24 gennaio 2011

Orecchiette con pomodori secchi, olive affumicate e acciughe


Può capitare ed in particolare ai single, di ritrovarsi con il frigo vuoto, ma cedere ai piatti pronti che ammiccano dai vetri delle rosticcerie sarebbe sin troppo facile …
Per contro, una grande risorsa può essere la dispensa dove non mancano mai gli “ingredienti di prima necessità”, quelli non deperibili nell’immediato, a volte quasi dimenticati, ma che messi insiemi possono creare un’armonia di sapori inaspettati.

Orecchiette con pomodori secchi, olive affumicate e acciughe

Ecco quello che si può preparare con acciughe, pomodori secchi (anche sott’olio, ma io li compro già essiccati e li conservo infilandoli direttamente in un barattolo di vetro) e olive nere affumicate (da noi le ultime olive che si raccolgono, si lasciano “appassire” al fumo del caminetto per conservarle più a lungo e consumarle nature o in aggiunta ai piatti della tradizione)
Più che una ricetta, un suggerimento ....


Orecchiette con pomodori secchi, olive affumicate e acciughe

Ingredienti x 4

350 g orecchiette
1 manciata olive nere affumicate o non
6 pomodori secchi
4 filetti d’acciuga
sale, aglio, prezzemolo, olio evo

Preparazione. Lessare le orecchiette in abbondante acqua salata.
Nel frattempo scaldare in padella l’olio con uno spicchio d’aglio e farvi sciogliere metà dei filetti d’acciuga a fuoco basso. Quindi unire i pomodori secchi, precedentemente ammollati per dissalarli e tritati al coltello. Dopo aver spento, unire il prezzemolo tritato, le olive e le restanti acciughe a pezzetti (così resteranno "visibili").
Scolare le orecchiette, versarle nella padella, eliminare l'aglio e saltarle. [Liberamente tratta da La cucina italiana]

60 commenti:

  1. Piuttosto che cedere ai piatti pronti, il classico aglio olio e peperoncino (taaaaaaaaaaanto) e non si sbaglia mai!
    Ma il tuo suggerimento mi piace di più :D! Non le avevo mai sentite le olive affumicate, devono essere una bella chicca. Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Un piatto ricco di profumi, sapori e per me ricordi, le olive affumicate della nonna calabrese,i pomodorini secchi, ormai solo un ricordo ;)
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  3. Nella mia dispensa questi tre ingredienti ci sono sempre, o meglio le olive ci sono ma sono delle semplici olive nere e non delle olive affumicate che nemmeno conoscevo(grazie per averne parlato)e questo prima sembra tutt'altro che un primo d'emergenza. Gli ingredienti sembrano creare insieme un piatto ben bilanciato che fa venire un certo appetito anche a quest'ora!!!Bella ricetta. Un bacione

    RispondiElimina
  4. Un piattino semplice ma saporito e sfizioso al contempo!
    Buon inizio settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Questo piatto da "resistenza urbana" mi piace da morire. Tanto più che capita anche a quelle sposate con prole, di avere il frigo vuoto, ogni tanto...:-)
    Buona settimana
    ale

    RispondiElimina
  6. si ecco la pasta dell'ultimo minuto che si può sempre fare a casa mia, tutti ingredienti che si trovano sempre soprattutto i pomodori secchi.per quanto rigurada le olive affumicate c'è unamarca greca che le rivende magari non proprio buone come fatte in casa!

    RispondiElimina
  7. che voglia di estate!!!! anche io le faccio così, ma fredde e col pomodoro fresco. certo che manca ancora un bel po' prima di poter raccogliere i pomodori dell'orto, uff!

    RispondiElimina
  8. Un piatto cosi buono e semplice da leccarsi i baffi, mi piace! Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  9. io conosco uomini che se lasciati soli pasteggiano solo a te e biscotti.. quindi terrò questo piattino per me.. lo userò una di quelle sere che ho voglia di qualcosa di buono ma poco tempo.. un bacio

    RispondiElimina
  10. Immagino il sapore intenso di queste olive! Ottimo abbinamento, davvero gustoso. Piatti pronti vade retrooo ;)

    RispondiElimina
  11. questa ricetta è molto "mia", nel senso che abbina ingredienti che adoro e che uso molto spesso per piatti improvvisati come questo. Però non conosco le olive affumicate....e dato che adoro qualunque tipo di oliva, devo impegnarmi per trovarle!

    RispondiElimina
  12. buoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!! annoto la ricetta!

    RispondiElimina
  13. Ecco, da fuorisede disorganizzata conosco benissimo la sensazione di aprire il frigo e, davanti a quella desolazione, chiedermi: e adesso cosa mangio?!? Questa mi sembra un'ottima soluzione, a volte ho sperimentato questo piatto con l'aggiunta di qualche cucchiaio di pangrattato tostato in padella e devo dire che il risultato è sorprendente!

    RispondiElimina
  14. Capita eccome, il frigo che piange. Ma con un piatto cosi', ride lo stomaco ;-)

    RispondiElimina
  15. Ho preparato anch'io spesso la pasta con un condimento simile, ridotto, però, in pesto. La tua versione è molto più scenografica (il pesto di pomodori secchi e olive non è proprio bellissimo a vedersi!!!)

    RispondiElimina
  16. Sono le ricette che preparo anch'io quando mi trovo nella stessa situazione e vengono sempre bene proprio come il tuo, baci ciao

    RispondiElimina
  17. un sogno....buonissima davvero! complimenti

    RispondiElimina
  18. E io il suggerimento lo seguo di sicuro. E' strano che una veneta abbia eletto le orecchiette a suo formato di pasta preferito, ma a volte succede e a me è successo!
    Perciò al classico: alle cime di rapa , broccoli o pomodoro ora affiancherò pure questa versione!
    Beh, mi devo accontentare perchè qui di olive come dici tu nemmeno a parlarne, ma sai com'è, finchè una cosa non la provi riesci ad accontentarti anche di quello che non è proprio il top....e così io che adoro le olive mi faccio piacere quelle del supermercato o giù di li....cercando di sceglierle più buone possibili ma so che c'è molto di meglio :D
    Bene, sono andata per le lunghe, ma questa pasta favolosa ha fatto rizzare le antenne, sarà presto sulla mia tavola. Un bacione e buona settimana :D
    Smack

    RispondiElimina
  19. Semplice veloce e gustosa questa pasta!

    RispondiElimina
  20. Ma guarda, anch'io oggi ho fatto le orecchiette e un pochino me le ricordano. Bella foto come sempre, luminosa e invitante.

    Bacio e buon pomeriggio

    RispondiElimina
  21. Milena... alle olive andrebbe dedicato un post a parte, sono davvero curiosa di saperne di più su questa preparazione tradizionale!
    Per la ricetta bèh è tua e questo dice tutto ;)

    RispondiElimina
  22. Mai cedere ai piatti pronti nei quali non sai quali ingredienti (e additivi vari) potresti trovare... Questa pasta è ottima, altro che dispensa, una ricetta pensata e squisita piuttosto, di quelle da programmare per un ottimo pasto all'insegna del sapore... complimenti cara. Bacioni. Deborah

    RispondiElimina
  23. Un ottimo spunto come sempre :)
    Il dettaglio delle acciughe 'visibili' che da un richiamo per quelle 'invisibili' è carina come accortenza. Tu riesci a dare dignità anche ad una acciuga disciolta in un sughetto...capisci perchè siamo sempre qui! :DD
    Un mito :))))))

    RispondiElimina
  24. Concordo pienamente sulla versatilità dei pomodori secchi. Li ho scoperti in tempi relativamente recenti ma ormai non mancano più nelle mie scorte.

    L'altro giorno ho condito delle pennette con pomodorini secchi a striscioline, noci a pezzetti e pancetta: si sposano davvero con tutto!

    RispondiElimina
  25. Già, un suggerimento! E qualche giorno fa abbiamo fatto evidentemente lo stesso pensiero, perchè di fronte ad un frigorifero vuoto ci siamo ritrovati a far saltare in padella pomodorini secchi, acciughe, capperi e un trito di zucchina. Insomma ci abbiamo condito gli spaghetti e sono venuti deliziosi, talmente tanto che ora a guardare le tue orecchiette ci torna la voglia di fare il bis! Con le olive però!
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  26. Questo si che è uno di quei piatti a cui non saprei davvero dire di no!! Semplice, gustoso e pronto in 5 minuti! Presto nella mia cucina....!! :))

    RispondiElimina
  27. ottimo suggerimento, ci piace! Buona settimana!

    RispondiElimina
  28. Sai, anch'io ricorro spesso a questi piatti semplici ma di gusto e le olive le metto quasi ovunque, magari quelli che trovo al super, i tuoi saranno sicuramente più buoni!!! Un bacio!

    RispondiElimina
  29. Ottimo contimento mediterraneo 10+!!

    RispondiElimina
  30. Olive nere affumicate? Mi piacerebbe molto assaggiarle. Mi piacciono molto i colori di questa pasta. Buona settimana!

    RispondiElimina
  31. bellissima idea, ho ancora dei pomodori secchi da utilizzare... e poi hai regalato una bella sferzata di colori e di bella stagione grazie agli ingredienti mediterranei che hai usato, chissà se prima o poi sto' freddo finirà...

    RispondiElimina
  32. chissà che buono!!! complimenti!un abbraccio!!!!!

    RispondiElimina
  33. Con questo piatto di pasta sei riuscita a portare a queste fredde giornate di gennaio un po' del calore dell'estate!

    RispondiElimina
  34. L'unica roba affumicata che io non sia mai riuscita a mangiare, furono delle infelici e anglosassoni caramelle gusto scamorza....per il resto, sento già di amare alla follia quelle olive!

    RispondiElimina
  35. Un suggerimento molto gradito, visto che ho proprio tutti e tre gli ingredienti primari di questa ricetta in dispensa! Non ho le orecchiette, ma sono convinta che un altro formato possa andare bene, no? :)

    RispondiElimina
  36. che piatti squisiti! complimentissimi! davo un occhiata anche alle altre ricettine e sono tutte golose! complimentissimi e sono tra i tuoi sostenitori per non perdermi nessuna ricettina! bravaaaa!!

    RispondiElimina
  37. Adoro il cvonnubio di questi sapori così decisi, soprattutto sulla pasta: buona!!
    Le olive affumicate? Mai sentito, ma mi hai davvero incuriosita!

    RispondiElimina
  38. Con l'abbondanza di olive, l'accoppiata olive-acciughe l'ho studiata bene bene quest'anno e posso dire che è ottima!!!

    Mi raccomando ti aspetto per la S di Scones ma anche per altre lettere, se ti va :-)

    RispondiElimina
  39. Avevo già notato la foto di là... e già volevo farti i miei complimenti! Ricetta e foto bellissime!!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  40. Questo piatto non ha nulla da invidiare a quella pasta in "vetrina" anzi.... Hai spolverato un piccolo e vago ricordo di queste olive vicino al caminetto... purtroppo il caminetto a casa mia manca....

    Donatella

    RispondiElimina
  41. Complimenti un piatto molto sfizioso!!!!
    Alla prossima

    RispondiElimina
  42. Ottimo suggerimento direi....
    le orecchiette poi sono un taglio di pasta che amo molto. Complimenti come sempre.....

    RispondiElimina
  43. Sfiziosissime queste orecchiette, adoro i pomodori secchi! Un abbraccio Milena, ottima idea!!!

    RispondiElimina
  44. Olive nere affumicate? E' la prima volta che le sento!

    Piatto saporitissimo e colorato, grande Lenny!

    RispondiElimina
  45. Per me che sono una fan sfegatata dell'affumicato è deleterio non aver mai conosciuto queste olive!
    Saporitissssimo piattino....

    RispondiElimina
  46. Che buone le orecchiette...a casamia però purtroppo non vengono mai comprate...anche perchè non si trovano molto facilmente! Però mi hai dato un ottima idea, anche per riutiolizzare questo sughetto saporito e colorato con altri tipi di pasta! E'una bontà!

    RispondiElimina
  47. Per un'amante dei pomodori secchi e olive come me, con sta pasta vado a nozze! ...li unisco spesso con delle padellate di pollo....con la pasta li proverò presto! :)

    RispondiElimina
  48. Riesci a rendere sofisticato anche un piatto semplice come questo...tra l'altro lo adoroooo!!!Io i pomodori secchi li mangerei anche a colazione!!!Sei unica!!

    RispondiElimina
  49. Ecco brava... mi hai ricordato di andare a caccia di pomodori secchi, buonissimi con tutto specie con una pasta come questa ;)

    RispondiElimina
  50. @tutti: è un primo veloce da preparare ed inoltre richiede soli tre ingredienti che stazionano abitualmente in dispensa (una risorsa): semplice, ma gustoso e sicuramente tanto più sano anche del più succulento piatto già pronto!

    RispondiElimina
  51. Cucinare in casa significa mangiare sano!

    RispondiElimina
  52. @Lefrancbuveur: come non essere d'accordo?

    @Barbara Palmisano: grazie e benvenuta

    RispondiElimina
  53. Questa ricetta/consiglio e' sicuramente buonissima alla faccia dei piatti pronti, che, personalmente, detesto e aborro! Complimenti per il tuo bellissimo blog! Buon w.e., ciao Mila

    RispondiElimina
  54. D'accordissimo sui piatti pronti!!!

    RispondiElimina
  55. FreedomPop is the #1 ABSOLUTELY FREE mobile communications provider.

    Voice, text & data plans are priced at £0.00/month.

    RispondiElimina
  56. Mis mejores felicitaciones en su sitio maravilloso! Perfecto !!!

    voyance par mail rapide

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO