1 ottobre 2011

Budino alla vaniglia con salsa strudel

Quando il dubbio governa i pensieri, quando il cuore e la ragione arrivano a conclusioni diverse, quando c’è bisogno di sciogliere il cipiglio in un sorriso, non c’è nulla di meglio di un cucchiaino di dolcezza

Budino alla vaniglia con salsa strudel

un budino alla vaniglia che può essere preparato con il latte o la panna o con l’uno e l’altra, una delizia naturale in perfetta sintonia con una “salsa” che ruba i sapori al classico strudel ….

È un budino (senza uova) che si prepara in poco tempo e che si può servire nei bicchieri, accorciando i tempi di riposo, ma può essere proposto anche ai bimbi (celiaci e non) come merenda golosa, eventualmente abbinandolo ad una salsa al cioccolato.

Budino alla vaniglia (senza uova) con "salsa" strudel

Ingredienti x 4

Budino
500 g latte (o 500 g panna o 250 g latte + 250 g panna)
60 g zucchero
50 g maizena
½ baccello vaniglia

Salsa strudel
2 mele
40 g zucchero
1 noce burro
½ limone succo
1 cucchiaio vino bianco
2 cucchiai latte
pinoli (o mandorle a filetti)
uvetta sultanina

Preparazione.
Budino. Portare a bollore il latte con i semi di vaniglia e filtrare. Sciogliere zucchero e maizena in un piccolo quantitativo di latte e successivamente unire il restante e rimestando, far riprendere bollore.
Spegnere, trasferire negli stampi per budini e a raffreddamento, trasferire in frigo per un’ora.
Salsa strudel. Sbucciare le mele, tagliarle a dadolata, spruzzarle con un po’ di limone e farle andare a fiamma vivace in una padellina con lo zucchero, il vino ed il burro. Quando cominciano ad appassire, aggiungere il latte e l’uvetta fatta rivenire in acqua tiepida e strizzata. Spegnere ed unire i pinoli (o in mancanza mandorle a filetti).
Prima di servire, sformare i budini e servire con la salsa. [Budino e salsa sono tratti da due num. de La cucina italiana]

- Provati da lei.
 
--------- 

24 commenti:

  1. anche se non lascio messaggi, passo spesso a guardarti, sempre brava!

    RispondiElimina
  2. ...i miei bambini ci vanno matti di budino alla vaniglia, e pensa che finora l'ho fatto solo con i preparati perché nn mai cercato una ricetta giusta. Eccomi servita, grazie!

    RispondiElimina
  3. Anch'io, mi mancava la ricetta giusta. Ora ce l'ho. Grazieeeeeee

    RispondiElimina
  4. Puo' essere proposto come merenda anche a me :-) ma uno non basterebbe!!!

    RispondiElimina
  5. Non c'è niente di meglio di un dolce così per fugare dubbi e pensieri che fanno parte delle nostre esistenze!
    E la salsa è a dir poco golosa!
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. hai letto nei miei pensieri...stavo pensando di fare un budino di latte e uno strudel...e se scopiazzassi la tua splendida idea!Bacioni!

    RispondiElimina
  7. Geniale la salsa strudel! ciao :)

    RispondiElimina
  8. Cosa darei per averne un piattino or ora........

    RispondiElimina
  9. quei budini sembrano una meraviglia... di una consistenza perfetta... tante nuvolette bianche!

    RispondiElimina
  10. Ma è buonissimo questo budino... è perfetto!!

    RispondiElimina
  11. Un budino dalla foggia classica, proprio bellino!
    Buona domenica :-)

    RispondiElimina
  12. Squisiti e piacciono tantissimo non solo ai bambini come merenda ;-)

    Buona serata

    RispondiElimina
  13. m'ispira tantissimo..anzi, non avessi ancora fatto colazione, beh.....io il pensierino lo faccio lo stesso :-)))

    RispondiElimina
  14. Mi piace tantissimo... ci farei merenda anche io ;) Buona domenica

    RispondiElimina
  15. Uno strudel scomposto! ma che ideonaa;)accompagnato cos' è davvero alternativo e creativo, proprio come piace a me!

    RispondiElimina
  16. che delizia!!! adoro i budini, adoro lo strudel e questo accoppiamento è favoloso!!! ;)

    RispondiElimina
  17. mm abbianamento goloso ma genuino!! mi piace! :)

    RispondiElimina
  18. gnamme gnamme!!! buonooooo ;-) ciao!

    RispondiElimina
  19. mi ricordano l'infanzia...buoniii.. questo sì che è comfort food!!

    RispondiElimina
  20. Lo proverò nella versione tutto latte! E' meraviglioso, ma poi si sa che come lo presenti tu non lo presenterebbe nessuno! *-*
    Buon inizio settimana, Milena, e grazie! *-*

    RispondiElimina
  21. La vera dolcezza qui sei tu Ti adoro all'infinito!

    RispondiElimina
  22. Altro che bambini....questo lo prendo io!! Come dessert dopo i pasti, merenda, colazione, proprio tutto :)))))

    RispondiElimina
  23. quando sento la parola bambini...eccomi che mi faccio viva per salutarti cara milena e per dirti che ti seguo sempre, e che vorrei davvero conoscerti di persona! questi budini sono ideali perchè accontentano tutti bravissima

    RispondiElimina
  24. @tutti: è velocissimo e rassoda anche in tempi brevi: perfetto per grandi e piccini, accompagnato con frutta di stagione o cioccolato ...

    @natalia: anch'io ti seguo sempre, ma il tempo è pochissimo: un grande abbraccio :D

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO