10 maggio 2009

Roselline rosso fragola allo zenzero

Ripetitiva e prevedibile, ho sempre regalato a mia madre, cuori o rose di ogni genere per la festa della mamma e così anche quest’anno non ho osato infrangere questo rituale che fa ormai parte di noi: una rosa rossa edibile, dai petali di fragola e dal lieve sentore di zenzero (perché tra madre e figlie non è mai tutto rose e fiori: non manca mai una nota pungente …).
Un omaggio floreale per la mia mamma e per tutte le mamme!!!


Roselline rosso fragola allo zenzero

Gelatina di fragole allo zenzero

Ingredienti x 6 roselline silikomart350 g fragole mature
100 g di zucchero
½ limone spremuto
6 fogli di gelatina
zenzero fresco

Preparazione
Frullare le fragole con il succo di limone, lo zucchero e un’ombra di zenzero grattugiato (non eccedere, per evitare di adombrare il sapore delle fragole). Scaldare in un cucchiaio d’acqua la gelatina precedentemente idratata e strizzata e mescolare.
Aggiungere al tutto, acqua fino ad arrivare a 500/600 ml di composto, versare il tutto negli stampini e riporre in frigo per più di 4 ore, a rassodare.
Roselline rosso fragola e zenzero

Nota: usando la stessa ricetta ed omettendo la gelatina si ottiene un’ottima granita!

47 commenti:

  1. Troppo carine, accetto volentieri l'omaggio, un bacio!

    RispondiElimina
  2. Splendida idea, aspetto la ricetta!

    RispondiElimina
  3. Grazie anche da parte mia,volevo dirti una cosa:da Squisito meritavi quacosina in piu'.Complimenti

    RispondiElimina
  4. E' un pensiero bellissimo!
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  5. Ancora quei meravigliosi stampi a rosellina? Per qualunque ricetta li usi sortiscono dei capolavori!...
    Ho capito: mi sa che mi tocca comprarmeli!...

    RispondiElimina
  6. bellissima questa rosellina! un bacio

    RispondiElimina
  7. Originale questo omaggio floreale!

    RispondiElimina
  8. che bella rosellina l'accetto volentieri e ti ringrazio di cuore!! buona giornata!

    RispondiElimina
  9. L'ho già fatta mia!! grazie... attendiamo ricettuzza...

    RispondiElimina
  10. Davvero un dolcissimo pensiero
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  11. La rosa mi seduce sempre (sono devota di Santa Rita), quindi, meglio di così...
    grazie e ciao

    RispondiElimina
  12. che belle che sono queste roselline e poi la mamma e la rosa sono un connubuio infrangibile!!!baci imma

    RispondiElimina
  13. @tutti: sono felice che le rose rosse siano di vostro gradimento, care mamme …

    @caterina: mi fa piacere che tu abbia messo fine alle letture anonime con un commento tangibile e ti ringrazio per quello che dici, ma questo blog per me è uno “spazio ludico” che mi permette di dare libero corso alla mia “presunta creatività” .
    Il podio di Squisito rappresenta per me una bella soddisfazione, ma sono consapevole dei miei limiti e so che soprattutto fuori concorso moltissimi erano i blog meritevoli.

    @virò: sono innamorata di queste roselline: ormai non so più farne a meno …..

    RispondiElimina
  14. Io mi dimentico sempre della fetsa della mamma!!!
    Sono una figlia degenere...

    RispondiElimina
  15. Che idea carina hai avuto per la tua mamma!!!!!!!
    Sono veramente belle!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Questa rosa carminia è di una bellezza sorprendente: la tua mamma sarà rimasta sicuramente colpita da un omaggio floreale così insolito!

    RispondiElimina
  17. Splendide..un fiore bellissimo e buonissimo!
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  18. adorabili roselline dal gusto sorprendente....fragole ne ho, vediamo se me ne avanzano dalla marmellata, magari riesco a farne almento meta' dose! Un bacio :)

    RispondiElimina
  19. Che dire...deliziose!! immagino che mamma si sara' sciolta...;-)) Davvero bella e sicuramente buone!!

    RispondiElimina
  20. Bellissime, da mangiare in un sol boccone!

