25 novembre 2010

Cocotte di zucca al curry e panettone

Per la bontà di molti piatti, la cucina francese dimostra una lungimiranza e un’apertura ammirevole: alludo alla disinvoltura con cui il pain d’épices viene usato sia nel dolce che nel salato.
E allora perché non prendere esempio e trasportare di peso, l’italico panettone nei piatti salati?
Così ispirandomi ad una ricetta francese che abbina il già citato pain d’épices alle verdure speziate, ho accostato il panettone (l'insolito ingrediente) alla zucca e al curry.

Cocotte di zucca al curry e panettone

Il risultato è entusiasmante: due strati soffici e burrosi, si frappongono alla morbidezza della zucca, ricoperta da una stuzzicante cremina dorata.


Cocotte di zucca al curry e panettone

Ingredienti x 4 mini cocotte

200 g panettone classico Loison
350 g zucca
2 tuorli codice 0
100 g panna fresca
100 g latte fresco
1 cucchiaino scarso curry
1 pizzico maizena
sale / pepe / rosmarino / olio extra vergine di oliva

Preparazione. Mondare la zucca ed ottenere dei filamenti con una grattugia a fori grossi ed insaporire per pochi minuti in una padella con un filo d’olio, il sale e un mazzetto di rosmarino (legato con filo da cucina per evitare che gli aghi si disperdano) da eliminare a fine cottura.
Mescolare i tuorli con un pizzico di maizena, versarvi la panna ed il latte scaldati, unire il curry, il sale e il pepe e trasferire in una pentola su fiamma bassa, mescolando ancora finché il composto non vela il cucchiaio.
Ricavare dal panettone delle fette, sagomarle secondo le dimensioni delle cocotte e sistemarle sul fondo di ognuna, ricoprire con uno strato di zucca, versare un po’ di crema al curry, continuare con una fetta di panettone, proseguire con la zucca e finire con la crema.
Dopo aver completato le cocottes, adagiarle in una teglia capace, contenente acqua tiepida per 2/3 (bagnomaria) e cuocere in forno pre riscaldato a 170° C per 20-30’.
Servire tiepide o fredde. [Liberamente tratta da Menu cocotte di J. Maréchal]

Cocotte di zucca al curry e panettone

44 commenti:

  1. wow...che originalità... queste cocotte sono una meraviglia da guardare e gustare, compliments!

    RispondiElimina
  2. Una ne fai e cento ne inventi...

    RispondiElimina
  3. Ogni volta sai lasciarmi senza parole... voglio averti come vicina di casa!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Che bella idea mia cara Milena, molto particolare questo abbinamento ma sicuramente buonissimo! Sei troppo forte, ti vengono sempre queste idee così...fantastiche! Un bacione

    RispondiElimina
  5. Nei piatti salati, spesso tendo a sostituire il pain d'epices delle mie ricette francesi con pane spolverato di cannella e zenzero... la tua idea è infinitamente più brillante!!!

    RispondiElimina
  6. un’idea davvero originale.. ha l’aria di essere molto buona.. mi devo decidere anch’io a provare il panettone in qualche piatto alternativo!!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!!!
    Avevo già visto dei peperoni ripieni di panettone e mi ero lasciata ammaliare e ora lo stesso accade per queste cocottine!
    Complimenti, sono ispirantissime!!

    RispondiElimina
  8. in una parola????
    favoloso!
    :)

    RispondiElimina
  9. Che ricetta originale, veramente molto interessante e sicuramente gustosa. Un bel modo per smaltire gli immancabili resti di panettone.

    RispondiElimina
  10. Milena, ma sai essere di un'eleganza invidiabile: potrebbe anche essere un'idea riciclo dopo i grandi pranzi, e sarebbe sempre una signora!

    wenny

    RispondiElimina
  11. Brava Milena! queste cose così *strane* mi piaccionno tanto tanto :-)

    RispondiElimina
  12. Bellissima idea di contrasti che si abbracciano.Amo queste preparazioni "azzardate"!

    RispondiElimina
  13. originalissima!!! brava, come sempre!

    RispondiElimina
  14. Particolare come spesso sanno essere le tue ricette, ottima presentazione che risalta tutta la bellezza della ricetta, comprese ovviamente le "cocottine".

    Baci

    RispondiElimina
  15. davvero dal gusto delicatissimo :)

    RispondiElimina
  16. Certo che ne sai una più del diavolo :D
    Questa ricetta mi ha messo una gran curiosità.
    Non conoscevo l'uso del pan d'epices in questo tipo di preparazioni......Brava Milena, una rivisitazione davvero interessante, italianizzata alla perfezione ;)
    Un bacio grandissimo.

    RispondiElimina
  17. Non si finisce mai di imparare! Mai avrei pensato di abbinare il panettone a un piatto salato! Bell'idea, bravissima!

    RispondiElimina
  18. tesò che ideona!!anch'io sto cercando un idea per l'insolito panettone salata e gustosa come la tua!!!baci imma

    RispondiElimina
  19. Ciao! altra ricetta di panettone, sempre particolarissima e da copiare! con la zucca ci fà davvero strano...ma intrigante!
    poi ormai le cocottine le usiamo sempre di più!!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Amo le spezie e l'agrodolce quindi questa é una ricetta ideale nei profumi e nei sapori...Il problema é che qui mi devo fare il panettone gluten free. Ci riusciró?...L'anno scorso ho fatto la versione argentina, il pan dulce...ci proveró..

    RispondiElimina
  21. ohhhh che delizia.... davvero una ricetta meravigliosa, originale ma di sicuro molto molto affascinante!!!!

    RispondiElimina
  22. oddio non ci avrei maiiiii pensato!
    complimenti all'inventiva, sarà stato ottimo, immagino :)

    RispondiElimina
  23. Mi toccherà cambiare idea sulla zucca: questa sembra goduriosissima!

    RispondiElimina
  24. Hai ragione io adoro questi accostamenti e sono in fase di sperimentazione con il bunissimo panettone...

    ps: credo che al posto della seconda voce panna fresca c'é il latte No? ;-) tra amiche!!!!

    RispondiElimina
  25. che fantasia Milena! io non ci avrei mai e poi mai pensato! ma son sincera, dovrei assaggiarlo per dirti il mio parere, così a pelle non so... sicuramente la presentazione è bellissima.

    RispondiElimina
  26. Curiosissimo questo accostamento, non so se sono proprio tentatissima di provare a farlo, ma se me lo trovassi davanti di sicuro lo proverei! Senti, quand'è che me lo prepari?

    RispondiElimina
  27. Molto originale. Come sempre: bravissima!

    RispondiElimina
  28. Ma guarda... è ormai ufficiale che io ami l'uvetta nelle preparazioni salate più che in quelle dolci, ma la sfida del panettone nel salato è davvero intressantissima. Non è facile con quel gusto così tipico.
    E drei che tu, come sempre, crei un equilibrio lodevole...

    RispondiElimina
  29. Grazie a @tutti: è una preparazione intrigante dove il panettone ed il curry si contendono la scena e la zucca ne addolcisce e stempera gli eccessi.
    Cucinare con il panettone come "insolito ingrediente" è divertente e permette di scoprire nuovi accostamenti ...

    @Onde99: è un'idea interessante la tua che terrò a mente ...

    @MariLuna: attendo con curiosità le tue sperimentazioni con il buonissimo panettone...
    Grazie per la nota: provvedo subito a rettificare ❤

    RispondiElimina
  30. Complimenti Milena per questa idea da dieci e lode. Queste cocotte devono essere una favola e trovo che gli ingredienti tra di loro creino degli equilibri perfetti. Un bacione

    RispondiElimina
  31. Favoloso accostamento e utilizzo del panettone Milena, non c'è mai nulla di scontato in quello che fai! Buona giornata :)

    RispondiElimina
  32. l'idea mi ispira tantissimo!!!complimenti per l'originale idea!

    RispondiElimina
  33. Solo tu potevi creare un piatto cosi' coccoloso e eppur cosi' originale!

    RispondiElimina
  34. ti prego, rapiscimi da questo luogo che ha la mensa qui sotto dove dovro andare tra poco, e portami da te! :)

    Fortunatamente ho un po' di zuppetta di ieri, ma di fronte alla golosita' di questa cocotte, scompare! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  35. Che originalità in questa cocotte, davvero invitante! Bravissima

    RispondiElimina
  36. Super super originale!! Complimenti mi incuriosisce molto questo abbinamento di sapori, deve essere una vera esperienza mangiarlo. Baci buon we

    RispondiElimina
  37. Particolarissima questa ricetta e sicuramente deliziosa!!!

    Ne posso avere una porzione ;))

    Sonia di

    http://cosebuoneditalia.blogspot.com/

    RispondiElimina
  38. bella bellissima e gustosissima ricetta :DDD

    RispondiElimina
  39. Davvero una bella chiave di lettura per il re del natale!!! Ottimo!Smack!

    RispondiElimina
  40. Oggi ho comprato delle cocotte anche io, tutte queste ricettine saranno mie, ha!

    RispondiElimina
  41. Grazie a tutti@: è un accostamento dolce-salato che conquista, con la presenza importante del curry a correggere il tiro

    @sonia: benvenuta ;))

    RispondiElimina
  42. adoro la cucina francese...e cosa dire dei dolci francesi?:)

    RispondiElimina
  43. La pasticceria francese fa scuola ...

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO