30 novembre 2009

Pollo con zucca, cipolla e salvia

Puntualmente da quattro anni a questa parte, un regalo graditissimo compare a casa mia, una procace zucca, color arancio, con in allegato un problema da risolvere: dato il peso e le dimensioni, come celebrarla al meglio?

Pollo con zucca, cipolla e salvia

Il primo pensiero per l’ingombrante cucurbitacea, non da tutti amata, è stato quello di favorire un matrimonio d’amore: proteine e fibre, in un connubio riuscito, vivacizzato dal tocco pungente della cipolla, dall’importante aroma della salvia ed infine un'immancabile sferzata piccante.


Pollo con zucca, cipolla e salvia

Ingredienti x 4

4 petti di pollo (preferibilmente ruspante)
300 g zucca circa
1 cipolla rossa di Tropea media
1 peperoncino secco
Salvia
Sale
Olio evo

Preparazione. Scaldare l’olio e rosolarvi le cipolle con il peperoncino tagliuzzato e la salvia, facendo colorire appena le prime. Aggiungere il pollo a pezzetti, regolare di sale e proseguire la cottura. Quasi alla fine, unire la zucca a fettine e portare a cottura, facendo attenzione a non farla sfaldare. Servire ben caldo, con il suo sughetto (non visibile nella foto!!!).

35 commenti:

  1. oh lenny..... è sempre un piacere passare da te!

    RispondiElimina
  2. É veramente un matrimonio d'amore e dai colori sfavillanti!!
    Buona serata, Mik

    RispondiElimina
  3. Saporita e colorata ricetta, complimenti.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  4. che unione di profumi e colori! praticamente..una sinestesia perfetta! sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
  5. E' una ricetta davvero invitante....io adoro la zucca!!!

    RispondiElimina
  6. i miei ingredienti preferiti li trovo sempre da te mi cara, mi piacciono moltissimo i tuoi abbinamenti e come dicevo giu', non c'é mai nulla di banale da te , ingredienti facili ma molto ben amalgamati insieme e soprattutto ben conditi, gustosi pur nella loro semplicità. Bellissimo piatto leggero!***

    RispondiElimina
  7. Sto andando a cuocere un pollo ruspante che per quasta ricetta andrebbe messo in pentola un'oretta prima della zucca, per evitare il completo spatasciamento della stessa!! :))

    Bellissimi colori, con questa serata di pioggia ci volevano! Bacio :)

    RispondiElimina
  8. Matrimonio riuscitissimo!!!UN ABBRACCIO cara

    RispondiElimina
  9. io tra un po' non ne posso più di zucca...però resta un posticino per un'insalata così...fatta con il polletto giusto...

    RispondiElimina
  10. Ciao lenny io adoro zucca salvia e peperoncino... se per te il risultato è stato ottimo ti consiglio di provare questa... è del mitico jamie olivier...
    http://panevinoetzucchero.blogspot.com/2009/01/zucca.html#comments
    ciao vale

    RispondiElimina
  11. Che allegria e che profumi, un pasto leggero e salutare!
    Come per il cocomero (più effimero pero') si pone in effetti il problema smaltimento ;-)
    Buona serata cara

    RispondiElimina
  12. Ho avuto il tuo stesso "problema" qualche settimane fa... Una zucca gigantesca da cucinare e smaltire, inutile dire che mi ci sono divertita parecchio. Peccato però non avere avuto questa idea dell'insalata di pollo con la zucca...

    RispondiElimina
  13. Pochissimi ingredienti,e motlo diversi tra loro..ma il risultato ci sembra perfetto: colorato, profumato e gustoso! ci segnamo tutto subito!!
    baci baci

    RispondiElimina
  14. Ma sai che appena vedo che hai postato qualcosa corro immediatamente? E sai perchè? Certo le ricette son sempre eccellenti, ma altrettanto del tuo blog mi piace la presentazione che ne fai, le parole che utilizzi, la ricercatezza e la perfezione che ne esce, anche solo da ciò riesco quasi ad immaginarmi il piatto ancor prima di vedere la foto o leggere gli ingredienti.
    Se fossi una scrittrice sarei la più fedele delle lettrici...
    buona settimana

    RispondiElimina
  15. Mi piace questo matrimonio d'amore, questo connubio riuscito e siccome dura poco (il tempo di mangiarlo) non si guasta (come invece succede a quasi ogni matrimonio!)... ti sembro un po' yougurtosa stasera?

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. @tutti: è un grande piacere per me, ricevere le vostre visite e i vostri graditi commenti.
    Dall’unione di pollo e zucca, è venuto fuori un ottimo piatto, gustoso ed equilibrato

    @Mariluna: è un esempio di quei piatti semplici che derivano dagli ingredienti che amiamo di più e che ci troviamo in casa ….

    @Genny G.: non è un’insalata, ma lo sembra perché dopo il pasto è avanzata solo la porzione che figura in foto ed il condimento era ormai andato ….

    @VALENTINA "cuoca" PER PASSIONE: grazie, la proverò

    @dada e elisa: benché sia una zucca di 7 kg, non ne avrò molta a disposizione in quanto la dividerò con i miei fratelli ed una parte al congelerò per le feste, così la potrà gustare anche mia sorella: insomma non saranno poi tante le ricette dedicata a lei.
    Non è un’insalata ….

    @Milla: non ho parole …. Grazie di cuore!

    @fantasie: dura veramente poco: nel mio caso ho "salvato" solo la porzione fotografata ....

    RispondiElimina
  18. Io sono un'amante della zucca anche se poi in effetti la preparo poco perchè sono la sola ad apprezzare il suo gusto,questo piatto mi sembra perfetto quando si ha poco tempo in cucina oppure da portare a lavoro per una pausa piena di gusto e di sapore,avendo in un unico piatto secondo e contorno....

    RispondiElimina
  19. Appartengo alla categoria di quelli che guardano la zucca con sospetto...ma messa così però...
    invita ahahaha
    Buonissima giornata e complimenti per la soluzione colorata che hai trovato all'invasione della zucca :-P

    RispondiElimina
  20. Io sui secondi piatti sono molto carente, ma sono una grande appassionata di zucca, quindi questa ricetta fa al caso mio

    RispondiElimina
  21. piatto ricco mi ci ficco!!!!
    mmmmmmmh troppo buonooooo

    RispondiElimina
  22. segno subito la ricetta e ripropongo!!!
    bellissima...

    RispondiElimina
  23. Oh, sono commossa!!! La zucca mi commuove sempre: come ben sai sul mio blog è in corso la sagra :-) Con la carne, però, non l'ho mai accompagnata, invece è un'ottima idea!

    RispondiElimina
  24. Che bei colori! Me la segno: è un ottimo modo per rendere appetibile e meno noioso il solito petto di pollo :)
    buona giornata,

    wenny

    RispondiElimina
  25. Mai provata con il pollo, oltre ad essere bella da vedere (mi piace il gioco di colori che si evince dalla tua foto) sono sicurissima sia anche buona da mangiare!

    RispondiElimina
  26. MA lo sai che non ho mai mangiato il pollo con la zucca?--
    In casa mia va alla grande zucca-salsicca oppure le vellutate arancioni di vario genere.
    Ora potrei sperimentare anche qualcosa di nuovo!
    Bacio

    RispondiElimina
  27. Accostamento che non ho mai provato. Certo che risulta un secondo piatto saporito e interessantissimo!
    Le tue foto poi... Io le adoro!

    RispondiElimina
  28. fantastico questo piatto!! mi piace!

    RispondiElimina
  29. Io l'adoro la zucca... la farei in ogni modo.. Mi piace accoppiuata con il pollo!!!! bacioni

    RispondiElimina
  30. Penso che per te non sia un problema conciare la zucca, le idee non ti mancano, come questa supersaporita!

    RispondiElimina
  31. problema risolto per stasera, la mia cena!
    ho tutto, vado a preparare :D!
    Baciiii, ti farò sapere!

    RispondiElimina
  32. L'accostamento della zucca con la cipolla ed il piccante l'ho sperimentato e devo dire che mi piace particolarmente, non mi resta che aggiungerci il petto di pollo ed il gioco è fatto :)
    Un bacio carissima

    RispondiElimina
  33. Una ricetta semplice ma gustosa, secondo me la zucca col piccante e il pollo si sposa benissimo!!!!!
    Ciao Lenny baci!!!!!!!

    RispondiElimina
  34. eccomi lenny un po di corsa ma nn posso nn passare da te!!!che piatto invitante e gustosissimo!!!!!baci imma

    RispondiElimina
  35. @tutti: è un gustoso piatto unico e l’abbinamento zucca e pollo risulta particolarmente felice.
    E' veloce da preparare e riscuote un buon successo

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO