22 luglio 2011

Pop corn al peperoncino

Se questo post suscita un sorriso o una sonora risata, ha raggiunto il suo intento, difatti vuole solo essere un appunto per ricordare che fa bene ogni tanto non prendersi sul serio, vivere in scioltezza, farsi scivolare le cose addosso, sgranocchiare amenità e soprattutto ridere …..

Pop corn piccanti

In tutta spensieratezza ho comprato il mais, come quando da bambina fremevo in attesa di annusare il profumo avvolgente di quei chicchi canterini al loro scaldarsi, di sentirne l’allegro scoppiettio e di poterne ammirare le candide nuvolette che finalmente fanno capolino.

Questa volta però li ho aromatizzati con una spezia di carattere: il peperoncino in polvere e la cosa interessante è che in questo caso si può fare a meno del sale, mentre la presentazione in cartoccio può essere un’idea divertente per un aperitivo o per una festa in piedi, magari alternando quelli nature a quelli pepati.


E' importante velare appena il fondo della pentola con un filo d’olio evo (alla fine risulteranno perfettamente asciutti, senza traccia di unto), di non eccedere con il quantitativo di mais, meglio ricoprirne appena il fondo (e procedere via via fino alla quantità desiderata), far scaldare il mais (si deve cogliere il momento prima che comincino a scoppiare: un indizio potrebbe essere il calore esterno raggiunto dalla pentola) a pentola coperta.
Solo allora aggiungere il peperoncino (in caso contrario, aggiungendolo all’inizio, si “brucerebbe” e darebbe ai pop corn un retrogusto sgradevole).
Una volta pronti si possono conservare in sacchetti, fino al momento di consumarli.

- La cara Virò nei commenti consiglia: "...e poi, sempre con la voglia di giocare, possiamo prepararne un cartoccio al curry, uno alla paprika, uno al sale rosa, uno al pepe nero...ed alla fine uno con burro fuso e zucchero, perchè bisogna sempre finire in dolcezza!"

- Curiosità per coloro che amano il peperoncino: cliccare qui.

42 commenti:

  1. a parte che tu riesci a rendere di classe qualsiasi cosa passi per le tue mani, pop corn compresi, quoto ogni parola, virgole e punti compresi, di questo post. Un po' di leggerezza fa solo che bene- a maggior ragione se si considera che, con tutti i kg accumulati a causa di questa passione per il cibo, non ci resta che quella metaforica!
    un bacione
    ale

    RispondiElimina
  2. :D
    Sei riuscita perfettamente nell'intento ti assicuro, mi sono goduto il post con un bel sorriso a paresi, scorrendo tra le righe il desiderio (condiviso) di sani momenti di leggerezza, di parentesi serene per ricaricare le batterie e dare nuova vitalità all'umore. Tra l'altro ho anche imparato a fare i pop-corn aromatizzandoli...anche perchè io sarei stato di certo uno di quelli che avrebbe bruciato il peperoncino! :P ehehehehehehe
    Un abbraccio e se si può...lo metti da parte uno di questi "coppetielli" per quando ci vedremo?! :)

    RispondiElimina
  3. Secondo te dove ho cliccato subitissimo :D?
    Oltre a stuzzicare le papille all'idea del pop corn piccante questo post mi ha richiamato alla mente tanti ricordi. Quanti pomeriggi da piccola passati scoppiare il mais con le mie compagne di giochi e ci divertivamo un modo a sentirlo scoppiettare nella pentola. E all'apertura del coperchio puntalemnte ce n'erano un paio ritardatari che schizzavano di fuori :))) Un bacione, buon week end

    RispondiElimina
  4. Il pop corn vietato ai minori tesoro:D...mmmm mi stuzzica e come l'idea della nota piccante che rende irresistibili questi pop corn....hai ragione bisogna lasciarsi scivolare ogni tanto questo vestito serioso che ci ostiniamo a portarci dietro e tornare tutti bambini e divertirci come allora!!Bacioni,imma

    RispondiElimina
  5. da sgranocchiare davanti alla tv magari con una bella birra? grande idea :D

    RispondiElimina
  6. :-D Sì cara, ci sei riuscita eccome :-D
    Grazie! Mi ci voleva stamattina :-D

    RispondiElimina
  7. gustosi così...ottimo consiglio!

    RispondiElimina
  8. Ma lo sai che non faccio i pop corn da decenni - da quando sono adolescente, per la precisione - perché mi si bruciavano tutti? Mi domando com'è che non mi sia venuto in mente di replicarli in età adulta, in fondo un sacco di cose che non mi riuscivano da ragazzina adesso mi vengono benissimo. Forse perché mi stavo prendendo un po' troppo sul serio?

    Intrigante la versione al peperoncino e grazie per la dritta per non bruciarlo!

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Ieri ovunque andassi sentivo profumo di pop corn, persino nei negozi di mobili dove non poteva proprio essere; ora ho capito tutto: erano i tuoi pop corn che mi hanno fatto impazzire tutto il pomeriggio!! E per giunta piccanti ..adoro il peperoncino!! Devo farmeli assolutamente oggi e niente ai figli!

    RispondiElimina
  10. un idea bellissima e "innovativa"..bravissima, riesci a trasformare anche le cose più semplici in qualcosa di unico! ;)

    RispondiElimina
  11. Io ti adoro! Sei grande, chic, di classe e stupendamente leggera!
    Un bacio, no anzi un mare ddi baci!

    RispondiElimina
  12. Milena, hai proprio ragione. Fa davvero bene sciogliersi un po', ogni tanto. Ed è quello che mi sta succedendo di fronte alla foto di questi pop corn, che personalmente non amo ma che sgranocchiati in compagnia sono perfetti!

    RispondiElimina
  13. Una versione nuova ed originale del pop corn,
    la creatività e la fantasia viaggiano di pari passo!

    RispondiElimina
  14. I pop corn piccanti?! Per la serie "poteva succedere solo da Milena" ;-)))...Un bacio

    RispondiElimina
  15. ...e poi, sempre con la voglia di giocare, possiamo prepararne un cartoccio al curry, uno alla paprika, uno al sale rosa, uno al pepe nero...ed alla fine uno con burro fuso e zucchero, perchè bisogna sempre finire in dolcezza!

    RispondiElimina
  16. idea stuzzicante e ideale per un aperitivo..piccante. Mio marito te ne sarà grato...adora il peperoncino in polvere...ne ho un sacchettino comprato a Pizzo che è una bomba... :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  17. Ci sei riuscita benissimo!! A me l'idea del peperoncino piace e pure tanto... dovremmo impare a farci scivolare le cose addosso molto più spesso... un abbraccio e buonissimo fine settimana

    RispondiElimina
  18. lennyyyyyyyyyyyyyyyyyyy mi piace! gli americani li riempiono di burro e, a volte di zucchero, ma mi sa che i tuoi mi attirano maggiormente :)))) un bacione!

    RispondiElimina
  19. Questa si che è una novità...mai sentiti nè assaggiati i pop corn al peperoncino...idea geniale! :-)

    RispondiElimina
  20. bellissima idea finalmente qualcosa di nostrano nel pop corn...i miei figli ne andranno matti, certo parlo sempre di loro non ti nego che anch'io, ovviamente, ma tutto cio' che puo' far scintillare gli occhi dei miei figli piace indubbiamente anche a me!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  21. Ma com'è che sembrano estremamente eleganti questi pop corn????
    Altro che ridere, sono sfiziosissimi!
    Poi rido perchè: gli americani li riempiono di burro, chi li riempie di caramello.....e una calabrese li ricopre di peperoncino! :PPPP

    RispondiElimina
  22. Un'idea semplicissima, ma davvero geniale!!! Brava!!! ;D

    RispondiElimina
  23. Sì, a qualsiasi età si ha bisogno di leggerezza ogni tanto..e questi pop corn sono l'ideale per farci ritornare un po' bambini!
    Un bacione

    RispondiElimina
  24. Ciao, sono Martina e passo a trovarti per lasciarti il link della nuovissima Home page dei blog di Giallo Zafferano la nostra è una nuova piattaforma blog gestita interamente in territorio italiano da due realtà di spicco nel mondo del food e della gestione blog, ovvero Giallo Zafferano ed Altervista. Dalla nostra home page si possono tenere d'occhio tutti i post dei blog che hanno scelto la nostra piattaforma. Passa a trovarci e se ti piace mettici tra i tuoi preferiti ;)

    RispondiElimina
  25. Bellissima questa ricetta così "easy", mi piace vivere in scioltezza!

    RispondiElimina
  26. mmm piccantini! conosco molti che ne andrebbero matti!! :)

    RispondiElimina
  27. Ma che bella idea, complimenti davvero!!
    Se ti va passa a trovarmi. A presto.

    RispondiElimina
  28. Che buoni i poc corn piccantini! Ma lo sai che non ci avevo mai pensato!? Adoro i piatti piccanti e sono sicura che di fronte a questi poc corn non riuscirei a fermarmi...già di per se i poc corn sono una droga con la vena piccante poi.... Assolutamente perfetti!

    RispondiElimina
  29. Buoni aromatizzati al peperoncino! Molto carini i conetti, semplici ma deliziosi .

    RispondiElimina
  30. @tutti: l'idea mi è venuta pensando alle patatine che si trovano aromatizzate ed ho pensato che forse poteva funzionare anche per i pop corn :D
    Decidere se pubblicarli o no non è stato semplice ....

    @alessandra (raravis): procediamo per gradi e pensiamo prima alla leggerezza metaforica ...

    @Gambetto: vada per i "coppetielli" e a presto :)
    Magariiiii!!!!!

    @Ago: ne sono felice :-D

    @Agata :DDD

    @fantasie: un mare ddi baci cara!

    @Virò: inserisco il tuo suggerimento nel post!!!!!!!!

    @miracucina: non appena posso, passerò :D

    RispondiElimina
  31. Non mangio il piccante ma magari li preparo la prossima volta che c'è la partita per il non suocero calabbbrese =)

    RispondiElimina
  32. Che ideona...io li adoro da sempre e non ti nego che ogni quando li preparo alle mie bambine ne mangio piu' io che loro!!!!
    Con il peperoncino poi saranno proprio da leccarsi i baffi!!!!!
    Buona cucina e buona vita!!!

    RispondiElimina
  33. I "Poppy-PEPPER"... una meraviglia ;-)

    RispondiElimina
  34. Un'idea adorabile che lascia tanti sorrisi e dà voglia di giocare. Grazie Milena per la ricetta ma anche per la filosofia :-) Un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Oltre che a un piacevole riso e sorriso, è sorto in me il ricordo di quando ero piccolina: i pop corn li adoravo. Non sapevo mai che quantità utilizzare e così ricordo che ne venivano sempre una marea, tanto che non riuscivano quasi più a scoppiare talmente era piena la pentola! Io mi ricordo però che coprivo la pentola con il coperchio.. lo hai fatto anche tu giusto?

    Comunque, sai che ti dico? Che siccome anch'io ho quel peperoncino Garofalo e dato che mi hai fatto venire una voglia matta di rivivere la delicatezza di un momento così felicemente giocoso... questa sera sorpresa alla mia mamma. Torno con un pacchetto di mais e faccio i Poppi (come li chiamava lei) al peperoncino!
    grazie Mile :)

    RispondiElimina
  36. Se faccio vedere il tuo post a Fico impazzisce.. lui ha l'ossessione per i pop corn... devo dire che se non sto attente mi riempie la casa di mais!
    Quasi quasi stasera li proviamo piccantini ....

    RispondiElimina
  37. @tutti: grazie, sono felice di avervi fatto sorridere!

    @Cey: puoi provare con altre spezie!

    @fiOrdivanilla: certo: la pentola deve essere perfettamente coperta!!!!
    Quando scoppiano scatenano dei veri e prori fuochi d'artificio: guai se il tegame non fosse sigillato con il coperchio!

    RispondiElimina
  38. Geniale! Io e il peperoncino andiamo d'amore e d'accordo, lo metterei dappertutto ma ai pop corn non avevo mai pensato. Grazie per l'idea super

    RispondiElimina
  39. ci sono al caramello, al cioccolato... ormai a tutti i gusti. Mi chiedevo però... immagina se fossero fosforescenti. Altro che padella con coperchio... luci spente, nessun coperchio e... che lo spettacolo abbia inizio :D

    RispondiElimina
  40. @Donatella: le patatine al peperoncino ci sono già da un pezzo: mancavano i pop corn ...

    @fiOrdivanilla fantascienza :DDD

    RispondiElimina
  41. Sono davvero orgoglioso di trovare, il tuo blog è davvero grande! Mi piace la sua interfaccia, e troppo mi è piaciuto il contenuto troppo. Soprattutto così continuare!

    voyance gratuite mail

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO