21 agosto 2008

Mediterranea passione

Le vacanze, un’esperienza di vita esaltante, un benessere psico-fisico a lungo termine, un bagaglio di ricchezza interiore e di conoscenza …
La mia ricetta dell'estate 2008


SOLE

Girasole

Girasoli soldati

Girasoli, soldati terrestri del Dio Sole a presidio dei cultori del mare


MARE

Mediterraneo

Il Mare per antonomasia: il Mediterraneo

Fondali

L’elemento primordiale dai fondali cristallini

Risacca

L’incessante risacca, metafora della vita e l'ineguagliabile voce del mare

Sassolini

Sassolini, piccoli esseri levigati dalle alterne vicende marine, ognuno con una storia da raccontare


NATURA

Lunghe passeggiate a contatto con la Natura, per un ritorno alle origini in un viaggio alla ricerca di se tessi

Natura

Fichi che reclamano ancora sole per conquistare il dolce turgore, carnose sculture spinose di fichi d’India, mandorli carichi dei loro tesori, pini giganti che offrono ombra e riparo

Fiori

Fiori dai colori accesi o eburnei, fiori arborei di agave che orlano le strade e delicatissimi fiori di fichi d’India


VISSUTO

Borgo grecanico

Un borgo grecanico che conserva gelosamente l'originario idioma e che appartiene ad un parco antropico di rilevante interesse.
Dimore antiche

Dimore signorili

Vestigia di un glorioso passato
Mare signore assoluto
Il Mare Signore Assoluto che domina ogni scorcio


SOUVENIR GASTRONOMICI
Souvenir

Pinoli lasciati cadere generosamente dai pini accaldati e raccolti da affettuose manine paffute, mandorle dal doppio guscio tenero e coriaceo e capperi raccolti da nuovi amici a mo' di saluto prima della mia partenza.

9 commenti:

  1. un racconto bellissimo, cosi' come lo sono le tue foto meravigliose che fanno capire quanto tu sia stata bene...bentornata!

    RispondiElimina
  2. Bentornata! Che bello questo racconto fotografico, grazie di averlo condiviso con noi :-)

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  3. Ciao Lenny, che piacere leggere il tuo post! Hai proposto le immagini in modo poetico, solleticando la nostra curiosità per i luoghi che hai visitato! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  4. beh... cosa dire dopo tante splendide immagini? solo una parola: BENTORNATA! ;-)

    RispondiElimina
  5. Bentornata Lenny!!

    Che scatti meravigliosi...

    Non sapevo che Francesco Cilea fosse calabrese, ero convinta fosse napoletano, visto la strada molto grande che gli e' stata dedicata....

    Un bacio!

    RispondiElimina
  6. Pare proprio che tu abbia fatto buone vacanze: mi fa piacere. Bentornata!

    RispondiElimina
  7. Eccoti finalmente...ben tornata, il mio è un saluto francese, anch'io sono al mio post d'arrivo....Stupende foto bravissima come sempre.

    Baci

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. E' un piacere rileggervi tutte: grazie per i tanti saluti affettuosi che avete lasciato!!!!

    dolcezza - le vacanze in genere sono (quasi) sempre belle, perchè per definizione rappresentano la "rottura" delle regole e della routine, ma quelle di quest'anno lo sono state davvero

    aiuolik - spero solo di non avervi annoiato, ma desideravo tanto condividere questi scatti solari e marini ed ho dato ascolto al mio ego

    twostella - ogni luogo, anche quello apparentemente più banale, ha la sua magia ed il suo fascino da scoprire.
    Le spiagge che ho fotografate sono quelle di Bova Marina, un paesino della provincia di Reggio Calabria, dove anche la strada per raggiungerlo è di una bellezza paesaggistica stupenda

    salsadisapa- benritrovata carissima

    ciboulette - e sì: le sue origini sono calabresi

    simona - spero che anche le tue siano andate bene

    mariluna - anche tu di ritorno?

    RispondiElimina

RETROSCENA DI GUSTO