    RispondiElimina
  21. Lenny, solo tu potevi ideare qualcosa di così poeticamente essenziale :D

    RispondiElimina
  22. sai stupirci ogno giorno di più, con tante belle novità creative e di gusto

    RispondiElimina
  23. io le ho regalato un alberello di limoncino dolce :-D carinissime le tue rose!

    RispondiElimina
  24. da mamma non posso che apprezzarle.
    e poi quanto hai ragione a dire che non è sempre tutto rose e fiori eheheh

    RispondiElimina
  25. bellissima idea...e giusta considerazione, ciao!

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  27. @tutti: grazie, sono davvero deliziose, ma è il formato roselline che rende la ricetta, particolarmente significativa e attraente ....
    la mia mamma ha apprezzato perché è una gran golosona e perché in fondo in fondo si aspettava una rosa no conventional

    @lydia: in realtà la festa della mamma è una data convenzionale, trasformata in un momento consumistico, perché è nel quotidiano che dobbiamo festeggiare le mostre mamme ... non hai nulla da criticarti ....

    RispondiElimina
  28. Ciao Lenny :) Che bel pensiero... veramente gustoso!!! Grazie come mamma e se non ti spiace lo prendo anche come omaggio per il mio compleanno che è proprio oggi ;)
    Un saluto, Chiara.u

    RispondiElimina
  29. Questa rosa sembra vera...buona girnata!

    RispondiElimina
  30. Sono proprio stordita comunque!!! Se ti va di passare da me c'è un premio che ti aspetta :)

    RispondiElimina
  31. bellissime e dolcissime queste roselline...complimenti

    RispondiElimina
  32. Incantevole, un'idea preziosa. Il gelo di fragole a me piace molto è un po' l'essenza del frutto
    A presto!

    RispondiElimina
  33. Testo, immagini e il messaggio che sono venuto per l'anima. Congratulazioni per il tuo blog.
    http://translate.google.com/translate?js=n&prev=_t&hl=ro&ie=UTF-8&u=www.geaninacodita.blogspot.com&sl=ro&tl=it&history_state0=

    RispondiElimina
  34. Ma che buone! Queste gelatine devono essere deliziose e che dire della presentazione?? Complimenti!

    RispondiElimina
  35. Ciao Lenny!

    Ho una piccola sorpresa per te nel mio blog. Se ti va, passa a dare un'occhiata!

    Konstantina

    RispondiElimina
  36. @chiara: vengo a darti gli auguri sul tuo blog, così scopro ciò che mi hai preannunciato

    @dolci e non solo: buona giornata anche a te

    @robertopotito: grazie e benvenuto

    @dada: mi piacciono molto tutte le gelatine di frutta, ma non le preparo spesso per via della colla di pesce, ma conto di reperire presto l’agar agar

    @geanina codita: sono felice dell’apprezzamento: grazie e benvenuta

    @elisakitty’s kitchen: si tratta di rose al sapore naturale di fragole con note di zenzero …. Sono da provare!

    @konstantina: passo subito

    RispondiElimina
  37. Questa è sempolicemente mitica : la preparazione, l'effetto, la foto e il pensiero. Lenny sei un vulcano di idee !!!

    RispondiElimina
  38. @marilì di GustoShop: è un'idea che ho avuto sin da quando ho ordinato questi stampini ed avevo anche provato un'altra ricetta che non è riuscita (ma da ripetere con le dovute correzioni.

    RispondiElimina
  39. nuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu carinissimeeeeeee...... complimentiiiii

    RispondiElimina
  40. Ciao, posso chiederti più o meno quanti grammi di gelatina hai utilizzato? I fogli che hai usato quanto pesavano? Grazie :-)

    RispondiElimina
  41. @daysleeper: di solito uso la gelatina di una nota marca industriale (la PA per intenderci) ed il peso è di 2 g per ogni foglio :DDD

    Piccola nota che vado a rettificare nel testo: quando aggiungi acqua devi arrivare a 500/600 ml di liquidi totali (e non ad 800 ml, per come ho erroneamnte scritto!)

    RispondiElimina
  42. Ti ringrazio moltissimo per le delucidazioni :-))

    RispondiElimina
  43. Lo spirito di condivisione è anche questo ed è giusto scambiarsi opinioni e confrontarsi su ricette già sperimentate :D

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO