3 marzo 2009

Soufflé glacé all’arancia

La sua tensione verso l’alto che sfida la legge di gravità, la sua essenza aerea e impalpabile, il suo controllato tracimare, fanno del soufflé glacé un dolce da amare al primo sguardo.
Se poi si tratta di un soufflé glacé all’arancia, farsi avvincere dal suo glamour vitaminico e agrumato è un atto di arrendevolezza dovuto.
La decorazione sontuosa e pretenziosa (che ho replicato dalla ricetta originale, tratta da Gli speciali Arte in cucina) lo rende idoneo a concludere un pranzo importante, ma per una presentazione più sobria, si può preparare in versione monoporzione, nei singoli bicchieri e rifinire con mandorle a filetti e scorzette d’arancia.


Soufflé glacé all'arancia

La ricetta su I dolci di Lenny da francescaV



----

Questo Soufflé glacé all'arancia va a festeggiare il blog-compleanno di Lost in Kitchen





unitamente a
Marmellata e scorze candite di bergamotto
Bergamino
Mini-charlotte di piparelli alle clementine

................

34 commenti:

  1. ma che goduria questo dolce....mi ci tufferei;)

    RispondiElimina
  2. mi perderei in tutta quella panna ...che buona!

    RispondiElimina
  3. E'davvero maestoso! Non ho mai tentato un soufflé glacé, ma ne ho visti spesso nei ricettari e nei blog, devo decidermi a sperimentarne uno. Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. ho fatto una volta un soufflè glacè all'arancia copiato da cavoletto, ma semplice semplice, senza queste meravigliose decorazioni nella quale tu sei maestra. una presentazine da applausi

    RispondiElimina
  5. Lenny, è bellissimo! Perchè non lo fai partecipare alla raccolta/concorso di Giovanna&co. 'Ci piace un sUcco'??

    http://lost-in-kitchen.blogspot.com/2009/03/concorso-ci-piace-un-succo-partecipate.html

    RispondiElimina
  6. che meraviglia?ma poteva essere altrimenti?guardo al tuo blog come una bimba incantata col naso
    all'insu'davanti alla vetrina di un negozio di dolci ;)

    RispondiElimina
  7. L'avevamo notato...davvero fantastico!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Lenny è assolutamente fantastico! I tuoi dolci mi lasciano sempre senza fiato...sarà che sono troppo occupata a trattenere l'acquolina ;D
    Un bacio
    fra

    RispondiElimina
  9. che bello Lenny..sei sempre più brava!!Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Lenny, tu mi stupisci ogni volta. Questo dolce ha un aspetto così... regale. Sembra uscito dalla pasticceria di Corte!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  11. ma questo è un attentato!! PURA LIBIDINEEEE lenny!!! a quest'ora poiiiiii!!!!

    RispondiElimina
  12. Lenny questa è davvero arte in cucina! ;) Quanto a me non ho mai fatto un soufflé, figuriamoci glacé...
    Buona serata!

    RispondiElimina
  13. Oh mamma che roba da sveno Lenny..senti e se passassi la convalescenza da te? Ahahahah
    Meraviglioso!

    RispondiElimina
  14. Lenny, è pazzesco!!!!! Sai che il blog Senza Panna ha organizzato un concorso con ricette a base dia grumi, mi sa che devi partecipare!!

    RispondiElimina
  15. ma ragazze non sapete che ricomincia la mia tortura? e fave e pecorino e questo soufflè...si continuate a torturarmi, l'unica tortura gradita in questi giorni di ristrettezze dietetiche :)))

    RispondiElimina
  16. meraviglia, meraviglia, meraviglia. Il soufflé ghiacciato è un altro dei miti di bambina che ora tu mi inviti prepotentemente a sfatare!

    RispondiElimina
  17. Bellissimo, osservarlo a quest'ora ... senza poterlo assaggiare ... :-P Un vero trionfo a fine pasto!

    RispondiElimina
  18. Perdutamente innamorati del tuo soufflè!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  19. Stupendo...ma ancora più goloso il soufflè alla ricotta (i tuoi post passati stanno diventando una droga!!!)...

    RispondiElimina
  20. @tutti: grazie per gli apprezzamenti che mi hanno molto sorpresa, in quanto nelle foto il dolce non ha mostrato una fotogenia pari all'aspetto reale e mi ero quasi convinta a rifarlo ....
    Il gusto è stato molto apprezzato dai miei degustatori che lo hanno definito, forse con troppa enfasi, il miglior dolce da me preparato ...
    In questa settimana, i miei interventi, anche e soprattutto da voi saranno sporadici ... ma recupererò!

    RispondiElimina
  21. mamma mia ma quanto è bello e nn riesco ad immaginare la bonta!!!!sei fenomenale:-)baci imma

    RispondiElimina
  22. è un'opera d'arte... volo a leggermi la ricetta ;)

    RispondiElimina
  23. mi sembra un trofeo...quanta bontà percepisco solo guardado la foto vado....la ricetta mi interessa!

    RispondiElimina
  24. Succede sempre così: sfoglio i miei libri di cucina e mi rimane in mente una ricetta. Mi ripropongo di farla ma poi rimando e rimando. Ora finalmente la vedo riproposta dalle tue mani fatate e vorrei davvero mangiarne una bella cucchiaiata.
    A proposito la mia ricetta è di Roux. Non c'è la panna, ma tanto non la posso mangiare ...
    A occhio, comunque preferisco la tua.
    Baci
    Marika

    RispondiElimina
  25. questo soufflè glace è magnifico compliemnti è un trionfo, bravissima

    RispondiElimina
  26. che delizia Lenny!!
    Una vera chiccheria..:)) Il mio periodo dolce continua, cara amica. Quindi approfitto di un paio di cucchiai di questa bomba calorica davvero fantastica
    bacioni

    RispondiElimina
  27. Forse dovrei buttarmi su questo di soufflé visto che il mio è stato una delusione totale.
    Rimango sempre a bocca aperta dinanzi alle tue presentazioni
    Baci
    Alex

    RispondiElimina
  28. Bellissimo questo dolce, davvero si presenta in modo meraviglioso, sublime. Una gran bella figurona assicurata! Un bacione

    RispondiElimina
  29. Senza parole... ma con te è sempre così!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  30. mi piacciono i soufflè glacè, così sontuosi e straripanti, sono il sinonomo dell'abbondanza...
    mi capita di prepararli spesso, per i soufflè caldi invece...è tutta un altra storia, ci vuol coraggio ed essere pronti in tavola non appena escono dal forno perchè dopo poco, fhiuuu si sgonfiano e diventano frittelle (da un ultima esperienza molto scoraggiante, eh, eh)

    RispondiElimina
  31. @dolci a…gogò!: è un dolce che conquista

    @salsa di sapa: ti seguo …

    @mariluna: è una ricetta semplice da realizzare e le guarnizioni si possono personalizzare

    @marika: accade anche a me, pensa che questa ricetta mi ero riproposta di farlo dall’anno scorso …

    @gunther: grazie

    @sandra: periodo dolce? Allora approfittane ….

    @cuoche dell’altro mondo: questo souffé ti appagherà senz’altro con le sue gradevoli note agrumate

    @pupille gustative: consiglierei però di evitare le guarnizioni sul bordo o di sostituirle con granella di zucchero con mandorle a filetti, meno sensibili all’umidità

    @anice stellato: non resta che gustarlo

    @natalia: non mi sono mai cimentata con quelli caldi per evitare frustrazioni da debacle

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO