spesso la mamma del mio fidanzto storico e per anni l'ho fatta anch'io.
    Baci, ma grandi

    RispondiElimina
  10. che idea originale!!! da provare! ;)

    RispondiElimina
  11. bellissima da vedere.. chissà che delizia!!!

    RispondiElimina
  12. banale?...ma é geniale, se la presenta ai miei figli credo che mi faranno una statua :-D ti faro' sapere!!!!

    un'abbraccio!

    RispondiElimina
  13. Questa non l' avevo mai vista e mi sembra davvero una bella idea e anche molto sfiziosa!! Un bacione!

    RispondiElimina
  14. QUesta tu la reputi una ricetta banale?! Io la trovo deliziosa!!! Brave a te e alla zia! bacioni

    RispondiElimina
  15. Una preparazione davvero gustosa tesoro..da quando nn la vedovo..anche mi nonna la preparava cosi...buonissima!!baci,Imma

    RispondiElimina
  16. mi sembra veramente geniale! e voglio provarla al più presto, da qualche mese sono pizza dipendente ;)
    Un bacio grandissimo
    smackkkkkk

    RispondiElimina
  17. La afcevo anche io tanto tempo fa e proprio qualche giorno fa c'ho pensato e mi osno detta che avrei dovuto farci un post!!! Mi hai preceduta!! Io la faccio un po' diversa, ma comuqnue dibase è similissima! Grazie epr avrla riportata di nuovo alla mia memoria...M'hai fatto venre voglia di rifarla!

    RispondiElimina
  18. @Serena: che cosa ti ha fatto desistere dal provarla?

    @Cey: anche nel gusto è del tutto simile ad una pizza

    @Lydia: pardon!

    @°Glo83°: vedrai che ti piacerà

    @raffy; se ami la pizza, amerei anche questa ...

    @Patrizia: con i bimbi si gioca facile!

    @Patrizia: tra l'altro è veloce da preparare

    @Titti@CuisineOblige: credevo fosse più conosciuta

    @dolci a ...gogo!!! anche tu hai dei ricordi legati a questa ricetta

    @viola: che bello essere pizza dipendente ;)

    @Trattoria da Martina: anch'io l'avevo quasi dimenticata .......

    RispondiElimina
  19. Per me è un'assoluta novità che trovo fantastica per i piccoli!!! che poi anche io non la disdegnerei affatto anzi, mi fa una gola ;)

    RispondiElimina
  20. Brava, bella idea sopratutto per i piccini.
    Mandi

    RispondiElimina
  21. ottima, io la faccio anche di tonno. baci!

    RispondiElimina
  22. Che figata questa pizza di carne!!!! La tua zia era geniale! Guard aun pò che si era inventata! Troppo gustoso questo super hamburger alla pizzaiola! Da rifare!

    RispondiElimina
  23. Sì, sì, la faccio anche io e metto d'accordo tutti!

    RispondiElimina
  24. Resta sempre un mito intramontabile...quando ero piccola era l'unico modo di mia mamma per farmi mangire la carne.......Bei ricordi!!!

    RispondiElimina
  25. ma sai che non la conoscevo questa ricetta?devo assolutamente farla perchèmi immagino il bimbo! e voglio provarla anche nellìaltra versione!

    RispondiElimina
  26. che idea ganza! non l'avevo mai vista, mi sembra una vera figata, come direbbe la mia figlia grande ormai in fase pre-adolescente.
    gliela proporrò, secondo me gli piacerà un sacco!

    RispondiElimina
  27. mi hai dato una bellissima idea!

    RispondiElimina
  28. E' un modo davvero geniale per ingannare anche la mia mente.... Davvero una stupenda idea,mi piace da matti!
    PS: Domani hai un appuntamento da me! Kiss

    RispondiElimina
  29. Fidati, non fa gola solo ai piccini, potrei "litigarmi" una fetta con mia figlia ^_^

    RispondiElimina
  30. Geniale e godurioso questo piatto!!!:))))

    RispondiElimina
  31. Da quando ho visto la foto non ho potuto dimenticarla, un'idea geniale e giocosa come piace a me!

    RispondiElimina
  32. @tutti: è una pietanza che al suo apparire, fa sorridere tutti: vale proprio la pena prepararla :D

    @Federica: farla anche con il tonno è una bella idea!

    RispondiElimina
  33. Ciao davvero una ricetta interessante e che sicuramente la mia piccola pulce potrebbe apprezzare tanto. Gliela proporrò, magari anche in versione "disco volante" come la tua amica :-d
    Hai sempre ricette molto interessanti, mi unisco volentieri al tuo blog, ciao

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO