6 settembre 2010

Spiedini di sgombretti e granitato di fichi d’India

Sebbene le regole che governano una corretta alimentazione, raccomandino un consumo bi settimanale di pesce, ho qualche difficoltà ad attenermi a tali dettami, ma - lo devo ammettere - con il caldo riesco a vincere un po’ queste ritrosie immotivate ….
Mi piace gustarlo senza troppe manipolazioni, lasciando tuttavia spazio alla fantasia per ciò che gli deve stare accanto: questa volta è toccato ai fichi d’India.

Spiedini di sgombretti con granitato di fichi d'India
Mi sono ricordata di un vecchio articolo che proponeva in abbinamento al pesce i fichi d’India, sotto forma di insalata o di granitato, una sorta di granita non zuccherata, dalla consistenza cremosa, poiché si tratta di congelare l’intero frutto e poi frullarlo con un po’ di limone.
La freschezza dei fichi esalta la forza del pesce grigliato e al contempo, rallegra il palato in un incantevole gioco di rimandi.



Spiedini di sgombretti e granitato di fichi d’India

Ingredienti x 4
16 sgombretti
4 fichi d’India
succo limone
sale / olio evo

Preparazione. Eviscerare gli sgombretti e (se si preferisce una cottura “più morbida”, far marinare per mezz’ora con succo di limone, olio evo, aglio tritato e prezzemolo) infilzarne 4 per volta su 4 stecchini sottili e arrostire.

Granitato. Tenere a bagno i fichi d’India nell’acqua e con l’aiuto di forchetta e coltello, asportare le calotte, incidere il frutto nel senso della lunghezza ed estrarre il frutto. Tagliarli a tocchi, porli in un sacchetto alimentare nel congelatore per 3 ore. Prelevare e tritare (nei robot tritaghiaccio) velocemente la polpa di fichi gelata con il succo di limone e servire subito con il pesce (o in alternativa sostituire il granitato con un’insalata di fichi d’India e cipollotti, condita con una vinaigrette e guarnita con scaglie di mandorle). [Tratta da un vecchio numero di Elle a tavola]


Ricette correlate
Involtini di pollo ai fichi d'India e alloro
Semifreddo al cioccolato bianco e coulis di fichi d’India

..............


Curiosità
Solo il nome “Fichi d’India“ suggerisce una provenienza da terre lontane, anche se non si tratta dell’India ma del Messico.
In particolare la cucina messicana li usa diffusamente: se i frutti sono consumati il più delle volte freschi o canditi, le nopales diventano ingredienti di stufati di carne, insalate, ripieni di burritos e tacos, zuppe e frittate.
Numerose sono le preparazioni dolci, ottenute dalla cottura del succo, da affiancare al colonche, una bevanda leggermente alcolica ricavata dalla sua fermentazione.

..............

32 commenti:

  1. sono come te: il pesce, con meno "pasticci" possibili. Tant'è che, pur consumandone in quantità discreta, quando mi chiedono consigli su come cucinarlo, non so mai cosa dire. In compenso, impazzisco letteralmente per gli abbinamenti "in purezza" e ultimamente anche per quelli con la frutta. Quindi, questa ricetta è da oscar, per me. Se solo avessimo dei fichi d'india degni di questo nome...
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  2. Caio Milena.. questo piatto è molto invitante... i pesciolini sembrano dire mangiami e l’idea della si utilizzare i fichi d’india è geniale... un bacio

    RispondiElimina
  3. questa è una di quelle schiccherie da 5 stelle che sai proporre solo tu!:D

    RispondiElimina
  4. Milena, continui a farmi morire d'invidia con i fichi d'India.
    Me ne spedisci qualcuno??? ;-))

    RispondiElimina
  5. Giorno Milena ma che meraviglia!
    Questi spiedini sono davvero tres chic,che dire poi del granitato..complimenti per l'ottima e originalissima ricetta!
    Buona settimana baci

    RispondiElimina
  6. Buongiorno Milena, io invece il pesce lo mangio quasi ogni giorno, per cui questa ricetta è perfetta, anche perchè non so più come prepararlo e sono accettate tutte le novità!!! Questi spiedini sono davvero fantastici e raffinati!!! bravissima cara!!! Buon inizio settimana..:-)

    RispondiElimina
  7. Ecco questo abbinamento mi è nuovo! I fichi d'india non li mangio quasi mai... e sopratutto non li ho mai provati sul pesce! Io il pesce durante la settimana lo mangio così semplice, grtainato o grigliato. Sai il tempo, purtroppo, è quello che è per mettersi ai fornelli a strogolare! ma magari nel weekend, quando ho un pò più di tempo libero provo a cucinarli con i fichi d'india perchè l'abbinamento mi ispira moltissimo... è una ricetta davvero invitannte!

    RispondiElimina
  8. Anch'io vorrei mangiare più spesso il pesce... il mio problema è che non ho tempo di andare in pescheria :-((( Sai che non sapevo l'esistenza dei sgombretti? che buonooooo!!!

    RispondiElimina
  9. io adoro mangiare il pesce, e per fortuna mio padre lo va a pescare d'estate.le sarde sono le mie preferite ma amche questi sgombretti sono molto gustosi.bellissima e chic l'idea di abbianrli al sapore dei fichi d'india

    RispondiElimina
  10. Bellissima preparazione, con una presentazione strepitosa!

    RispondiElimina
  11. Non so più se avevo spedito il commento o no... quindi riscrivo!
    Questo piatto mi piace tantissimo! La foto mi ricorda il classico pescatore che griglia il pesce sulle sponde del fiume... molto giapponese nella mia immaginazione! Mentre l'abbinamento con i fichi d'india penso sia proprio perfetto!! Complimentissimi!

    RispondiElimina
  12. Caspita, mi lasci basita :)
    Domanda: ma gli *sgombretti* sono una varietà della famiglia degli sgombri o sono semplicemente quest'ultimi pescati quando sono ancora piccoli?
    Un bacione,

    wenny

    RispondiElimina
  13. Bello, pulito, semplice =) che sa di pesce ecco =)

    RispondiElimina
  14. Io adoro il pesce ma con i fichi d'india non ho ancora provato! Però?!! Complimenti, Milena!
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Una fotografia ineccepibile per un abbinamento culinario (almeno per me, mai usati i fichi d'india...)davvero insolito, stimolante, raffinato... e credo assai gustoso.
    Buona settimana.

    RispondiElimina
  16. Wonderful!!!!!!!!e, concordo con Genny,...molto chic!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Wow! Un'accoppiata vincente sotto tutti i punti di vista...

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. ciao ma ha un nuovo look il tuo blog o sbaglio...molto bello

    RispondiElimina
  20. Mile, è interessantissimo questo post, sia per l'abbinamento sia per le curiosità e informazioni che ci hai dato (almeno per me:).
    Dimmi una cosa, tu dove li hai trovati gli sgombretti!!?!? Li ho dovuti mangiare oggi a pranzo ma mi sono dovuta accontentare di altri sgombretti, NON freschi :( ho cercato all'esselunga e non li ho trovati, non è che mi sono disperata poi tanto a cercarli visto che era domenica e mi servivano per oggi! ahahahah
    Venerdì vado al mercato e spero di trovarli freschi! Intanto aspetto suggerimenti.. :)

    psst. ... io invece mangio proprio tot carne e tot pesce, dividendoli quasi equamente nei giorni della settimana e una volta alla settimana le uova :) non ne fai una malattia per il pesce, eh? Prox volta chiamami che ti aiuto io a finirlo :D

    RispondiElimina
  21. Che prelibatezza Lenny...i fichi d'india con il pesce sono una vera frivolezza per il palato!!!BacioPS Grazie per le tue visite sempre graditissime!!!

    RispondiElimina
  22. Davvero interessantissimo...
    la foto mi piace da impazzire e l'abbinamento col fico d'india freddissimo suscita parecchio la mia curiosità.
    Sempre un bel tocco, per originalità e bravura!

    RispondiElimina
  23. Il pesce coi fichi d'india non l'ho mai provato ma...proverò.
    ciao
    Enrico

    RispondiElimina
  24. Milena, sono incantata da questa foto, tanto che sono corsa a scrivere il commento dimenticando di leggere la ricetta. Ma ho rimediato subito.
    Allora, ribadisco che la foto è meravigliosa e la ricetta ha quella particolarità di accostamenti e di sapori che tu sai sempre proporre con maestria!
    E non è una sviolinata...
    Lo dico molto sinceramente.
    Passare da te è sempre un piacere.
    Ti abbraccio carissima e a presto

    RispondiElimina
  25. Ehehehehe...non ne avevo dubbi che nel frattempo mi ero perso qualche capolavoro vuoi per abbinamento, per scelta di ingredienti,...per la bravura che puntualmente ritrovo da queste parti.
    Lo ammetto spudoratamente...le ricette di "unafinestradifronte" creano dipendenza...
    Bentrovata

    RispondiElimina
  26. @alessandra (raravis): così è anche più semplice e veloce da preparare ……..

    @Fabiana: grazie

    Genny @ alcibocommestibile :D

    @Lydia: se non fossero così deperibili, te li amnderei volentieri: ma rischieresti di vederti recapitare un pacchetto di moscerini ……..

    @meggY: è un abbinamento molto fresco

    @Luciana: provali e vedrai ..

    @Mirtilla: poi fammi sapere …

    @Nepitella: per risparmiare tempo, puoi sempre acquistare il pesce già pulito ………

    @lucy: sei fortunata se riesci a gustare il pesce appena pescato …..

    @Gloria: grazie

    @Tery: è un abbinamento riuscitissimo …

    @Wennycara: è mio padre che si occupa di acquistare il pesce e quindi mi cogli alla sprovvista: posso tuttavia interrogare il pescivendolo alla prima occasione ….

    @Alice4161 e Cey :D

    @Oxana: non ti lasciare sfuggire quest’idea: provala ….

    @Letiziando: è un connubio incredibile

    @Olivia e Lucia: grazie

    @paolo: avevo voglia di rinnovarmi …

    @fiOrdivanilla: ti chiamerò …….

    @Ambra: grazie a te!!!

    @ ( parentesiculinaria ): per le foto è pura fortuna, mentre l’abbinamento è solo voglia di provare …..

    @Lefrancbuveur :D

    @viola: non è farina del mio sacco, nel senso che ho seguito le linee guide della ricetta di Elle a Tavola, ma ti ringrazio per la stima …….

    @Gambetto: mi siete mancati ………
    Ben ritrovati :D

    RispondiElimina
  27. Ecco vedi? talmente colpita dalla foto che nel rileggere la ricetta non ho letto della rivista.
    Comunque, ribadisco il concetto, che vale per le tante, tante tue ricette originalissime...e poi, anche sceglierle non è mica una cosa semplice!!!!!
    Ciao carissima, buona serata e a presto
    Baci

    RispondiElimina
  28. Cara Milena, mi hai letteralmente stupita! Complimenti per l'originalità!!!!

    RispondiElimina
  29. Questi spiedini devono essere veramente buoni! complimenti e un saluto!

    RispondiElimina
  30. Anch'io voglio i fichi d'India!! Questo è un grande grande piatto, fotografato perfettamente.

    RispondiElimina
  31. @viola: ti ringrazio tanto per quello che dici …

    @speedy70: come dicevo non è un’idea mia: mi sono limitata a provare …

    @Sebastiano Landro: ben ritrovato ..

    @Edda: ogni tanto mi riesce qualche scatto guardabile: grazie :D

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO