31 maggio 2010

Tortino di patate con zucchine e uova

Quando il piacere di stare bene in compagnia si prolunga e dal pomeriggio si scivola con disinvoltura alla sera, cenare insieme è un passaggio obbligato: uno sguardo al frigo e un vecchio cavallo di battaglia in versione arricchita, può essere di aiuto.

Tortino di patate con zucchine e uova

In poco tempo si può preparare un tortino di patate, arricchito con un nido di verdure, quelle del momento o quelle più gradite ai commensali, sormontate da un cremoso tuorlo, spolverato di parmigiano: un piatto unico dove le diverse consistenze e i diversi sapori si fondono all’unisono.

Se poi si volesse giocare con sapori e colori, si potrebbe preparare il tortino con patate e topinambour o patate comuni e patate rosse o viola (in proporzione 1:1).


Tortino di patate con zucchine e uova

Ingredienti (2 stampi diam. cm 16)

600 g patate silane
noce moscata
sale / pepe
latte q.b.
1 cucchiaio parmigiano
1 fetta provolone piccante (o scamorza affumicata)
1 manciata pangrattato
burro
1 zucchina media
2 tuorli codice 0

Preparazione. Lessare le patate, pelarle e schiacciarle. Insaporire con una manciata di parmigiano, una grattugiata di noce moscata, amalgamare con un po’ di latte (q.b a rendere il composto cremoso) e regolare di sale. Imburrare uno stampo, spolverarlo con il pangrattato e disporvi metà del composto, farcire con il provolone tagliato a tocchetti e ricoprire con il resto delle patate. Cospargere con il pangrattato e infornare a 170° per 10’ circa.
Intanto tagliare la zucchina a julienne, salare e farla appassire in padella con un filo d’olio.
Disporre le zucchine “a nido” sul tortino, nel centro collocarvi il tuorlo, cospargere di parmigiano e pepe, rimettere in forno a gratinare ancora per qualche minuto e servire caldo (la ricetta originale prevede di sformare i tortini nei singoli piatti e passarli sotto il grill a gratinare prima di servire, ma per evitare disastri ho preferito cuocerli negli stampi di ceramica). [Tratto da La Cucina Italiana]

..........................

36 commenti:

  1. mmmmmmmmmm.....davvero buonissimo!

    RispondiElimina
  2. Bellino e versatile, oltre che sicuramente anche molto buono!

    RispondiElimina
  3. bellissimi così monoporzione :) da amante del tubero non posso che applaudire! Brava Milena :*

    RispondiElimina
  4. Bello, saporito e raffinato! La semplicità ha sempre il suo fascino...
    Grazie, è una ricetta da provare.
    Buona notte,
    Ornella

    RispondiElimina
  5. Commosso di come riesci a rendere ingredienti comuni un piatto irresistibile. Aveva ragione Alessandra (Raravis) quando diceva un pò di tempo fa che oramai non aveva più aggettivi :))
    Buonissima giornata e grazie come sempre per la lezione di eleganza che un "rustico" come me apprezza ancor di più! ehehehehe :))))))

    RispondiElimina
  6. Un piatto grandissimo,nella sua semplicita'.

    RispondiElimina
  7. Milena,saper improvvisare con quel che offre il frigo e raggiungere risultati come hai ottenuto tu,non è da poco!!!complimenti,io adoro patate e zucchine e mi piace moltissimo il tuo tortino fortificato dalla fetta di provola...sicuramente lo farò anch'io,grazie e una splendida giornata per te

    RispondiElimina
  8. Concordo con Gambetto, con ingredienti semplici riesci a sfornare dei piatti eleganti e saporiti!

    RispondiElimina
  9. Adoro le patate e faccio anche io una tortina sul genere ma diversa, mi segno questa versione saporita ! bacione

    RispondiElimina
  10. le patate risolvono sempre le situazini critiche!!!
    Buono e bello questo sformato!

    RispondiElimina
  11. A me sembra proprio buono Milè!!!! :-))))) smack!

    RispondiElimina
  12. Mi piace un sacco l'idea del tuorlo "decorativo" sulla sommità!

    RispondiElimina
  13. Davvero una bellissima ricetta.
    Ingredienti semplici ma il risultato è di sicuro piacevolissimo....le consistenze sono importanti!
    E l'aspetto è delizioso...e anche questo ci vuole.
    Complimenti....
    La tengo a mente senz'altro!

    RispondiElimina
  14. Ma che bella idea questo tortino... le patate, le verdurine e l'uovo. Brava! :)

    RispondiElimina
  15. Ciao! carinissime queste tortine! in mini morzioni son ancor apiù belle da presentare e non parliamo delle cocottine! noi troviamo difficoltà a torvarne di carine e che possano andare in forno....consigli su dove cercarle??
    Il tortino è molto semplice e si rivela un contorno perfetto, di stagione e che piace a tutti!
    un bacione

    RispondiElimina
  16. é vero incontrare l'amici nel pomeriggio...rascorre con loro il tempo insieme senza sentirne il peso...e poi qualcuno osi rende conto dell'ora e si pronuncia la fadidica frase..."che ci mangiamo?"
    la tua proposta è molto buona oltre che bella

    RispondiElimina
  17. Sìsì Milena, seppur con ingredienti semplicissimi, hai creato una cocotte di grande effetto!

    RispondiElimina
  18. @tutti: è una preparazione semplice, una riedizione del classico tortino di patate che con le verdure e l’uovo si trasforma in un piatto unico ricco che accontenta tutti e che prossimamente voglio provare addizionano al composto di patate, i topinambur o le patate rosse ….

    @manuela e silvia: le potete trovare alla Coin o a La Rinascente .....

    RispondiElimina
  19. il tortino di patate fa sempre la sua figura, ma rivisitato così, con il tuorlo d'uovo è ottimo e anche scenografico!

    RispondiElimina
  20. questo tortino milena è una coccola di sapori e deve essere gustosissimo!!baci imma

    RispondiElimina
  21. Nonostante io adori già molto questo piatto la tua interpretazione con questa presentazione,mi fa ancora più gola!

    RispondiElimina
  22. Un'idea bellissima così in monoporzione,pratica ma nche deliziosa arricchita di buone verdure!A pretso e buona giornata!

    RispondiElimina
  23. Altro che cenetta improvvisata dell'ultimo minuto...questo è un tortino deliziosa da riproporre spesso...delizioso veramente.

    RispondiElimina
  24. mamma mia che delizzzzzzia :)

    RispondiElimina
  25. E' vero: semplice e buono questo tortino, sempre in moda! Complimenti, Lenny!
    Un bacione

    RispondiElimina
  26. decisamente buonoo!! complimenti!! Ciao anna

    RispondiElimina
  27. delizioso!grazie per il link, non conoscevo questo prodotto, molto interessante!

    RispondiElimina
  28. Molto carini i tuoi tortini di patate. Mi piace molto l'idea del tuorlo nel nido di zucchine.

    RispondiElimina
  29. grazie della visita devo esseere ottimi i tuoi tortini e mi hai daro un ottimo suggerimento quando sarà in stagione mi piacerebbe provarlo con i tompinambour.

    RispondiElimina
  30. Ciao Milena ! In effetti una bellissima idea questo piatto, da preparare anche all'ultimo momento ! Anche a me l'idea dei topinambur piace molto, sarebbe proprio da sperimentare ! ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  31. Ciao! Bello e buono questo piatto, da provare approfittando delle zucchine fresche fresche di orto (non mio però!).

    RispondiElimina
  32. oh che bello questo tortino! un fantastico piatto unico e posso solo immaginare la ontà di quando il tuorlo si romperà per coprire il tortino.....

    RispondiElimina
  33. Ciao Milena, che buono questo tortino davvero molto sfizioso!!! l'ideale per una bella cena primaverile!!!un bacio

    RispondiElimina
  34. @tutti: il tortino di patate accontenta tutti e arricchirlo con altri ingredienti può essere un’idea interessante da declinare anche in ragione degli ospiti da ricevere

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO